Spatuzza, NoBday e i Graviano sono “cosa nostra”

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

14 Commenti a “Spatuzza, NoBday e i Graviano sono “cosa nostra””

  1. Ella ha detto:

    @paolo papillo

    Ho guardato il tuo video su youtube ma non sono riuscita a indignarmi piu’ di tanto perche’ la colonna sonora che lo accompagna e’ una delle mie canzoni preferite in assoluto.

    Grazie, e complimenti per il buon lavoro.

  2. Marco da Napoli ha detto:

    http://www.youtube.com/watch?v=DosKzyboIWk

    Gioacchino Genchi: “I veri poliziotti che hanno fatto quella cattura si sono vergognati e se ne sono andati e mi hanno telefonato, mi hanno detto qui stanno facendo uno schifo, perché hanno organizzato una messinscena davanti alla questura, portando le persone loro, con i pullmann, per organizzare quell’apparente solidarietà  alla polizia. Ma vi rendete conto di cos’é l’Italia? Che livello di bassezza abbiamo toccato? Che livello di mistificazione?”

    Cervignano del Friuli, 6 dicembre 2009.

  3. freeman ha detto:

    vedremo cosa faranno gli italioti alle prossime elezioni… francamente non sono ottimista, ma ormai la cosa m’interessa poco…

  4. dddAM rAM ha detto:

    QUI TROVATE LA SENTENZA DELL’UTRI E LE MOTIVAZIONI SCARICABILI IN PDF

    informarsi per difendersi..

    http://damianorama.wordpress.com/2009/03/01/la-sentenza-dellutri-la-mafia-di-stato/

    ciao grazie Daniele

  5. paolo papillo ha detto:

    SONO DISPERATI SILVIO LI VUOLE LASCIARE PER ANDARE A PANAMA…SI SONO RIUNITI PER PREGARE CHE CIO NON AVVENGA, ESCLUSIVO VIDEO SU YOU TUBE. COMMOVENTE
    DIFFONDERE

    http://www.youtube.com/watch?v=ApsOI6ZzZ-g

  6. masso ha detto:

    La cosa più mostruosa…per me non sono queste presunte singergie tra il Berlusconi e il Dell’Utri agli esordi con figure di primissimo piano della criminalità  organizzata.Massimo Travaglio é quasi 20 anni che scrive libri su quei contatti e sugli sviluppi giudiziari connessi e le persone che volevano informarsi o crederci lo hanno già  fatto.
    Quello che mi deprime e mi nausea invece sono questi due arresti…il giorno della testimonianza…il giorno del B-Day…di Nicchi e Fidanzati..ma soprattutto quello di Nicchi che era considerato da molti l’astro nascente…il nuovo futuro capo supremo della mafia.Berlusconi un giorno non sarà  più Capo del Governo.Ma con lui non andrà  mai via una struttura sociale che considera il crimine parte integrante e sostenibile della vita economica di un paese.Arrestare i boss destabilizza il controllo del territorio.Il vuoto di potere scatena la guerra tra bande….e viene fatto…solo quando…c’é in ballo un interesse più grande.

  7. Marco B. ha detto:

    X TUTTI COLORO che di PIAZZA non ne hanno MAI ABBASTANZA! X TUTTI COLORO che del MANIFESTARE la propria PARTECIPAZIONE hanno FATTO la PROPRIA FEDE:

    http://www.youtube.com/watch?v=6LYm4P8RiXk&feature=player_embedded

  8. serpico ha detto:

    Ottimo video Daniele!

  9. POLDO ha detto:

    Ribadisco il concetto già  espresso nel thread precedente.

    Il governo Berlusconi con le recenti catture dei mafiosi non c’entra nulla.>/b>

    La magistratura e le sue appendici, se libere di lavorare, esercitano il loro potere nei confronti della criminalità  organizzata sono questi gli unici titotolari del successo della lotta alla mafia.
    E’ l’apparato della giustizia che parte dal basso, da quei gruppi di uomini delle forze dell’ordine che privandosi della libertà  privata lottano per quella pubblica, da quei magistrati e giudici che sentendosi servitori dello Stato adempiono al loro incarico con spirito di sacrificio e responsabilità .

    Le indagini che hanno portato ai recenti arresti dei mafiosi sono in piedi da anni, meticolosamente studiate e custodite da tutti gli organismi preposti.
    Di certo non é stato il governo Berlusconi a determinarne l’arresto e come é suo solito Silvio Berlusconi e suoi accoliti si arrogano il diritto di meriti che non sono i loro.

    Proprio con le leggi che sta cercando di varare il governo si sta invece cercando di frenare la macchina della giustizia. Processo breve, intercettazioni, beni della mafia, scudo fiscale sono tutti provvedimenti del Governo Berlusconi che vanno contro il senso di giustizia che in Italia sempre più spesso viene messo a dura prova.

    Silvio Berlusconi devi solo stare “muto”, chianare la testa e vergognarti, schifoso opportunista!

  10. AndreaX ha detto:

    Quando (e soprattutto se) il signor B. cadrà  le sue pecore (Minzolini, Fede, Gasparri come citato) non cambieranno lavoro o stato, saranno semplicemente reciclati dal nuovo padrone, ed il gregge si adeguerà  alle nuove linee politiche… d’altra parte uno schiavo non muore con il suo padrone ma viene assorbito come schiavo dal vincitore.
    Questa é l’Italia!

  11. Michele ha detto:

    A tirare troppo la corda c’é chi é finito appeso a Piazzale Loreto.
    Poi seguono le purghe (e sarà  interessante vedere dove si nasconderanno i vari Minzolini, Fede, Gasparri & C…), poi la rinascita.
    La Storia si ripete ma l’Uomo non impara mai niente.

  12. Venom ha detto:

    tutto il significato della manifestazione assolutamente popolare é stato ridotto ad una guerra di numeri, come al solito… I telegiornalai Raiset hanno relegato la notizia in coda, assieme alle gossip news, dando risalto solo alla propaganda di regime per gli arresti ad orologeria dei boss mafiosi!!!
    Ormai in un anno e mezzo di questo ignobile governo sono diverse le manifestazioni contro questa feccia, eppure loro continuano ad inneggiare al mandato popolare!!! C’é da dire e ricordare che quando ci saranno le prossime politiche toccherà  andare a votare, in massa, basterà  solo questo per cancellare il mafioso di Arcore dall’Italia!!!
    Le parole di Calderoli, che afferma che oltre 50 milioni di Italiani sono comunque rimasti a casa mostrano l’assoluta ignoranza e l’assoluta pochezza dei nostri attuali governanti!

  13. Raffaele ha detto:

    OT: mmm…Sanremo. Stamattina c’era la mezza maratona del mare. Eri in gara? Ti ho visto nel video con la tuta e allora ho sbirciato il calendario su podistidoc.it. C’era questa gara stamattina e allora ho fatto 2 2. Come é andata?

  14. publio valerio publicola ha detto:

    Caro Daniele,

    la tua proposta di non fermarsi al no-b-day, va bene, certo che sia piu risolutivo l’andare a fare domande scomode a piazza montecitorio che non il no-b-day é tutto da vedere.
    Quello che proponi tu non mi sembra cosi rivoluzionario o cosi risolutivo. E’ una cosa in piu’. Tante piccole cose da integrare.

    La svolta ci sarà  quando le persone non voteranno piu’ per questi partiti, ma questo é difficilissimo da realizzare. La paura ha la meglio sopra il raziocinio.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.