Posts Tagged ‘stampa’

L’attesa

“Martinelli e Messora responsabili della comunicazione del Movimento 5 stelle per la Camera e il Senato” recitava un minipost sul blog di Beppe lunedì scorso. Nel giro di pochi minuti venivo travolto da uno tsunami di chiamate da giornali e tivù assetati di ospitate e dichiarazioni. Ne rifiutavo a decine, sempre con cortesia, e sempre […]

Condividi!

Sallusti diffamatore dipinto da eroe

Per il diffamatore Alessandro Sallusti ci vorrebbe il carcere se il carcere in Italia fosse un istituto di rieducazione. Non essendo tale, in Italia la diffamazione andrebbe punita con una multa talmente salata da ridurre in povertà il diffamatore. Sallusti, al contrario, viene dipinto come una vittima sacrificale su tutte le prime pagine.

Condividi!

Soldi ai giornali, cappi agli esodati

Gli esodati muoiono impiccati, i giovani crepano da precari senza aiuti economici che li avviino all’imprenditoria, i pensionati da 400 euro spacciano droga per arrotondare. Invece, i giornali di carta continueranno a ricevere i contributi di Stato fino almeno al 2014, anche se nonostante gli aiuti, chiudono i battenti com’è accaduto in questi giorni per […]

Condividi!

Il blogger non registrato rischia di più

Riporto un articolo a firma di Giovanni Negri pubblicato sul Sole 24 Ore del 16 settembre. La registrazione del blog non é obbligatoria ma vivamente consigliata. Almeno se si intende usufruire delle tutele costituzionali a protezione della stampa. Il tribunale di Milano prova a fare chiarezza sui vincoli a carico dei blogger e sottolinea come […]

Condividi!

Politici “intercettati” sulle intercettazioni

Marco Follini visibilmente imbarazzato, Stefania Craxi a gambe levate e Niccolò Ghedini unico disposto a rispondere sul decreto intercettazioni che sta per essere varato dal governo. Compreso il bavaglio alla stampa. Le interviste improvvisate e fuori copione le ho realizzate all’esterno di Montecitorio, all’indomani della nottata al Senato per il voto degli ennesimi obbrobri di […]

Condividi!

Berlusconi e la libertà  cattocomunista

Il fatto che non ci sia libertà  di stampa in Italia “é una barzelletta di questa minoranza cattocomunista e dei suoi giornali“. (Silvio Berlusconi a Mattino5, 7 settembre 2009). Ha ragione Berlusconi! Infatti il direttore del Tg1 Augusto Minzolini é dipietrista, quello del Tg2 Mario Orfeo é radicale e quello del Tg5 Clemente Mimun viene […]

Condividi!

La libera stampa estera e gli attacchini italiani

I più autorevoli quotidiani esteri continuano ad interrogarsi sul futuro politico del corruttore. Secondo il Guardian i racconti delle ragazze interrogate dalla Procura di Bari “potrebbero convincere molti italiani che si é passato il segno”. El Mundo si chiede “àˆ giunta l’ora per Berlusconi?”. Per El Pais si tratta di “una rivolta delle veline che […]

Condividi!

Fine delle intercettazioni grazie ai leghisti COGLIONI

Passate le elezioni il governo piduista alleato di corrotti e corruttori rompe ogni indugio e presenta il maxi emendamento al ddl intercettazioni per chiedere il voto di fiducia alla Camera, a discapito della sicurezza di milioni di italiani, leghisti compresi. La proposta di modifica, che porta la firma del menestrello ad mafiam Angelino Inaffanno, recepisce il […]

Condividi!