Posts Tagged ‘integrazione’

Roma, l’amarezza del grillino: criticavamo il Pd…

«Quando ero ancora un attivista ce la prendevamo col Pd accusandoli di tutto. Devo riconoscere oggi che qui è come svuotare il mare con un secchiello. Faccio prima a dire quali problemi non ho. Perché è uno solo. Il traffico della Movida. Per il resto, abbiamo tutto. Spaccio? Ce l’ho. Prostituzione? Eccoci. Rifiuti? Non ne […]

Condividi!

Via Padova in una civiltà  d’Egitto

A Milano un ragazzo egiziano di 19 anni muore accoltellato per strada, in via Padova. Il movente “piedi pestati“. Bande di nordafricani e sudamericani vengono alla rissa. Vetri che volano, auto che si cappottano. “Far west” secondo il collezionista di incarichi Riccardo De Corato, vice della Moratti che viene accolto in via Padova tra gli […]

Condividi!

Leghisti aprite gli occhi… e i libri

Davvero ridicole le boutade trevigliesi del presidente della provincia di Bergamo Ettore Pirovano e dell’ex guardasigilli Roberto Castelli alla “Festa dé Treì” organizzata dalla Lega nord. Il primo ad attaccare in maniera strumentale il sindaco di Treviglio Ariella Borghi, il secondo ad addossarsi i meriti di Brebemi e Pedemontana. Comizi “a sorpresa” alla festa verde […]

Condividi!

I bimbi mulatti? Una razza di vacche chianine

Ecco cosa dice Licio Gelli nell’intervista video postata in tema di immigrazione e integrazione.  Io, per quanto riguarda l’afflusso di tutti questi extracomunitari non sono d’accordo. Non sono d’accordo perché arrivano, e specialmente non ci sono i campi di accoglienza, con tanti riguardi che non si usano ai nostri eventualmente. Le si dà  il lavoro, le […]

Condividi!

Clandestini e criminalità  affari di Stato

I dati del Viminale parlano chiaro: gli stranieri giunti sulle coste italiane nel 2008 sono stati 36.900, il 75% in più rispetto al 2007, quando furono 20.495. Quasi tutti approdati a Lampedusa, il cui centro di accoglienza é ormai da tempo al collasso. In Luglio il ministro dell’interno leghista Roberto Maroni dichiarò l’immigrazione in Italia […]

Condividi!

Lega nord, rifugio per stolti razzisti

Razzismo e anarchia sono cocaina che esalta l’odio fomentato da una minoranza (per fortuna) di cittadini intolleranti a tutto ciò che non é conforme alle abitudini riconosciute. Il razzista solitamente é poco scolarizzato, vive nel paesello o nel quartiere cittadino da quando é nato, non ha mai viaggiato tranne che per le vacanze a Rimini, […]

Condividi!