Pensioni, Padoan: “La Consulta fa i conti senza l’oste”

«Ciò che mi lascia perplesso della sentenza sul rimborso delle pensioni, è che la Corte Costituzionale sostiene di non dover fare valutazioni economiche sulle conseguenze dei suoi provvedimenti… l’autonomia della Corte è intoccabile, ma se ci sono sentenze che hanno un’implicazione di finanza pubblica, deve esserci una valutazione dell’impatto». Pier Carlo Padoan, Ministro del Tesoro, motiva il rimborso “parziale” previsto per i pensionati come da sentenza della Corte costituzionale, ben sapendo che bisogna reperire i soldi senza toccare le tasche alla casta.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.