Posts Tagged ‘ue’

Prodi: l’euro antidoto agli scappati di casa

«Meno male che l’euro c’è, resiste, e se saremo un po’ intelligenti, la Ue avrà un futuro davanti a giganti come Cina e Stati Uniti. Se invece non saremo uniti allora i nostri figli, poveretti, dovranno andare a spasso per il mondo». Romano Prodi a un convegno di giovani di Bologna.

Condividi!

Juncker avverte: “Uniti o finirete al cimitero”

«Io sono certo che l’Ue abbia un futuro. Basta far visita a un cimitero militare per rendersi conto di qual è l’alternativa all’unificazione europea… Negli ultimi 10 anni ho sempre più l’impressione che in Europa le persone si allontanino. Dobbiamo fare attenzione che questi fossati non diventino troppo profondi». Jean Claude Juncker, Presidente della Commissione […]

Condividi!

Brexit, realtà e racconto

Theresa May Brexit l’hanno votata in maggioranza gli inglesi grazie a un referendum voluto dall’attuale governo della permier inglese Theresa May (52% contro il 48%). Significa che la Gran Bretagna esce dall’Unione europea e non sarà più tenuta a rispettare i Trattati che riguardano soprattutto l’economia e l’immigrazione. La stampa europea – compresa quella italiana […]

Condividi!

Migranti in Ue, Mogherini non cita l’Ungheria

«Il fenomeno migratorio non è solo europeo. Anzi, i flussi all’esterno delle nostre frontiere sono ben maggiori di quelli che investono la Ue. Va gestito. Non dico che va fermato, perché nessuno può illudersi di fermare questo mare di gente disperata. Tuttavia si può gestire e si deve gestire da europei, non da tedeschi, o […]

Condividi!

Stop clandestini in Germania, stiano in Italia e Grecia

«Dobbiamo stabilire molto prima chi può ottenere asilo in Europa. In realtà, è troppo tardi per farlo al confine austro-germanico. È ora che la Ue apra i centri di registrazione dei profughi progettati al confine greco e in Italia. È lì che deve essere fatta la valutazione e lo smistamento». Sigmar Gabriel, vicecancelliere tedesco.

Condividi!

Tsipras: o corrotto o coglione

Alexys Tsipras si candida per rivoltare la Grecia contro la Troika e promette di mettere in riga la Merkel con tutti i suoi compagni di merende. Alexys Tsipras vince le elezioni in Grecia e conferma: “Basta austerity”. Alexys Tsipras va in Europa a muso duro col referendum del popolo greco che sentenzia in modo schiacciante: […]

Condividi!

Grexit, la resa di Draghi

«Non lo so che dire e che fare con la Grecia, questa volta è veramente difficile». Mario Draghi, presidente Bce.

Condividi!

Il ministro Usa: “Via il debito alla Grecia”

«Il debito della Grecia è insostenibile. L’Europa deve ristrutturarlo». Jack Lew, ministro del Tesoro degli Stati Uniti.

Condividi!