Bondi, il Giuda leccaculo di Berlusconi

«Sono stato anche lo zerbino di Berlusconi. Sì, potrei essere accostato a Giuda. Ma chi ha letto il recente e bellissimo libro di Amos Oz, sa che Giuda è stato forse quello che ha preso più sul serio Gesù di Nazaret». Sandro Bondi, ex comunista, ex cortigiano e consigliere politico di Berlusconi, votato al ritiro a vita privata (senza restituire gli stipendi guadagnati in tutti questi anni da politico bugiardo, falso e impostore.)

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.