«Meno male che l’euro c’è, resiste, e se saremo un po’ intelligenti, la Ue avrà un futuro davanti a giganti come Cina e Stati Uniti. Se invece non saremo uniti allora i nostri figli, poveretti, dovranno andare a spasso per il mondo».
Romano Prodi a un convegno di giovani di Bologna.

Lascia un commento