L’arroganza della casta vola alto

Di Sergio Romano e dei suoi editoriali patacca messi sul Corriere ho già  avuto modo di parlare, tuttavia, spulciando la sua rubrica di lettere che fa pubblicare sul quotidiano, ne ho trovata una che trovo sia utile riportare qui, quantomeno per cercare di fare chiarezza.
Ecco il testo che riporto

Scortesie in volo

Facendo il pilota di aerei di linea ho imparato a conoscere le diverse tipologie di passeggeri. Tra tutte, una sola non riesce che raramente a farsi amare: quella dei politici. Sul volo per Verona di qualche giorno fa, pronti a partire in perfetto orario, ci ritroviamo a dover aspettare una passeggera che, dopo un’attesa di 10 minuti si presenta per nulla trafelata: doveva finire una telefonata prima di imbarcarsi. Intanto oltre 120 persone aspettavano. In barba all’unico bagaglio a mano permesso a bordo, la signora ne ha diversi (tutti fuori misura), e quando il Capo cabina chiede gentilmente che l’eccesso venga mandato in stiva, si rifiuta causando ulteriore ritardo.
Poi il volo parte e riusciamo a recuperare arrivando a Verona puntuali. Al momento dello sbarco la gentile ed elegante signora impellicciata si catapulta nel nostro abitacolo chiedendo le generalità  del comandante.
«Sono la senatrice B., tuona, e scriverò una lettera al presidente di Alitalia».
Ottenuto il biglietto da visita del comandante, la presunta senatrice si allontana definendoci «farabutti».
Inutile sottolineare le espressioni dei passeggeri presenti, assai solidali con noi e disgustati dalla prova di arroganza. Ho alle spalle 18 anni nelle Forze armate, 11 di servizio in Alitalia e mi sento definire farabutto per aver fatto rispettare le leggi anche a un membro del Parlamento!

Roberto Ripamonti

Sergio Romano risponde sul quotidiano “Saremo naturalmente lieti di pubblicare la risposta della senatrice che si riconoscerà  in questa lettera.

Non so se di risposte, in questi giorni, ne siano giunte dalla misteriosa senatrice, tuttavia, da una ricerca delle senatrici in carica che hanno il cognome che inizia con “B” l’unica che potrebbe, ripeto, potrebbe aver preso il volo per Verona é Anna Cinzia Bonfrisco che risulta risiedere a Peschiera del Garda (VR).
Certo, se il pilota Roberto Ripamonti avesse il coraggio di un qualunque cittadino libero di chiamare senatori e senatrici col loro nome e cognome, senza omissis, sarebbe stato molto più semplice risalire a questa dipendente, che si permette di dare dei farabutti ai suoi datori di lavoro, che con le loro trattenute in busta paga le pagano il profumato stipendio. Spero che il nome non l’abbia censurato Sergio Romano!
Usiamo la Rete: mandiamo una mail informativa al pilota Roberto Ripamonti rintracciabile qui: roberto.ripamonti@fastwebnet.it

La senatrice “B” presunta, ripeto, presunta Anna Cinzia Bonfrisco é rintracciabile qui:bonfrisco_a@posta.senato.it oppure
bonfrisco@forzait.org

Vediamo se riusciamo a capire chi é quella dipendente tanto arrogante, magari del Pdl.
Chiunque sia (qualora fosse Pdl) sarà  sempre più farabutto/a di un qualunque lavativo soltanto per aver votato il dolo alfano, il decreto intercettazioni, il falso in bilancio e tutte le leggi porcilaia di Silvio tessera Loggia P2 1816.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

28 Commenti a “L’arroganza della casta vola alto”

  1. bob ha detto:

    Fantastica la senatrice “B”! Viaggia sotto pseudonimo, come James Bond alias 007! Dare dei farabutti a dei lavoratori (insulto che può comportare un querela, la senatrice NON era nell’esercizio delle sue funzioni…) e allontanarsi senza neanche essersi qualificata. Massima solidarietà  al pilota ROBERTO RIPAMONTI (il maiuscolo é obbligatorio) che svolge un lavoro onesto che gli dà  di che vivere e non ha bisogno di pseudonimi: l’esatto contrario di chi vivacchia (con quale stipendio!) sfruttando la classe lavoratrice italiana.

  2. francesco ( spagna ) ha detto:

    dovremmo fare come in questo film….
    consiglio la visione a tutti gli italiani e non

    http://www.megavideo.com/?v=QW4IM2IB

  3. Roberto ha detto:

    Ragazzi che giornalismo di emme. Sembra un comunicato della P2. Se non lo avete letto, dalla prima pagina del Corriere della notte buia, viene messo in evidenza un articolo che sono solo citazioni di Rutelli, tutte per sputtanare Genchi.
    Rutella ha detto, Rutelli dice, Rutelli affferma … Se questa non é Disinformazione DOC!!!!!!!!!
    Che giornalaccio ragazzi. Leggere epr credere:
    http://www.corriere.it/politica/09_marzo_10/archivio_genchi_fc0a4ef8-0dab-11de-82af-00144f02aabc.shtml?fr=box_primopiano

  4. francesco ( spagna ) ha detto:

    non sono ne pessimista , ne ottimista, ma solo realista!

    sono decenni che ci prendono per il culo !

    e noi abbiamo perso falcone , borsellino , dalla chiesa , de magistris,forleo ecc ecc ecc

    andiamo nelle piazze e veniamo presi a manganellate!

    tolgono la scritta dalle aule dei tribunali “LA LEGGE E UGUALE PER TUTTI”

    cos altro subbire? che ci violentino le nostre donne sotto i nostri occhi??

    questa crisi la paghiamo solo noi!
    guardate il lusso in cui vivono i nostri POLLLITICI!

    e noi a pane e cipolla!
    in spagna ci sono 4milioni e mezzo di cassaintegrati!
    Mia moglie e una di loro da ieri!
    La pazienza ha un limite non credete?

    ciao daniele, almeno ci sei tu che ci dai soddisfazione!
    ma noi non possiamo nutrirci solo di piccole soddisfazioni!

  5. Colaiuta ha detto:

    “vengo” ora dal blog di Grillo……
    Daniele, ragazzi, purtroppo non andremo da nessuna parte.
    Non ho parole, davvero.
    Non riesco a dire nulla.
    Ciao.

  6. Franco (Cesena) ha detto:

    La stronza in questione potrebbe essere anche la senatrice Laura Bianconi del PDL.

  7. Colaiuta ha detto:

    V di Vendetta !!!!!!!!!!!!!!!!

  8. POLDO ha detto:

    BERLUSCA-NEWS:

    Al congresso di oggi del partito PDL queste alcune delle cazzate sparate da Re Silvio:

    * La sinistra e come sua consuetudine sempre pessimistica. Noi siamo persone che sanno sorridere a differenza di loro.
    * In campagna elettorale non abbiamo mai fatto promesse miracolistiche (mi ricordo un spot Italia rialzati! L’italia non solo é più in ginocchio di prima ma é con la test sotto alla sabbia.)
    * Abbiamo salvato Alitalia dal fallimento. (la mia società  visti i prezzi di Alitalia continua a preferire altri vettori di pari serietà )
    * Stiamo facendo in modo che la gente possa parlare liberamente al telefono senza sentirsi spiata come é giusto in un paese civile.
    * abbiamo ereditato il più alto debito di Europa.
    * Abbiamo l’evasione più alta d’Europa.
    * Abbiamo ereditato un deficit strutturale.
    * Noi abbiamo messo a posto i conti dello stato e stiamo cercando di rimediare a tutte le mancanze che ci sono state lasciate in eredità .
    * Le Banche non falliranno.
    * Le famiglie italiane hanno conti in banca in positivo. (Che cazzo vuol dire! Ma perche risulta che le banche ti mantegano conti in negativo?)

    Alla fine non ce l’ho fatta più a sentirlo, troppe cazzate insieme mi hanno portato alla saturazione dello spazio a lui dedicato.

    Un’altra chicca, vorrebbe far si che nelle votazioni in parlamento i capigruppo possano esprimere il voto di tutti i deputati facenti parte di quel gruppo. Cioé a questo punto che cazzo li paghiamo a fare se neanche votano più?
    Una dittatura.

    Inizia a prendere corpo l’idea di Berlusconi Presidente della Repubblica. Lascio a voi ogni commento… a me vengono in mente solo insulti.

  9. freeman ha detto:

    “La scoperta che c’é un’Italia berlusconiana mi colpisce molto: é la peggiore delle Italie che io ho mai visto, e dire che di Italie brutte nella mia lunga vita ne ho viste moltissime… Però la volgarità , la bassezza di questa Italia qui non l’avevo vista né sentita mai. Il berlusconismo é veramente la feccia che risale il pozzo.”
    Indro Montanelli

  10. Libertà! Sempre! ha detto:

    Ecco il link al video di cui parla luca kiri

    http://www.youtube.com/watch?v=X_M3-JdIJEU

  11. Alex ha detto:

    Questo tipo di atteggiamento é preoccupante perché si potrebbe pensare ,non a torto,che l’attenzione cresciuta in questi ultimi anni riguardo i problemi/privilegi della politica italiana (Tra gli esempi penso al libro “La Casta”) NON ha modificato la situazione generale, che rimane caratterizzata da atteggiamenti arroganti (Tipo l’episodio) o più simili ai signorotti del Medio-Evo (Noto che quando c’é da assegnare una scorta a qualche politico il problema della carenza di personale delle forze dell’ordine scompare…).

  12. Luca kiri ha detto:

    L’onorevole Strano di AN, minaccia querele ad un utente youtube per aver caricato il video dove il sopra citato soggetto fa una figura penosa al parlamento..ricordate?cercate sul tubo ladygroove71b

  13. L'Eternauta ha detto:

    ma nessun passeggero libero sull’aereo che l’abbia presa a SGANASSONI?????????????????????????????????????????????????????

  14. anonimo italiano ha detto:

    Sti farabutti biscogna aspettarli fuori dal parlamento e gridargli in faccia quello che si meritano, finché ci limitiamo al solo sfogo pc nulla cambierà , bisogna far-si che abbiano paura di mettere il muso fuori dalla porta

  15. caterina ha detto:

    Io ho lavorato molti anni a Malpensa e posso confermare che, se arroganza e maleducazione e noncuranza delle regole sono diffusi abbastanza trasversalmente anche tra i passeggeri comuni, i politici di vari ordini e gradi sono spesso molto peggio della norma.
    Ma la cosa più preoccupante é davvero che, se questo popolo continua a eleggere Mr. B. e i suoi accoliti, significa che in qualche modo si identifica con lui, lo vede portatore di valori e/o istanze condivisibili.
    Come Antonello, spero anch’io che il brusco scontro con la realtà  risvegli gli italioti.

  16. freeman ha detto:

    all’estero hanno politici mediocri, ma noi siamo messi decisamente peggio…

  17. Antonello Sepe ha detto:

    quella grandissima tro.. avra quello che merita quando tre milioni di disoccupati che non hanno piu niente da perdere si presenteranno a Roma e la tireranno per i capelli per le strade della capitale insieme a quei porci dei suoi colleghi
    grande Martinelli

  18. de marino silvestro ha detto:

    lo hai detto ieri CARO DANIELE…..ce li meritiamo!!!
    SONO IN POCHI CHE hanno palle x contrastare sta GENTE…tu sei uno DI LORO grazie al cielo!!!
    MI SONO FATTO LA SUONERIA DEL CELLULARE CON un pezzo dellA TUA intervista con QUELLO CHE IMITA MARCORE’….gastarri graspatti…gasparri…INSOMMA QUELLO!!!
    ciao!!sei un grande!!

  19. Daniele ha detto:

    Caro Daniele,

    i miei complimenti per questo sito pieno di importantissime notizie che riporti ogni giorno.
    Anche io come il collega nell’articolo sul Corriere sono un pilota di aerei di linea da circa 3 anni.
    Lavoro per una nota compagnia Low Cost che da tempo sorvola i cieli d’Italia e dell’Europa.
    In piu’ di un’occasione mi e’ capitato di avere politici a bordo, piu’ di uno e sempre sulla stessa destinazione Karlsruhe/Baden-Baden. Karlsruhe e’ una cittadina tedesca che si trova al confine con la Francia in prossimita’ del fiume Reno.
    Ovviamente i nostri dipendenti sfruttano questa linea Low Cost che li porta in prossimita’ di Strasburgo (dove vanno a scaldare le poltrone) ad un costo ridotto rispetto ad un biglietto Alitalia.
    Adesso sinceramente non so come funzioni il loro rimborso spese, ma se non ho letto male sul libro di Rizzo/Stella credo sia riportato che ricevono una cifra fissa come rimborso mensile a prescindere da quale compagnia usino.
    Sarebbe bello se usassero una compagnia Low Cost per far risparmiare soldi a noi cittadini, ma dubito che sia cosi.
    La mia esperienza e’ che non so come fanno ma almeno una volta e’ capitato che sono arrivati sottobordo con un autobus tutto loro, evitando qualsiasi tipo di fila.
    Tutto cio’ per esprimere la mia piena solidarieta’ al pilota in questione e nella speranza che prima o poi non ci sara’ piu’ alcun tipo di casta.

    Saluti

    Daniele Valentini

  20. POLDO ha detto:

    Mah! Probabilmente l’investitura a parlamentare della Repubblica Italiana di questi soggetti gli instaura una sorta di lavaggio del cervello attraverso il quale dimenticano di essere loro al servizio di tutti i cittadini e non tutti i cittadini al loro servizio.

    Per quanto mi riguarda con una certa aplomb inglese l’avrei mandata cordialmente affanxulo. Non fai aspettare oltre 10 min. 120 persone per i tuoi porci comodi grandissima testa di caxxo! Idem per i bagagli! Forse non so se é chiaro che sta gente quì deve essere in linea con la società  non elevarsi autonomamente a priviligiati poiché visti i risultati del loro operato li farei viaggiare in un carro bestiame.

    Si é anche permessa di relarguire l’equipaggio che a differenza sua si guadagna lo stipendio! Da fargli fare di faccia tutto il rullaggio in pista!

  21. Alba kan ha detto:

    Bellissimo il video…sempre attuale…purtroppo dopo 30 anni siamo ancora messi così…e tanto per affondare il coltello nella piaga, guardatevi pure questo:
    http://www.youtube.com/watch?v=742vv_SYoXE

    Non usciremo mai dalla crisi con questa politici incompetenti e strafottenti, cosa si sta facendo per la recessione? Niente…come del resto anche all’estero…guardate gli Usa…
    http://www.vocidallastrada.com/2009/03/crisi-economicaaiuti-militari-ad.html

  22. massimo ha detto:

    che ridere….:e’ proprio cosi’….! che tristezza….

  23. Andrea Zannoni ha detto:

    Non fa una piega.

  24. freeman ha detto:

    il marchese del grillo era uno della casta…
    http://www.youtube.com/watch?v=Zjh42nsncFs

  25. Marco Vita ha detto:

    Grazie Martinelli,

  26. rent ha detto:

    Senatrice B, sei una P.

  27. ricciolone ha detto:

    Prendo in prestito la frase di Santoro quando Mastella lasciò in diretta la sua trasmissione:
    “L’arroganza della politica sta diventando insopportabile”

    Purtroppo negli ultimi tempi, come dimostra questo episodio, la casta é andata ben oltre.
    Grazie Daniele che ti impegni per fornirci queste informazioni.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.