Stefania Ariosto e la fuga di Silvio

stefania-ariosto.jpg

Stefania Ariosto é la teste Omega, colei che diede il là  all’avvio dei più importanti processi che vedono Silvio Berlusconi imputato nell’Imi Sir e Lodo Mondadori.
Ricapitolo brevemente la sua storia: a fine anni ’80 la signora Ariosto frequenta Vittorio Dotti, presidente dei deputati di Forza Italia, e durante le serate “tra amici” assiste stupefatta a regalìe e bustarelle piene di soldi che gli amici del suo compagno – e quindi di Berlusconi – fanno ad altri amici (memorabile il dono in danaro da parte di Cesare Previti nelle mani di Renato Squillante, l’allora capo dei gip romani dal quale passavano all’esame tutti i procedimenti “da farsi” che poi verrà  processato e condannato).
Difronte a tanto Stefania Ariosto si reca spontaneamente dai magistrati per raccontare quello che vede divenendo la teste principale nei processi già  ricordati.
Ma da quel momento la sua vita cambia, in peggio: Stefania Ariosto diventa oggetto di intimidazioni, minacce, incursioni ed inseguimenti.
Propongo 2 video in cui é lei stessa a parlare e per i quali ringrazio l’utente Youtube trarcomavaglio che me li ha segnalati.
Qui il primo stralcio;
qui il secondo.
A proposito di Berlusconi: da una recente brevissima trovata sul Corriere online pare che il ladro di case editrici stia facendo avanti e indietro dalla sua villa alle Bermuda in ristrutturazione.
Questo giusto per ricordare come stia preparando le sue tane in giro per il mondo per la fuga definitiva stile Bettino Craxi, qualora fallissero trattative veltrusconiche delle prossime elezioni che potrebbero portarlo in giudizio nei numerosi procedimenti ancora aperti nei suoi confronti. I magistrati sono avvertiti!

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

9 Commenti a “Stefania Ariosto e la fuga di Silvio”

  1. staffilococco ha detto:

    misteriosamente sospeso anche l’account di trarcomavaglio…

  2. L ha detto:

    tutti spariti i video!!!

  3. Alessia ha detto:

    Ragazzi, non c’é modo di visionare i filmati magicamente scomparsi?
    Se la censura arriva anche su youtube allora non c’é più speranza

  4. Erica ha detto:

    eh direi che si é notato eccome…

  5. frankie ha detto:

    s’e’ notato, vero, che i video su youtube qui proposti, sono stati tutti quanti piallati via?

  6. Andrea Liquido ha detto:

    AMICO PIU ATTENZIONE AI NOMI, E’ VITTORIO DOTTI, NON FAUSTO. SEMPRE PRECISI, CIRCOSTANZIATI, INFORMATI E CONCENTRATI – CIAO

  7. sil lan ha detto:

    Io ho scoperto solo oggi il tuo blog (vedi B. Grillo), l’ho trovato molto interessante e ti assicuro che continuerò a seguirlo . Grazie delle informazioni…

  8. pianura padana ha detto:

    Ho scoperto solo da pochi giorni il tuo blog e ti faccio i miei complimeti, ti ammiro moltissimo, grazie anche a te per il tuo lavoro onesto

  9. Emiliano G ha detto:

    beh allora facciamo una bella operazione nostalgia…

    http://it.youtube.com/watch?v=jU6QwJ2IGuQ&feature=related

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.