Crosetto: “Grillo va combattuto non politicamente”

GUIDO CROSETTO SU GRILLO

Grillo butta benzina sul fuoco“, e “andrebbe combattuto non politicamente” in quanto “il fatto di farsi ‘coercere’ da persone qua chiamate da un populista, è la cosa più pericolosa che può succedere“. Del resto “il cambiamento non lo decide Grillo, lo decide la gente quando vota“. Guido Crosetto, deputato di “Fratelli d’Italia” ed ex Pdl, subito dopo la ri-nomina di Giorgio Napolitano a Capo dello Stato.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Un Commento a “Crosetto: “Grillo va combattuto non politicamente””

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.