Posts Tagged ‘giulio andreotti’

Lega fan della Dc che una volta era di m….

«Uscire dall’aula non è stato un gesto elegante verso Giulio Andreotti, un politico che ha segnato la storia d’Italia». Roberto Maroni, governatore leghista della Lombardia, critico con Umberto Ambrosoli uscito dall’aula durante il minuto di silenzio per la morte di “Belzebù”.

Condividi!

Andreotti il becchino

“Andreotti frequentava funerali con serena rassegnazione e scolpiva sapidi necrologi su quanti via via scomparivano dal suo orizzonte col pietoso e al tempo stesso fiero sollievo del sopravvissuto“. Filippo Ceccarelli su Repubblica.

Condividi!

Monti pappagallo di Andreotti

«Non possiamo più permetterci di tirare a campare. Se in pochi anni non facciamo un riassetto dei nostri conti, saremo i responsabili del fallimento del disegno di unione europea che si realizza anche attraverso l´unione monetaria». Giulio Andreotti, inverno 1991.

Condividi!

Come ti rivisito Mani pulite

Filmato della fondazione Craxi con la cronaca rivisitata dei giorni di Mani pulite dalle parole di Bettino Craxi, Lino Jannuzzi, Paolo Cirino Pomicino, Giulio Andreotti, Paolo Pillitteri, Gianni De Michelis, Francesco Cossiga, Luciano Violante e Massimo D’Alema. Nelle immagini scorrono flash di Oscar Luigi Scalfaro, Piercamillo Davigo, Gherardo Colombo, Antonio Di Pietro e Achille Occhetto.

Condividi!

Antonio Fazio chiede asilo

Col post di ieri ho tracciato alcuni punti fondamentali del ruolo dello Ior invischiato nei loschi traffici guidati dalla Massonieria. Per descrivere bene tutta la vicenda del Banco Ambrosiano e del suo ex direttore Roberto Calvi, ci vuole qualche post dedicato che scriverò a tappe prossimamente. Ciò che utile sapere oggi é che dopo 20 […]

Condividi!

9/5/78: la Loggia P2 ammazza Aldo Moro

30 anni fa veniva ritrovato in via Caetani a Roma il cadavere di Aldo Moro accovacciato nel baule di un’auto. Questo delitto di Stato rappresenta la pagina più torbida della storia della Repubblica italiana. Ricostruisco di seguito alcune note salienti in estrema sintesi della vicenda: il capo della Loggia Propaganda 2, Licio Gelli, ai suoi […]

Condividi!

Liberali prove di regime

Il Liberale Berlusconi dichiara a “Uno mattina” che vuole far chiudere “L’Unità “, (possibilmente prima di Anno Zero). Le prime bugie del dopo voto del liberale Silvio III sono il gratuito merito dell’abbattimento dell’Ici (deciso dal governo Prodi grazie ai tesoretti frutto dei controlli fiscali sugli evasori) e la monnezza in Campania (il commissario é all’opera […]

Condividi!

Aldo Moro doveva morire

La strage di Via Fani e il sequestro Moro ebbero il movente politico di impedire che l’esecutivo in programma proprio quella mattina alla Camera dei Deputati del quarto governo Andreotti, desse fiducia all’inedito sostegno del Pci alla Dc, storica svolta politica voluta dallo stesso Moro che avrebbe vinto le forti contrarietà  della Destra Dc. La […]

Condividi!