carlo giovanardi urla fascisti

L’elezione bis di Giorgio Napolitano a Capo dello Stato ha provocato tensione in piazza. Migliaia di cittadini sono stati tenuti a distanza dai palazzi da cordoni di poliziotti. Dopo il voto i politici sono fuggiti nelle auto blindate tramite le uscite secondarie di Montecitorio. Carlo Giovanardi del Pdl, invece, ha preferito aizzare la piazza all’urlo di “Fascisti!”.

Un pensiero su “Giovanardi alla piazza: “Fascisti!””

Lascia un commento