Posts Tagged ‘romano prodi’

Prodi: l’euro antidoto agli scappati di casa

«Meno male che l’euro c’è, resiste, e se saremo un po’ intelligenti, la Ue avrà un futuro davanti a giganti come Cina e Stati Uniti. Se invece non saremo uniti allora i nostri figli, poveretti, dovranno andare a spasso per il mondo». Romano Prodi a un convegno di giovani di Bologna.

Condividi!

Rottamazione, a Prodi non rode

“La rottamazione non mi ha preoccupato perché se sono stato rottamato può volere dire che ero fatto di ferro. Se fossi stato di legno mi avrebbero o segato o bruciato“. Romano Prodi, ex premier, da tre anni senza tessera del Pd.

Condividi!

Euro, Prodi e il mancato “Mea culpa”

«Il problema è la mancanza di una vera autorità europea. La Grecia è entrata nell’euro perché ha potuto ingannare vergognosamente sui dati reali della propria economia grazie al fatto che Francia, Germania e Italia avevano rifiutato il doveroso controllo europeo sui bilanci, magari affidato alla Corte dei conti. Se ci fosse stata una forte autorità […]

Condividi!

Romano Prodi teste al processo

Ci siamo indignati per mesi nei confronti di Giorgio Napolitano, l’ex presidente della Repubblica convocato come testimone nel processo sulla trattativa Stato-mafia. Ne abbiamo preteso le dimissioni e lo abbiamo criticato, rischiando spesso di incappare nel reato di vilipendio. Ora i giornali annunciano che alle Quirinarie indette sul blog di Grillo, tra i quattro i […]

Condividi!

Prodi e il misterioso sabotaggio

“A distanza di tanti anni devo ancora capire perché l’Udeur lasciò il governo”. Romano Prodi su Clemente Mastella durante la testimonianza al processo di Napoli per compravendita di senatori in cui sono imputati Silvio Berlusconi e Walter Lavitola.

Condividi!

Nel Pdl dei corrotti…

«Non hanno comprato solo me». Sergio De Gregorio nella lettera di scuse a Romano Prodi per essersi fatto comprare da Berlusconi per 3 milioni di euro e aver contribuito a far cadere il suo governo.

Condividi!

Vendola chiede venia al M5S

«I 5 Stelle sono un fiume in rivolta dove c’è acqua cristallina e detriti. La sinistra deve andare incontro al cambiamento. Anche i grillini, col loro stile ingessato e settario, dovranno interrogarsi sull’accaduto». Nichi Vendola, dopo la “bruciatura” di Romano Prodi al Quirinale.

Condividi!

Prodi: “Thatcher rovina economica”

“La Thatcher ha tolto alcune impostazioni all’economia mondiale. E’stata la maestra di Reagan di avere cambiato gli equilibri nell’economia mondiale… assieme hanno cambiato tutto il concetto del mondo, lo Stato il meno possibile, nessun intervento nel mercato, gli squilibri sono la salute dell’umanità e poi siamo arrivati dove siamo arrivati“. Romano Prodi, 8 aprile 2013.

Condividi!