Archive for the ‘Società’ Category

Dedicato agli stolti

Questo post lo dedico a quegli stolti che mi accusano di difendere in tivù gl’immigrati delinquenti e clandestini a discapito degli italiani. Assodato che senza più reato di clandestinità, di clandestini in Italia non ce ne sono formalmente più, chiarisco che: nel (fu) Bel Paese l’allarme sicurezza esiste ed è crescente soprattutto per la presenza […]

Condividi!

Considerazioni sulla disabilità

«Abortisci e prova di nuovo. È immorale partorire un bambino Down se puoi scegliere di non farlo». Per quanto possa essere discutibile, il tweet del biologo britannico Richard Dawkins mi trova totalmente d’accordo. Come dargli torto con tutta la tecnologia attuale che ci permette di stabilire quasi con certezza la presenza di sindromi di tutti […]

Condividi!

Movimento cinque fazioni

Fra i tanti messaggi che ricevo nella posta, ce ne sono alcuni di una categoria particolare: quelli di candidati o di qualche loro amico che non sanno come reagire di fronte alle critiche, ma anche ai veti, da parte di altri simpatizzanti e militanti del Movimento che li incolpano di autopromuoversi nelle piazze e in […]

Condividi!

Quando la droga si fa istituzione

Ragazzini di 12 anni capi-bische che si fanno chiamare “Diabolik”. Faccendieri arrestati per spaccio di cocaina a cantanti e politici. Il mondo degli stupefacenti è universale e profondamente inserito in tutti gli ceti sociali. E’ una delle travi portanti delle economie parallele, quelle sommerse e arricchite sul vizio, o sul bisogno umano più comune di […]

Condividi!

Vita da cani

Le cronache estive, come al solito scarne di notizie politiche, per riempire le proprie pagine adulano qualche malsana abitudine dei personaggi pubblici. In queste settimane continuano ad apparire i coniugi Obama col loro cane, Sunny, un cucciolo di barbone nano adottato e portato dentro la Casa bianca. L’immagine del presidente americano che si sollazza col […]

Condividi!

P2 agosto, Bologna fischi Bolognesi

Eccoci giunti alla vigilia dei 33 anni della strage alla stazione di Bologna. I fatti e la storia di questo eccidio non si scalfiscono nel tempo. Rimangono memoria mummificata tra le pagine nere di questo disgraziato Paese. Una bomba nascosta in un bagaglio lasciato incustodito nella sala d’attesa esplose alle 10:25 del mattino: uccise 85 […]

Condividi!

Formigoni, Lecco come l’hotel Raphael

Roberto Formigoni a Lecco per un incontro con esponenti della sua cricca, viene accolto da un gruppo di contestatori ai quali viene negato l’accesso alla sala dal solito plotone di forze dell’ordine, che con la loro sagoma oscurano pure un grande striscione. Il clima che si respira in quelle immagini pare una rivisitazione di quanto […]

Condividi!

Per Martini accanimento sul nulla

La morte del cardinal Carlo Maria Martini capeggia nelle prime pagine dei giornali per la sua rinuncia all”accanimento terapeutico“. Su questo aspetto la stampa di regime ha subito creato un inesistente “caso” che mira a falsare la realtà. Ossia che il potente prelato si sia lasciato morire con forme più o meno velate di eutanasia. […]

Condividi!