Posts Tagged ‘why not’

De Magistris, dopo il danno la beffa

«Non mi hanno mai perdonato di aver avuto il coraggio, da magistrato, di contrastare il sistema, il cancro tra corruzione, mafia e massonerie deviate che influenzano il nostro Paese. Fino al punto di arrivare al pignoramento di un quinto dello stipendio da sindaco». Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, dopo la condanna in primo grado […]

Condividi!

“Nuova” P2, la notizia é Giancarlo Capaldo

Oggi il procuratore aggiunto di Roma Giancarlo Capaldo mette sotto indagine per presunta associazione segreta vietata dalla legge post P2 (Anselmi), l’ex assessore comunale socialista a Napoli Arcangelo Martino, il magistrato tributarista ed ex militante democristiano Pasquale Lombardi e il “losco faccendiere” (secondo un rapporto del Sisde dei primi anni ’80) Flavio Carboni. Avrebbero cercato […]

Condividi!

La “privacy” di Pizzetti su Chiaravalloti

“Lo dobbiamo ammazzare… (Luigi De Magistris ndr) noi gli facciamo le cause civili per il risarcimento danni e ne affidiamo la gestione alla Camorra napoletana… De Magistris passerà  gli anni suoi a difendersi”.” Dichiarazioni rese alla sua segretaria e intercettate dai magistrati a carico di Giuseppe Chiaravalloti, l’ex governatore berlusconiano della Calabria indagato per frode […]

Condividi!

Colpo mancino alla repubblica del silenzio

Giorni caldi questi antecedenti le ferie estive. Nonostante la politica dell’estate 2009 offra qualche guastafeste in più come Luigi De Magistris, l’esercito di ciambellani intento a rincoglionire gli italiani con telegiornali intrisi di mondiali di nuoto e improbabili avvistamenti di ufo o di leonesse nelle risaie piemontesi, continua la propria linea di silenzio e disinformazione […]

Condividi!

Macché gare pubbliche! Meglio mastellone o rutellone…

La richiesta di Antonio Saladino nei confronti di Clemente Mastella di incontrare il costruttore Valerio Carducci, era stata preceduta da un accordo fra quest’ultimo e il capo dell’opus dei calabrese. QUI la conversazione telefonica depositata agli atti. A.Saladino: Pronto, sono Tonino V.Carducci: oh oh oh! A.Saladino: dove sei? V.Carducci: grazie del messaggio! Sono qui dal […]

Condividi!

L’intercettazione fra Tonì e Clemé

Tra una settimana gli italiani saranno chiamati alle urne per votare i candidati da mandare all’europarlamento di Bruxelles. Ce ne sono tanti. Alcuni sono di spessore come Luigi De Magistris, Sonia Alfano e Carlo Vulpio, altri sono impresentabili come Clemente Mastella. Già  dipendente Rai per intercessione di Ciriaco De Mita, già  deputato per 5 lustri, già  senatore e ministro dell’ingiustizia del […]

Condividi!

Gioacchino Genchi non imputabile

Nessuna responsabilità  imputabile al medesimo. La frase scritta a pagina 10 dell’ordinanza che scagiona Gioacchino Genchi da ogni colpa di reato, riassume meglio di ogni altra parola la posizione dell’ex consulente di Luigi De Magistris. Nessun giornale e nessuna televisione risulta abbia dato equa visibilità  alla conclusione di questa vicenda, come ciò che fu fatto quando Gioacchino […]

Condividi!

Clemente Mastella ancora intercettato

  Sono 9 i parlamentari intercettati dal pm di Potenza Henry John Woodcock nel corso di un’ indagine su presunti casi di corruzione nel settore della sanità  in Basilicata. Tra di loro non poteva mancare il ministro della giustizia Clemente Mastella e una scorpacciata di politici del suo partito, l’Udeur, tra cui i deputati Mauro […]

Condividi!