Archive for the ‘economia’ Category

Mps, le banche voraci le salviamo noi

Il Monte dei Paschi di Siena è una banca quotata in Borsa. E’ una banca che è stata spolpata da una Fondazione controllata da un gruppo di potere concentrato nella sola città di Siena, che con operazioni di cosiddetta “finanza creativa” ha buttato miliardi di euro in una serie di “derivati”. I miliardi sono buttati, […]

Condividi!

Dopo Monti un anti-signoraggio nuovo di zecca

La zecca di Stato batte moneta che presta alle banche al tasso dell’un per cento. Le banche prestano quel denaro a tassi molto maggiori, anche del 10%, alle famiglie e alle imprese. In questo modo, la banca guadagna indebitamente sulla pelle dei cittadini, unici pagatori di quel differenziale di interesse che va a solo vantaggio […]

Condividi!

Nuovo anno, nuovi rincari

Dal 1° gennaio, tanto per cambiare, dovremo stringere di più la cinghia. A Capodanno arrivano i cosiddetti «soliti» aumenti per la “salute” del bilancio familiare. Ecco brevemente un elenco di “rialzi”. POSTE: Spedire una lettera standard costerà il il 35% in più (da 1,40 a 1,90 euro), mentre la raccomandata passa a 3,60 euro da […]

Condividi!

Ilva, dov’è il decreto per i Riva?

L’Ilva, chiusa con una sentenza del tribunale di Taranto e riaperta per decreto legge del governo Monti, pone agli italiani uno scenario nuovo e inedito, che nemmeno Berlusconi era riuscito a ottenere. Col pretesto dei tecnici al governo, la decisione di rendere inefficace una sentenza con un de-cretino, scardina definitivamente quel poco di certo che […]

Condividi!

L’Europa falsa e falsata

Olanda, Finlandia, Germania, Svezia e Gran Bretagna (quella delle sterline) si oppongono alla proposta di bilancio rettificativo per il 2012 presentata dalla Commissione europea e riguardante l’esborsi da 670 milioni di euro per il terremoto in Emilia Romagna da parte del fondo d’emergenza sulle catastrofi naturali. Questo nonostante quei Paesi abbiano riconosciuto che l’Italia ha […]

Condividi!

Consapevoli per essere liberi (e sazi)

Questa crisi economica e dell’euro, nell’epoca in cui le notizie fanno il giro del mondo con un click assieme alla consapevolezza globale, non potranno che sconvolgere il quadro geopolitico globale, a cominciare dalla disintegrazione dell’unione europea. Il mouse che ci rende tutti partecipi e consapevoli, oltre che liberi da confini e cortine di ferro, ci […]

Condividi!

Via dall’euro prima che Monti lira

Dunque il conto alla rovescia dell’euro è prossimo allo zero. Il countdown è ormai roba da dita di una o al massimo due mani per l’Italia. Per la Grecia, beati loro, è solo questione di giorni. Tra poco riabbracceranno la loro (povera) dracma. Intanto la moneta unica europea per gli investitori esteri è a tutti […]

Condividi!

Il venerdì di Mimì e Cocò

Eccoci al venerdì santo dell’euro. Hollande e Monti, come Mimì e Cocò, si rasserenano a vicenda per i retrosceneggiatori dei giornali italici che li descrivono “fortissimamente convergenti” affinché “i greci li aiutino ad autarli“. Roba forte, da intrigo di Beautiful. Il candidato di sinistra alle elezioni greche Alexis Tsipras si gode l’antipasto della vittoria. Sogna […]

Condividi!