Clemente Mastella ancora intercettato

clemente-mastella-2.jpg 

Sono 9 i parlamentari intercettati dal pm di Potenza Henry John Woodcock nel corso di un’ indagine su presunti casi di corruzione nel settore della sanità  in Basilicata.
Tra di loro non poteva mancare il ministro della giustizia Clemente Mastella e una scorpacciata di politici del suo partito, l’Udeur, tra cui i deputati Mauro Fabris, Paolo Del Mese, Stefano Cusumano e l’assessore regionale lucano Antonio Potenza (intercettato in quanto non deputato), oltre al sottosegretario allo sviluppo economico Filippo Bubbico (senatore diessino), Salvatore Margiotta (Margherita), i senatori Antonio Boccia (Margherita), Emilio Nicola Buccico (An) e Giancarlo Pittelli (Forza Italia)
Intercettazioni telefoniche che risalgono al marzo del 2007, definite “indirette” perché i telefoni sotto controllo erano quelli degli interlocutori dei parlamentari.
Ora il pm Woodcock, tramite il gip Gerardina Romaniello ha inoltrato al parlamento la richiesta di autorizzazione all’utilizzo di quelle telefonate.
Tra gli intercettati ci sono anche il presidente della Basilicata Vito De Filippo (sotto controllo il telefono di un suo stretto collaboratore) e Michele Cannizzaro, ex direttore generale del San Carlo di Potenza il più grande ospedale della Basilicata.
Ebbene Clemente Mastella in una conversazione chiese al presidente lucano De Filippo di far dimettere Cannizzaro da direttore generale dell’ospedale San Carlo perché sua moglie, il magistrato Felicia Genovese, faceva parte del pool che indagava nell’inchiesta «toghe lucane», condotta dal pm di Catanzaro Luigi De Magistris.
Ora Mastella ha detto che sarà  lui stesso a chiedere il via libera all’autorizzazione che lo riguarda e che si tratta di conversazioni alla luce del sole da non strumentalizzare perché non contengono nulla di rilevante.
Sarà … Fatto sta che in un paese normale una notizia così provocherebbe la sospensione immediata di tutti i programmi televisivi per la messa in onda di edizioni straordinarie di telegiornali, in Italia invece, i tg non hanno ancora tantomeno sfiorato l’argomento! Nei pochi sommari che ho finora visto hanno hanno trovato spazio fra i titoli la Befana, il pattume di Napoli e il freddo al Nord!!

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

8 Commenti a “Clemente Mastella ancora intercettato”

  1. sara fabris ha detto:

    Cari ragazzi,prima di parlare é bene intendere a sottile differenza tra’intercettati’ e ‘indagati’..chiunque,a maggior ragione se riveste cariche pubbliche può essere intercettato,ma ciò non significa necessariamente gravi colpe e ingegnosi malefici..!capisco che ormai’sbatti-il-mostro-in- prima-pagina’ é un cliché modaiolo,ma amici,andiamo!diamo tempo al tempo prima di gridare allo scandalo!Ps:invece l’oggettiva notizia della situazione di napoli trova ben donde di stare nei sommari dei tg,nn tròvate?

  2. Fredan ha detto:

    In TV le vere notizie, quelle che noi abbonati aspettiamo sempre (ma invano) non si possono sentire perché…(leggete il bellissimo liro di M.Travaglio “La scomparsa dei fatti”)…vuolsi così colà  dove si puote!
    Invece vediamo sempre il teatrino delle marionette; quello non manca mai.
    Queste benedette intercettazioni…finché non se ne parla a “Porta a porta” non c’é niente da fare…off!

  3. Christian ha detto:

    siamo governati dai maiali

  4. Marco B. ha detto:

    Il blog di Piero Ricca stà  diventando di pura CENSURA e SUPERBLINDATO(peggio che quello del ceppalonico ministro di Disgrazia e Ingiustizia).
    Tu Daniele che lo conosci dovresti provare a parlargli un attimino .. intanto il mio commento é passato(non sò per quanto rimarrà ) .. magari riesci a convincerlo a ritornare un GUERRIERO della LIBERA e CORRETTA INFORMAZIONE. Mi sà  che si é un pò montato la testa il barbuto .. giornalista col megafono..

    Tu Piero quoque?! Prima inviti a lasciare un commento .. poi ti ALLINEI al miglior Jhonny RAIotta .. poi non ti lamentare se la gente non viene con te in piazza o se “incassate” poco con QML(io il mio versamento ve l’ho fatto .. vatti a vedere la lista dei finanziatori).
    Per ora beccatevi questo memorandum .. buona visione!

    PA:Daniele Martinelli(anche senza scendere in piazza ad intervistare i politici)ti stà  salutando con la manina .. okkio a rimanere al palo!

    http://it.youtube.com/watch?v=Pa1KhNyxuwc

    http://it.youtube.com/watch?v=jJzj-90oR4I&feature=related

    http://it.youtube.com/watch?v=gLkmebjpXvg&feature=related

  5. Roberto ha detto:

    ah ah ah ma guarda che Di dietro é uno dei loro…ha fatto fuori la vecchia classe per far spazio alla nuova, e guarda caso ha trovato lavoro proprio tra chi ha favorito…mi spiace ma lui non é con noi…

  6. Augusto ha detto:

    Che classe politica di m…a!!
    mastella ministro della repubblica delle banane con meno di 500.000 voti presi con ricatti e clientelismo, ma che schifo!!!!!!!!! Ma come possiamo liberarci di questa escrescenza umana???????? Inutili le intercettazioni fino a che resta ministro!!!! Di Pietro ci aiuti a far cadere questo governo!!!!!!

  7. Alessandro ha detto:

    I politici con le più sensazionali facce di bronzo sono qui da noi!!!

  8. trarco mavaglio ha detto:

    vedrai come passera’ ora la LeGGE BAVAGLIO!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.