La mafia conferma il suo potere

silvio-berlusconi.jpg

La mafia vatican-berlusconiana ha vinto. Ha sancito il suo status di dominus sull’Italietta distratta dai reality, favorita da splendidi assist della sinistra. Che ora riposa in panchina.

Ha vinto la Lega Nord, evoluzione del nuovo fascismo pedemontano, federale di facciata ma fedele alla miglior tradizione “romanladrona” grazie ai 70 miliardi di tangente del Nano. Nonostante 15 anni di presenza la Lombardia rimane la regione più tartassata d’Italia, mentre i cittadini, veri federali, s’arrangiano coi referendum per cambiare regione. La Lega può ricevere solo inchini dal piduista, espressione liftata della Casta mafiosa e corrotta. E’ grazie al capo chino dell’ex ministro dell’ingiustizia Roberto Castelli se la cosca berlusconiana é al riparo dalle patrie galere.

Castelli ora si candiderà  al posto di Formigoni qui a Milano. Darà  voce alla Lega che predica coi “serenessimi dialetti” ma razzola in romanesco. Sono le frasi dei leghisti come il trevigiano Gentilini che cavalcano gli umori degli imprenditori arricchiti: “ai stranei mé sparaga come tati oseleti” rimane una sua riflessione celebre.
La Lega traduce in “devolution” l’insicurezza percepita, ben diversa da quella reale visto che i reati contro la persona sono calati rispetto a 5 anni fa. La Lega rappresenta lo scudo morale dell’Italia a maggioranza religioso-scaramantica: quella che individua in “Striscia la Notizia” fenomeno di costume prima di sciropparsi i Pippo Baudo e le Paole Perego.

Leghisti sono i sindaci pratici di Caravaggio (BG) e Cittadella (PD) che vietano la residenza agli stranieri senza reddito o non sposano gli immigrati col permesso. Il piduista ringrazia il loro operato sottobanco con una dose di sensazionalismo cavalcato ad arte e a iosa dalle sue televisioni.
Senza i voti della Lega il Pdl avrebbe si e no un punto di vantaggio sul Partito democratico. Che ora si prepara a 5 anni di comoda opposizione relegando a ruolo di “radicali” gli uomini di Di Pietro che rappresentano un considerevole frangente di italiani fedeli all’etica, alla fedina penale e al merito.

Un partito come L’Italia dei Valori che predica legalità  non dovrebbe esistere in un paese civile. Ora dovrà  vedersela col centinaio di inquisiti, corrotti o mafiosi che hanno pendenze con i Tribunali poiché a somme fatte, Forza Italia e Alleanza Nazionale hanno incrementato i voti di un punto percentuale rispetto alle politiche del 2006.

Fini finisce alla presidenza della Camera, Silvio Berlusconi farà  il premier per 5 anni. Il pallino, o i pallettoni padani, Umberto Bossoli li posiziona in mira alla stecca di Berlusconi. L’affare é fatto. Le multe della par condicio violentata le ripianerà  coi rimborsi elettorali, col Lodo Maccanico ancora in vigore che lo metterà  al sicuro da tutti i processi. Querela di Antonio Di Pietro compresa!

Berlusconi vuole passare alla storia come uno statista che ha cambiato il suo Paese (cosa che ha già  fatto).
Berlusconi vuole riformare la Costituzione (cosa che ha già  fatto). Berlusconi giura di non andare a letto una sera senza aver realizzato “qualcosa di positivo” (di leggi vergogna ne ha già  partorite a decine).
Berlusconi metterà  a frutto la sua esperienza che sarà  decisiva per “l’ammodernamento del Paese”.
Berlusconi intende far sparire il pattume dalla Campania e comprarsi l’Alitalia.
Berlusconi parla di giovani e famiglie ma la prima Legge vergogna che emanerà  sarà  il divieto di pubblicare le intercettazioni telefoniche dei politici.

Gli italiani, grazie a Berlusconi portano in Parlamento un centinaio di figuri che hanno condanne e problemi con la giustizia.
Berlusconi ringrazia e abbraccia tutti gli italiani: anche quelli che hanno professato il non voto, utile per lui e i suoi amici mafiosi.
La mafia ha vinto spodestando destra e sinistra. L’Italia onesta ha perso. Si salvi chi può.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

93 Commenti a “La mafia conferma il suo potere”

  1. italdisco ha detto:

    Brano dedicato ai giudici, Falcone e Borsellino
    OH TERRA MIA
    A. AVARELLO – A. MESSINA

    LU SULI QUANNU SPUNTA LA MATINA
    RISVEGLIA STA TERRA CHINA DI DULURA
    ‘NA LUNGA JURNATA CCA CUMINCIA ORA
    PPI LI GARZUNA àˆ SEMPRE ‘CCHIU TRISTI E AMARA

    MA CHISTU àˆ LU DISTINU DI STA TERRA MIA
    CA FIGLI ASSAI NI SFURNA E DI TUTTI CULURA
    LADRI, PUETI, SANTI E LAZZARUNA
    MA TUTTI STANNU SUTTA A LI PATRUNA

    TERRA, TERRA, TERRA OH TERRA MIA
    PIRCHI NNI DUNI SEMPRE LUTTI E DULURA
    SALVA STI FIGLI DI STA MALAVIA
    DUNA LA PACI A LI POVIRI CRIATURA

    TERRA, OH TERRA MIA
    NUN NI LASSARI SULI MIEZZU NA VIA
    SALVACI A TUTTI DI STA MALAVIA
    DUNA LA PACI A LI POVIRI CRIATURA

    TANTI PERSUNI, ONESTI ‘NA BONA MATINA,
    COMU, LI VESPRI SICULI SI RIBELLARU
    PURTANNU ‘NTRIBUNALI MAFIA E PUTIRI
    CU LA SPIRANZA DI PUTIRINI CUITARI

    TERRA, TERRA, TERRA, OH TERRA MIA
    STA LIBERTA’ NI COSTA LUTTI E DULURA
    DI GENTI ONESTI E DI MAGISTRATURA
    PI DARI PACI A STI POVIRI CRIATURA

    TERRA, OH TERRA MIA
    CANCIAMMU VITA SENZA AVIR PAURA
    SIEMMU ORMAI TUTTI NI LA GIUSTA VIA
    PI AVIRI PACI STI POVIRI CRIATURA
    TERRA OH TERRA MIA,
    TERRA OH TERRA MIA

  2. angelo ha detto:

    Brano dedicato ai giudici , Falcone e Borsellino

    OH TERRA MIA
    A. AVARELLO – A. MESSINA

    LU SULI QUANNU SPUNTA LA MATINA
    RISVEGLIA STA TERRA CHINA DI DULURA
    ‘NA LUNGA JURNATA CCA CUMINCIA ORA
    PPI LI GARZUNA àˆ SEMPRE ‘CCHIU TRISTI E AMARA

    MA CHISTU àˆ LU DISTINU DI STA TERRA MIA
    CA FIGLI ASSAI NI SFURNA E DI TUTTI CULURA
    LADRI, PUETI, SANTI E LAZZARUNA
    MA TUTTI STANNU SUTTA A LI PATRUNA

    TERRA, TERRA, TERRA OH TERRA MIA
    PIRCHI NNI DUNI SEMPRE LUTTI E DULURA
    SALVA STI FIGLI DI STA MALAVIA
    DUNA LA PACI A LI POVIRI CRIATURA

    TERRA, OH TERRA MIA
    NUN NI LASSARI SULI MIEZZU NA VIA
    SALVACI A TUTTI DI STA MALAVIA
    DUNA LA PACI A LI POVIRI CRIATURA

    TANTI PERSUNI, ONESTI ‘NA BONA MATINA,
    COMU, LI VESPRI SICULI SI RIBELLARU
    PURTANNU ‘NTRIBUNALI MAFIA E PUTIRI
    CU LA SPIRANZA DI PUTIRINI CUITARI

    TERRA, TERRA, TERRA, OH TERRA MIA
    STA LIBERTA’ NI COSTA LUTTI E DULURA
    DI GENTI ONESTI E DI MAGISTRATURA
    PI DARI PACI A STI POVIRI CRIATURA

    TERRA, OH TERRA MIA
    CANCIAMMU VITA SENZA AVIR PAURA
    SIEMMU ORMAI TUTTI NI LA GIUSTA VIA
    PI AVIRI PACI STI POVIRI CRIATURA
    TERRA OH TERRA MIA,
    TERRA OH TERRA MIA

  3. manola cru ha detto:

    Ho letto il poster , certo chi li legge non può che provare orrore per le rivelazioni di alcuni fatti,come italiana mi vergogno ad essere rappresentata da certi soggetti politici,le reti mediaset,hanno fatto danni al paese con i programmi idioti che cercano di allontare l’attensione dalla
    politica é problemi reali ,solo ultimamente hanno cominciato a farlo ,
    ma penso che anche in questo ci sia un intento politico,i problemi in italia
    ci sono da decenni é non da qualche mese,con questo risultato politico non credo si andrà  lontano,se il sig.Berlusconi metterà  in pratica tutto ciò
    che ha promesso, é con le parole Italia rialzati,riuscirà  lo faremo santo.

  4. Marco B. ha detto:

    Daniele,

    hai letto cosa post oggi il tuo IDOLO, quel Di Pietro che persa la SEDIA di “MINESTRA” é tornato a fare il PORTAPAGNOTTA dei VALORI(IMMOBILIARI&SEDIE in Parlamento)in stile “Grillo in piazza”(a dimostrazione di quante idee NUOVE ma sopratutto ORIGINALI ha questo TERRONE ANALFABETA trapiantato al NORD!!). Vatti a leggere il suo post con l’invito a seguirlo stasera da Santoro ad Anno Zero(”prima che lo PSICONANO chiuda la trasmissione e licenzi chi dice la verità â€). Scopre sempre l’acqua calda .. e SEMPRE troppo tardi .. il TUO GENIO!!
    Ti metto il link al suo post(visto che dici di non essere costantemente aggiornato sulle mosse del TUO POLITICO di RIFERIMENTO)ed anche un mio personale commento(da ex elettore IdV), così ti INFORMI anche TU giornalista “libero&indipendente” su chi c’é “DI DIETRO” al Di Pietro(visto che dici di cominciare a CAPIRE il mondo .. secondo TE com’é il GIRO del FUMO anche stavolta?!). Buona lettura e INFORMAZIONE:

    http://www.antoniodipietro.com/2008/04/liberiamo_linformazione.html#comments

    COMMENTI:

    “Per sapere la verità  dovremo cercarla in Rete. La trasmissione Anno Zero e il giornalista Marco Travaglio sono già  stati oggetto di attenzioni verbali da parte di Silvio Berlusconi. Domani, 17 aprile, sarò ospite di Santoro, seguite il programma, potrebbe essere una delle ultime occasioni”. ADP

    .. ma che BRAVO il MINESTRA che ci viene a raccontare a noi bloggers come fare per reperire informazioni libere(forse?)o per lo meno NON ALLINEATE e COPERTE .. com’é ADESSO il “giro del fumo” sig. on. oramai (ex)MINESTRA.. ecco, da BRAVO SOMARO comincia a lamentarti che non c’é spazio per il pluralismo e per una LIBERA INFORMAZIONE, completamente ESAUTORATA e SOSTITUITA da anni ed anni di PROPAGANDA dei SOLITI NOTI dei soliti AMICI degli AMICI(vedi denunce di comici e giornalisti fin dai tempi del governo berluska I)!! Fingi di spaventati per l’ennesimo EUKASE BULGARO di TESTA D’ASFALTO(sai ke NOVITA’!!)rivolto a Travaglio-Santoro(leggi caso Biagi, Santoro e Luttazzi), poi corri in televisione ad INCARTARTI con il tuo “italiese” da PORTAPAGNOTTA dei VALORI(IMMOBILIARI&SEDIE in Parlamento)invece che fare autocritica e prendertela con TE stesso e con i TUOI kompagni( .. si fa per dire!)responsabili per la vs CRONICA INCAPACITA’ di governare il paese FUORI dal berlusconismo. Adesso avrai molto più tempo libero per andare nelle piazze e organizzare incontri, di propagandare le denunce alla Grillo(solo buono di COPIARE anche TU .. idee tue ZERO!!!), TU che per ben 2 volte sei stato con i piedi sotto il tavolo di chi comanda ed hai contribuito NON CAMBIARE NULLA di questo!!
    Puoi ABBAIARE alla luna finché ti pare qui sul blog ma alla fine sei e rimani uno ke prendere ordini dal SOLITO “nuovo” PADRONE, quel TESTA di CALAMARO che in Italia é riuscito a FARE nei FATTI una sola COSA:annientare la SINISTRA .. VERA!

  5. alfio g. ha detto:

    non guardate questi video vi prego!se pensate che in italia tanto non cambia niente guardate come va a finire!!!! sembra un film documentario sull’italia di oggi con il nostro premier ,i politici corrotti, le tv con le cosce al vento, porta a porta ,……..addirittura lo stesso slogan elettorale che ci ha propinato a noi!!!!!

    non ci posso credere ma e’ una storia vera si chiama argentina…….qualcuno mi aiuti !!!!!!!!!! alfio g.
    http://it.youtube.com/results?search_query=diario+del+saccheggio&search_type=

  6. alfio g. ha detto:

    ci ho pensato tante volte a buttare la tv. l’ho scritto tante volte di buttare la tv! l’ho scritto tante volte su vari blog ma cio’ che leggo e’ sempre:-ieri alle iene …domani su… vedrete che stasera da santoro……… ma sant’iddio…(il che e’ tutto dire per uno di sinistra per giunta buddista) sara’ tanto difficile capire che a quello li'(mi rifiuto di chiamarlo per nome da prima di uolter) non interessa cosa pensi quando guardi la tv? mi spiego meglio…la gente pensa che quello li’ sia diventato ricco per chissa’ quale motivo ma la realta’ e’ che quando vende la pubblicita’ incamera milioni e milioni di euro perche’ un determinato programma raggiunge un tot di ascolti……parliamoci chiaro se fossero la meta’ non so’ quanto sarebbe contento anzi considerando che se invece della meta’ fossero tutti andrebbe a gambe all’aria in tre o 4 mesi!!!gia’!? ma poi come faremmo senza il campionato o senza champions league??? e senza tg?? meglio stare senza liberta’ cosi visto che non potremo piu’ nemmeno uscire ce ne staremo in casa a goderci la partita!!!!!
    BUTTARE LA TV NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEL SISTEMA
    BUTTARE LA TV NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEL SISTEMA
    BUTTARE LA TV NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEL SISTEMA
    BUTTARE LA TV NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEL SISTEMA
    BUTTARE LA TV NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEL SISTEMA
    BUTTARE LA TV NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEL SISTEMA
    ciao!!!!!!!alfio g.

  7. Comment ha detto:

    Che strano, in Italia, siamo tutti più poveri da quando c’é Berlusconi. Stranamente però io in giro vedo sempre più automobili enormi… E quasi mai ci vedo a bordo intere famiglie…

  8. Comment ha detto:

    SI, I COMUNISTI SONO PULITIIIIIIIII!!! E’ VERO, NOI SIAMO TUTTI MAFIOSIIIIII!!! I MAFIOSI SIAMO SOLO NOI CHE ABBIAMO VOTATO IL PARTITO DELLE LIBERTA’!!! BERLUSCONI é IL NOSTRO CAPO!!!

    SIAMO COLPEVOLI SI, POSSEDIAMO TUTTO IL POTERE, I GIORNALI PIù IMPORTANTI!

    PECCATO CHE LA REPUBBLICA SIA IN ASSOLUTO IL QUOTIDIANO PIù POTENTE D’ITALIA…

    Altro che democrazia, i rossi vogliono la morte della libertà  di pensiero!!! Lasciamo perdere! Vogliono abolire la libertà  di pensiero e di religione perché l’unica religione per essi dev’essere l’anarchia totale e il marxismo! Così quando non ci sarà  più alcuna voce, la loro voce ci sarà  sempre, con la loro cultura di morte, con l’oppressione dei già  abbastanza oppressi!

    Se passassero al governo persone come queste http://www.nogod.it/ sarebbe davvero la fine della libertà . La religione é un diritto umano, guai a toccarla!

    La verità  é che i veri mafiosi sono i vostri amici, altro che Berlusconi…

  9. Comment ha detto:

    CHE STRANO, QUANDO VINCE VELTRONI TUTTI ABBIAMO CAPITO E NON CI LASCIAMO FREGARE; MA DATO CHE HA VINTO BERLUSCONI, GLI ITALIANI (OLTRE 15 MILIONI!!!) SONO DI LIVELLO BASSO, NON CAPISCONO NIENTE, SONO DEGLI IGNORANTI…

  10. Barbara ha detto:

    Con molta amarezza bisogna constatare che il livello raggiunto dagli italiani é proprio basso, sono del parere che i politici siano espressione della nostra società , si possono permettere di fare ciò che vogliono tanto noi (parlo in generale anche se so che non é così x tutti) ci sciroppiamo tutto, anzi qualcuno viene addirittura invidiato. Più volte mi sono chiesta cosa serve x farci indignare veramente…ma forse la spiegazione risiede nel fatto che la maggior parte degli italiani sta “ancora troppo bene” finché abbiamo l’ultimo modello di cellulare e le scarpette nike chissenefrega della questione morale e della giustizia.

  11. Roberto - Genova ha detto:

    @ VENOM

    Forse non mi sono spiegato sull’ICI: in campagna elettorale ha parlato di abolirla anche sulla seconda casa……….

    @isabella

    Ti ringrazio sul consiglio di leggere Gomorra, é uno dei libri che ho in libreria e aspetta di essere letto.

    ////

    Leggendo i vostri post mi avete fatto tornare alla mente un incontro che feci su un treno 3 o forse 4 anni fa (a memoria direi 2004) con una ragazza che lavorava (o forse ancora lavora) al ministero dell’economia, laureata in economia e commercio mi raccontò come venivano fatti quadrare i conti e di come fosse fumo negli occhi l’abbassamento delle aliquote irpef (per me fu una conferma perché già  a quel tempo seguivo vivacemente le vicissitudini politiche) ed ora ci ritroveremo nuovamente PAPERINO come ministro dell’economia.

    aiuto.

  12. VENOM ha detto:

    Ciao XILOS…

    NON PUOI CREDERE A QUESTO SCEMPIO????
    TI SCANDALIZZI PER DI PIETRO… e poi voti per I MAFIOSI???

    questa si che é coerenza!

  13. PoLaR ha detto:

    @Venom: coraggio, non mollare, cinque anni passano in fretta (purtroppo 🙂 )

    @Xilos: Di Pietro ha sbagliato in passato anche accettando nelle liste persone poco raccomandabili (leggi Di Gregorio), ma vatti a vedere la lista che ha presentato quest’anno…
    E poi, secondo te conta più l’oratoria o le idee?

  14. Pier luigi ha detto:

    L’informazione c’é se uno la vuole vedere…e che in fondo ci sta bene cosi’ se la maggioranza di questo paese ha votato..in italia nn c’é fine al peggio ricordatelo…siamo peggio dell’argentina…almeno loro le palle per fare la rivoluzione le hanno…a noi ci possono inchiapettare pure…nessuna reazione.

  15. VENOM ha detto:

    @ PoLar…

    Tu hai ragione sul problema dell’informazione, ma molti di loro RIFIUTANO la verità  perché la ritengono a priori propaganda comunista… perché così li ha abituati a ragionare il loro padron FRODE…

    Io ho discusso animatamente anche con i miei parenti….

    beato te, che sei ottimista…
    saluti

  16. Pur concordando che andare all’estero va bene per fare esperienze, non crediate che fuori sia il paradiso.
    Le assicurazioni auto in canada vengono come 2000 euro l’anno, se sei immigrato; se non hai soldi o una assicurazione sulla salute il pronto soccorso non apre e l’ambulanza, per arrivarci all’ospedale, te la devi pagare tu! (altrimenti rimani li’) La qualita’ della vita e’ scarsa, il cibo e’ pessimo, discussioni non ce ne sono e la dialettica assente (provate a vedere gli argomenti dei blog su wordpress, sono solo cazzate, parlano delle star di hollywood, di cio’ che hanno magiato ieri ecc…).
    La lotta va fatta in Italia per preservare e mantenere cio’ che e’ stato fatto dai nostri nonni, che adesso vorremmo abbandonare, anche se votano sbagliato!
    Bisogna che noi giovani facciamo capire ai vecchietti rincoglioniti che non siamo piu’ disposti a mantenergli le pensioni se votano Berlusconi e ai giovani che votano forza italia, dare un bel calcio in culo! e se non la capiscono randellate!

  17. helena f. ha detto:

    Berlusconi ha vinto.
    Perché tanti italiani convivono con l’illegalità  giornamente e questo andazzo piace. Siamo corrotti nel dna.
    Perché tanti italiani non sanno, non si informano e vedono solo la tv e leggono giornali di regime.
    Perché la sinistra ha fatto molto poco in questi due anni per cambiare le cose importanti, in primis le leggi di Berlusconi.
    Perché queste elezioni erano moralmente illegali. (io ho cmq votato Di Pietro).
    Lotta dura e senza paura. V2-Day !!!!

  18. Cyber-Boy ha detto:

    Poveri noi!
    Oramai la disinformazione dilaga tanto é che ho sentito su un forum di un utonto che votava PDL perché Berlusconi “…non ha mai governato…”: che sia malinformazione causata da terzi o da se stesso poco importa; Silvio ha vinto e ce lo meritiamo! Ogni depuato sia di destra che di sinistra ha chissà  quante incriminazioni a proprio carico e Berlusconi ben rappresenta lo stereotipo dell’italiano disonesto nel mondo quali la maggioranza di noi siamo! Ma quando le nostre donne vengono violentate, i nostri figli vengono uccisi e noi veniamo derubati non ci lamentiamo che nei tribunali non abbiamo giustizia!
    L’unico modo per avere finalmente un’Italia vivibile e giusta é rivoluzionarla non solo a parole come nei nostri blog o in attesa di un taglio di capelli dal barbiere ma unendoci e con orgoglio nazionalistico in stile Praga defenestando tutti questi elementi! Tanto che abbiamo da perdere, il fondo dell’inciviltà  la tocchiamo giorno per giorno almeno lo facciamo per una ragione giusta!

    http://www.beppegrillo.it/
    http://cyber-boy000.spaces.live.com/default.aspx?_c02_vws=1

    Un saluto a tutti!

  19. Fabrizio ha detto:

    L’indulto
    Mastella ministro della giustizia
    La Forleo e De Magistris trattati a pesci in faccia per aver svolto il loro lavoro.
    Forse hai ragione tu Daniele,moi italiani un governo cosi’ ce lo meritiamo davvero.Gli italiani hanno voluto Berlusconi primo ministro.Bene allora che se lo godano.
    Del resto il cosiddetto”centrosinistra”ha fatto di tutto per aiutarli.
    Secondo me ,la maggioranza degli italiani sono talmente rincoglioniti dai mezzi di disinformazione,che oramai non distinguono piu’ la verita’ dalle bugie.
    Mi vergogno di essere friulano e italiano

  20. Dave Ross ha detto:

    In piena sintonia con Martinelli.

    Gli Italiani si sono mostrati essere un popolo di MAFIOSI (il voto in Sicilia é evidente) e ammiratori dei FARABUTTI.

    A settembre emigro.

  21. Max Lo ha detto:

    @Alessio
    ho molti più anni di te, un consiglio:
    se ti stai laureando, prendi la laurea e poi prendi coraggio , una valigia e vai in uno dei paesi europei che non sia l'”Itaglia” e non voltarti indietro. Farai la cosa giusta per te e per il tuo futuro.

  22. Biondo ha detto:

    Isabella il nonno prima o poi muore e tu ti fai la tua vita.

    Qua invece per farti una vita devi solo fuggire altrimenti muori tu e il nonno.

    Fattene una ragione, non é che perché non hai le palle per farlo ti devi trovare la scusa. D’altronde non é che l’ho fatto io, lo fanno tutti. I dati dicono che dal 1960 quando aprirono le fabbriche a Torino non si vedeva una tal mole di flussi migratori in Italia.

    Chi l’ha deciso, il medico che i tuoi figli devono fare la fame in Italia, che devono morire di diossina, che se vanno in un ospedale per un mal di gola gli asportano la milza, che devono pagare 40 volte tanto l’assicurazione RCA perché le strade fanno schifo, che devono pagare le tasse per i morti sul lavoro, per i falsi in bilancio, per gli ospedali, le scuole, le caserme, i carceri mezzi costruiti e mezzi abbandonati…ma soprattutto che te li devi tenere in casa fino a 40 anni perché non essendoci lavoro non riescono a sposarsi e andare a vivere per conto proprio?

    Se l’ha deciso il tuo medico ti suggerisco di andare da qualche altro medico. 🙂

    In bocca al lupo Linda. Onore al merito…trova un paese che premia il MERITO e non l’amico dell’amico e sarai felice. A Isabella lasciala con il nonno che sta bene dove sta.

  23. Karim Gorjux ha detto:

    Io volevo solo ringraziare per aver reso leggibili gli articoli con la riga vuota tra i paragrafi. Grazie davvero!

  24. Pier luigi ha detto:

    COME, ERVAMO COSI TANTI AL V-DAY? C’era aria di malumore di dire basta e poi mi vedo la banda del centro destra al governo con una VITTORIA NETTA, E NOTATE BENE CON UNA LEGGE CHE NN DOVEVA GARANTIRE GOVERNABILITA`HANNO VINTO NETTAMENTE.LA COLPA é SOLO DEGLI ITALIANI,COME DICE LA COSTITUZIONE IL POPOLO é SOVRANO VOGLIAMO QUESTA GENTE, DI COSA CI LAMENTIAMO?SIAMO UNA MINORANZA DANIELE,DOVE DIAVOLO VOGLIAMO ANDARE? ALL’ESTERO SI, é UNA BUONA IDEA.COME HA DETTO PIERO RICCA CI STA BENE COSI’ é TUTTA NA PASTA…ITALIA PULITA=UTOPIA.

  25. XILOS ha detto:

    DI PIETRO COMPRA CASE COI SOLDI DEL PARTITO LI AFFITTA AL PARTITO E SI AUTO INTASCA L’AFFITTO A SPESE DEL PARTITO SUDDETTO………SISTEMA I FIGLI ..BELLI DI PAPA……. DIVENTA MAGISTRATO SENZA SAPERSI ESPRIMERE COMPIUTAMENTE( CASO UNICO AL MONDO.NON VI CHIEDETE COME SIA POSSIBILE???????)CHISSA COME CAZZO SI é LAUREATO.CHISSA CHE PASTETTE!!!!!E FA PURE IL PALADINO DELLA GIUSTIZIA E VOI LO INCENSATE!!!!!!!!!!

    NON CI POSSO CREDERE
    NON CI POSSO CREDERE
    NON CI POSSO CREDERE

  26. giacomo ha detto:

    cazzo io quasi quasi daniele……….cambio cittadinanza e vado in…………jamaica tho!!!! si fottano tutti!!!!

  27. giuseppe fasani ha detto:

    Silvio….scusami….mi sembri un pò fuori luogo qui….
    si parla di temi troppo distanti dalle tue vedute, INDIPENDENTEMENTE DA DESTRA O SINISTRA CHE SI VOGLIA…..

    sia a destra che a sinistra, IN AMERICA, IL TUO NANETTO MAFIOSO SAREBBE DIETRO ALLA SBARRE A SCONTARE LA MASSIMA PENA….

    ti ricordi un certo Al Capone, arrestato e condannato per evasione fiscale???

    Pensa A Merdusconi e al PDL, ad an e a tutta la MERDA CHE HAI VOTATO e per la quale sei CONTENTO….e fai a complimentarti sui loro siti….
    non qua, dove non sei richiesto tantomeno desiderato…

    ps….il Nano ha già  promesso un altro milione di posti di lavoro….CIOE’ ALTRI DUE MILIONI DI PRECARI…..ABITUATEVI….

  28. Ernesto ha detto:

    Grazie Daniele delle informazioni che ci hai passato e spero continuerai a passarci. Peccato che non tutti in Italia si preoccupino di informarsi e di confrontarsi civilmente con chi la pensa diversamente. Ne ho le dimostrazioni quasi tutti giorni. Ho anch’io votato Di Pietro nella speranza di un pò di legalità  e giustizia nel Paese, li considero i cardini base per un Paese civile e un punto di slancio per il nostro.
    Spero che però avvenga una opposizione responsabile, e non semplicemente pura opposizione.
    Ciao Erny
    P.s. magari ci sbagliamo e questo governo farà  qualcosa di buono….magari…..

  29. Antonio ha detto:

    Daniele se solo ce ne fosserò di più di giornalisti come te in Italia questo paese sarebbe veramente libero.
    Berlusconi ha vinto, per la 3° volta si attinge a diventar Primo Ministro, povera Italia veramente, non ci rimane che andar all’estero come si faceva 40 anni fa a trovare un futuro miglior per noi e per i nostri figli.
    Siam la barzelletta sulla bocca di tutti gli Europei e non solo, speriam solo che questo governo non duri 5 anni!

  30. isabella ha detto:

    no linda, non é giusto che tu dica questo.é la nostra terra come dicevo ieri qui ci sono le nostre radici questa é la nostra lingua e qui nasceranno e cresceranno i nostri figli, andare via é da vigliacchi, ti sentiresti di lasciare un nonno malato e testardo solo perché non accetta di prendere la medicina? fino a quando ci lasceranno la rete abbiamo l’obbligo di informarci ed informare anche se come nuovi carbonari, dobbiamo restare uniti e diffondere la nostra voce che ora é ancora flebile ma, credimi, crescerà  a dismisura e ce la faremo. in bocca al lupo anche a te amica mia

  31. sergio lorenzi ha detto:

    adesso sono c… suoi e nostri
    l’argentina é vicina

  32. Alessio A. ha detto:

    LETTERA ALLA NAZIONE
    Ed ecco che l’italia ha il suo “nuovo” presidente del consiglio, che poi é lo stesso che ha il partito con 56 parlamentari condannati, prescritti, indagati e rinviati a giudizio, lo stesso che si é fatto “qualche” legge ad personam, lo stesso che possiede televisioni, giornali, Emilio Fede… lo stesso che promette, promette e promette… niente di nuovo insomma. Ho 22 anni e mi sento fuori dal mondo, la maggior parte dei ragazzi della mia età  non si interessa della politica, non si interessa del futuro del proprio paese, sono convinto che la metà  delle persone che hanno votato non conoscono nemmeno il programma del partito scelto, vorrei sbagliarmi ma questo é quello che vedono i miei occhi. Sono deluso perché gli italiani si fidano ancora di questa gente che non sa cosa vuol dire fare i sacrifici e non arrivare alla fine del mese, e secondo me se non hai provato la fame non puoi stare dalla parte di chi ha fame. Ci hanno rubato i sogni, l’idea di farsi una famiglia, una casa, un futuro… ma loro parlano, sono bravi con le parole, ma parlano di un futuro he non vedranno… e allora se é questo lo specchio del mio paese, é questo il presidente che ci meritiamo.

  33. linda ha detto:

    E’ iniziato il conto alla rovescia. La domanda non é se l’Italia arriverà  o meno alla bancarotta, ma quando ci arriverà . Grillo ha ipotizzato il 2011: staremo a vedere. Nessuno salverà  gli italiani dalla loro idiozia e dalla loro pochezza morale. Il conto arriverà  per tutti, alla fine della storia, per la massa di rincretiniti, ma anche per i pochi buoni e un po’ babbioni. Credo che l’unica via sia l’uscita di servizio, e chi s’é visto s’é visto. Non si può salvare un malato che non vuole essere salvato. Addio, mia amata terra, faccio le valigie e non mi volto indietro.

  34. mauro ha detto:

    rispetto le tue idee….ma non ne condivido una…nemmeno i tuoi video…..anche questa é disinformazione!!!!pensaci!!!!!!!!!!!!

  35. PoLaR ha detto:

    Forse hai ragione Venom, ma che vuoi farci, sono un inguaribile ottimista… 🙂
    E poi non credo che siano tutti mafiosi, molti miei conoscenti hanno dato il voto al berlusca, ti assicuro che sono persone ottime, semplicemente sono disinformate, anzi, informate male! I giornalisti seri, come Daniele o Marco Travaglio, sono visti come diffamatori, calunniatori o, nel migliore dei casi, comunisti; ovviamente non li hanno mai ascoltati veramente…
    Purtroppo i pregiudizi sono duri a morire…

  36. angel guitar ha detto:

    State tranquilli che ci penseraìà  la crisi economico/finanziaria che si abbatterà  tra poco sull’Italia. CI sarà  da vederne delle belle!!
    Scoppio crisi Alitalia
    Scoppio crisi del petrolio
    Scoppio della monnezza di Napoli

  37. VENOM ha detto:

    PoLaR…

    LASCIA PERDERE… tempo perso con questi cerebrolesi, ladri e mafiosi!!

  38. Ernesto Guevara ha detto:

    Prima di tutto complimenti a Daniele per il blog e per come scrive.

    Riguardo a ieri e’ giusto che Berlusconi e la sua combriccola abbiano vinto perche’, come detto da qualcun altro, sono quello che la maggior parte del popolo italiano si merita.Popolo di mafiosi nel loro piccolo e unicamente interessati al proprio benessere anche a scapito del prossimo. In Italia abbiamo un grande deficit morale ( quello economico e’ solo un numero), manchiamo di morale e rispetto e la nostra classe politica e’ un ritratto perfetto dell’italiano medio.
    Quando ci sara’, se, un cambiamento allora emergera’ anche una classe politica degna di questo nome.
    Al momento abbiamo solo mafiosi ignoranti

  39. PoLaR ha detto:

    @Sergio e tutti quelli che la pensano come lui, ho rivolto precedentemente alcune domande, rimaste senza risposta. Tutte le mie considerazioni sono in buona fede e cercano un dialogo costruttivo anziché battibecchi da bar dello sport…
    Ecco le precedenti considerazioni:
    “Nel 2001 mi ero detto “chissà , magari berlusca ha la ricetta giusta, in fondo ha governato solo un paio di mesi nel 94, stiamo a vedere…”.
    Dopo averne constatato l’operato nel 2006 stavolta, con la stessa identica coalizione (ad eccezione dell’UDC che non mi sembra mise molti veti, contrariamente alla Lega e ad AN [come affermato qualche mese fa dagli stessi esponenti]) non so proprio cosa sperare…
    Io mi auguro il meglio dal mio paese, quindi ti faccio una domanda: nel 2001 stavi meglio o peggio rispetto al 2006? E ti prego di non tirare in ballo l’11/9 o cose simili, congiuntura che tutti gli altri paesi hanno attraversato ottimamente…
    Ed ancora: ti sembra logico che tutto il male attuale dell’Italia sia imputabile all’ultimo anno e mezzo di governo Prodi? Scommetto quello che vuoi che, se le cose vanno ancora male, fra un anno e mezzo berlusconi dirà  che “é colpa del precedente governo…”

    PS: ho votato Di Pietro, quindi dal mio punto di vista sono soddisfatto del risultato.

  40. Roberto G. ha detto:

    Non sono un grande estimatore di Grillo ma concordo pienamente con il contenuto del suo post odierno.

  41. Sergio ha detto:

    Bello lamentarsi e dire le cose che dice Grillo…
    Come mai non scende lui in politica?

    secondo me avete troppo tempo per scrivere cazzate…
    visto questo, per voi 2 sole parole:

    A LAVORARE!!!!!!!

  42. Mirco Giberti ha detto:

    Ciao Massimiliano, nell’ultimo passo c’é qualcosa che non va, non puoi sommare la percentuale di astenuti a quella di schede bianche o nulle, si riferiscono a due totali differenti. Escludendo i dati per l’estero, con bianche o nulle 1.490.043
    astenuti 9.185.392 19,491%
    totale non espressi 10.675.435 ovvero 22.65 % degli aventi diritto
    Risultato a parte, questo é il numero di persone che ha preferito stare a guardare.
    P.S.considerando che la differenza tra pd e pdl é di 3.377.201 é chiaro che dei ”dissidenti” non importa niente a nessuno….personalmente é per questo motivo che sono andato a votare.

  43. umberto d'errico ha detto:

    caro gesù dopo bossi, con berlusconi vai giù pesante!!!!!

  44. isabella ha detto:

    ciao amici e dico amici perché inglobo anche i non compagni (sono educata) anche se non so che senso abbia oggi parlare di compagni e sinistra visto che l’abbiamo cancellata in un week end!!!!!!!!!!!!!!!!! stamattina mi sono svegliata nel mio incubo più grosso: lo psicomafiomerda sul mio pianerottolo a dirmi: mi consenta le do il buongiorno . eh già  lui é in cielo in terra e in ogni luogo , anche sul mio pianerottolo, ed io piccola sotto la sua luce che abbasso il capo e mi faccio dare la benedizione. a noi beoti italioti nn é bastato il primo quinquennio che ci ha portato solo merda sulla faccia in tutto il mondo (più della spazzatura di napoli) perché in quella circostanza si metteva in dubbio anche la capacità  intelletiva del nostro martoriato masochista e pavido popolo,no non ci é bastata dobbiamo ballare ancora nel cabaret delle bugie e dell’illegalità , siamo i pulcinella gli arlecchino i pantalone d’europa ed al nostro burattinaio non sembra vero aver ripreso i fili delle sue marionette per farci ballare ancora e ancora e ancora . una volta si diceva ” la religione é l’oppio dei popoli” alla parola religione sostituite “la televisione” e vedrete che l’esperimento é riuscito molto ma molto bene, amici (e non lo dico ai compagni perché già  lo fanno) comprate un libro uno solo per favore ed iniziate a leggere, leggete istruitevi e quando avrete imparato che la cultura é l’unico sbarramento che può distinguerci allora potrete discutere con noi , all’amico che non conosce bene il problema di napoli consiglio di leggere GOMORRA di saviano un saluto a pugno chiuso a tutti ed un in bocca al lupo all’italia

  45. Marco Corino ha detto:

    Italiani citrulli, rimbambiti dal calcio, dalla tv, dalle veline, dalle promesse false, dai soldi facili! Vi meritate ciò che in maggioranza avete votato! Peccato per chi vuole rimanere onesto, per il nostro già  deturpato Paese, per chi non accetta raccomandazioni e per chi ha ancora un barlume d’intelletto. Verranno altri anni difficili, regaleremo regresso a quelli che verranno.

  46. VENOM ha detto:

    Ciao Roberto….

    Leggevo sul corriere che Don Silvio cerca intesa con Veltroni, vuole subito abolire l’ICI, alla prima casa spero… Veltroni pare gli abbia risposto: hai vinto, ora governa!!!

    Comunque l’ICI per la prima casa é già  stata fortemente abbattuta nell’ultima finanziaria di Prodi, con un bonus di 200 Euro annui. Pertanto per uno come me che paga 256 Euro/anno, Don Silvio mi sta togliendo una tassa di 56 eu/anno. Fumo… nient’altro…

    Comunque se i dati di Massimiliano M. fossero veri saremmo difronte ad una disfatta fittizia, la CASTA in effetti sta evitando il discorso dell’astensionismo, delle schede nulle e bianche. In realtà , in termini di voti il NANO avrebbe diminuito i consensi…. Mha, che l’astensionismo fosse stato tanto decisivo????

  47. Max ha detto:

    Non c’é niente di confortante da dire. Bisognare mangiare la cacca adesso.

  48. Enzo Losacco ha detto:

    Silvio é forte, lo é troppo per noi, vince sempre e solo lui anche quando apparentemente perde; nei prossimi 5 anni ne combinerà  ancora di tutti i colori, lo sta già  anticipando ma a noi piace così, lo adoriamo. Potrà  essere condannato da chissà  quali e quanti Tribunali, ma per noi sarà  sempre un novello Nelson Mandela. Ieri qui a Bari c’era gente che faceva caroselli con le auto, come se si fosse appena celebrata Italia – Germania degli ultimi Mondiali, ed io, persona di destra, sentivo una grande tristezza che non riesco ancora a reprimere.
    Credevo che ci sarebbe stato un segnale della nostra forza di Popolo, un’astensione in massa ed invece ho scoperto che molti, ancora oggi, votano Lega “per protesta” come se gli ultimi 15 anni non fossero esistiti.
    Vorrei che qualcuno mi scrivesse qualcosa di confortante, sono sinceramente avvilito…

  49. Mirtilla ha detto:

    L’ignoranza é il più grande pericolo per una democrazia. In Italia mi sa che c’é n’é davvero tanta…

  50. Max ha detto:

    e come me.. anche se non riesco a non interessarmi

  51. Biondo ha detto:

    Fujitavenn’ !!! Fate come me e Andrea!!!!

  52. Massimiliano Monopoli ha detto:

    riporto da un commento su http://www.voglioscendere.it:

    dal sito corriere.it

    Per la CAMERA DEI DEPUTATI
    TOTALE VOTI VALIDI 36.452.305
    ELETTORI 50.050.528
    ELETTORI ITALIA 47.126.326
    ELETTORI ESTERO 2.924.202
    VOTANTI 40.295.180 80,509%
    VOTI NON VALIDI (NULLE + BIANCHE) 3.842.875 10%
    ASTENUTI 9.755.348 19%

    Se fosse vero, siamo al 30% di astenuti/nulle/bianche, per un totale di:

    47% del 70% = 32,9% !!!!!!!!!!!!!!!!!

    2 italiani su 3 NON LO HANNO VOTATO!

    Perché tutti i nostri bravi commentatori politici e direttori di testate giornalistiche (pagliacci!) non commentano questo dato????

  53. andrea poulain ha detto:

    come tanti oseeti..poveri noi..cmq gli assisti di cui parli sono la vera prova che la sinistra italiana non esiste più ahimé..ci rimane solo dipietro perké pure il pd ne ha di loschi figuri..d’alema in primis..
    mi sono aperto un blog pure io,vuol dire ke siamo messi male male male..
    http://andreapoulain.blogspot.com

  54. Max ha detto:

    Silvio sei proprio come tutti i berlusconiani. Ignorante e arrogante. Il problema della spazzatura va avanti da 14 anni e proprio la settimana scorsa la corte europea ha sanzionato l’Italia per via di alcune misure prese durante il governo del tuo Mafionano perché ritunute del tutto insufficenti e inadeguate. Siete alleati con un partito di xenofobi che si diletta a bruciare il tricolore. Avete portato la mafia in parlamento. L’italia diventerà  terra da spolpare a danno di quasi tutti (te compreso cazzone!) e a beneficio di pochissimi già  ricchi e potenti. Non é un problema di “destra” o “sinistra”. Ma un problema di etica e senso di legalità . Doti che a quanto pare la destraccia populista e xenofoba italiana sconosce del tutto.

  55. Roberto - Genova ha detto:

    Lungi da me dire che il PD abbia presentato delle liste pulite, però credo che i due anni di governo di centro sinistra (eccetto per l’indulto che di fatto ha salvato molti parlamentari e ha svuotato le carceri per un paio di mesi) non sia stato così male.

    Il problema dei rifiuti in Campania mi ha messo tristezza addosso, ma non si può incolpare questa o quella amministrazione: le colpe partono da lontano e nascono da una gestione camorristica del problema (secondo me).

    Dovrei documentarmi ma butto li un ipotesi: e se fossero state finanziate le discariche (da un governo qualsiasi non importa il colore) e i soldi fossero svaniti nel nulla (come ad esempio per la Salerno Reggio Calabria?) si può dare la colpa all’ultima amministrazione che magari é stata solo sommersa (letteralmente e fisicamente) dal problema?

    Non voglio assolvere nessuno, ripeto solo che scegliere come leader uno che non é finito in carcere solo perché si é fatto delle leggi ad personam é quanto meno discutibile.

    – Nel nome ho aggiunto la provincia –
    Ciao

  56. Slyder ha detto:

    Ti faccio una domanda Roberto. Secondo te la sinistra é scevra da coinvolgimenti con mafia/camorra/drangheta?

    Prima di rispondere pensa a chi Walter V. ha portato con se nelle sue liste….
    Hai pensato? I biechi personaggi dell’amministrazione Campana che hanno portati alla ribalta NAPOLI non per la Pizza non per il Vesuvio non per Maradona ma per l’immondizia!

    Capitali volatilizzati……..

  57. Roberto ha detto:

    X Slyder

    Guarda che non é questo di pensiero, ma di fatti: nel mio precedente post ho scritto cosa é successo nei 5 anni precedenti di berlusconi e non é un segreto che abbia pregiudicati nelle sue fila.
    Se a governare fosse stato un partito di destra “pulito” probabilmente non sarei stato d’accordo con molte delle scelte, ma qui si parla di avere dei mafiosi e corrotti al governo che fanno del LORO interesse un problema nazionale.

    Magari fosse una questione ideologica.

    Credo, e penso che potremmo essere tutti d’accordo su questo, che queste elezioni abbiano mostrato come gli italiani non vogliano ideologia: PDL e PD non rappresentano nessuna ideologia solo due punti di vista diversi con un unico obiettivo: la crescita del PIL.

    La domanda che mi pongo é ma dove deve arrivare questo PIL? all’infinito? oppure sarebbe ora di portare aria nuova e trovare un nuovo modello di economia sostenibile?

  58. Slyder ha detto:

    Classico atteggiamento. Chi non la pensa come voi é un idiota.
    Magari vi può passare per la testa che le persone certe cose le sanno e scelgono in manieara differente da voi…

    Come si dice a Roma: “E nun ce vonno sta'”

    Volevate vince voi… ma ve sete….

  59. Giacomino di Milano ha detto:

    In rete viaggiano le idee per cambiare lo stato delle cose – fuori é il campo dove divulgarle ed attuarle.

    Aiutiamo le persone con la benda sugli occhi e la cera nelle orecchie (signora e padrona TV) a sapere cosa sta succedendo.

    E’ solo questione di tempo e di costanza nel divulgare la VERA INFORMAZIONE.

    V2-Day: it’s the time……..

    25 Aprile 2008

    Giacomino di Milano

  60. Roberto ha detto:

    VENOM, mi dispiace contraddirti, ma Silvio ha ragione: LORO preferiscono i fatti:

    – Lodo Maccanico
    – legge ex Cirielli
    – depenalizzazione falso in bilancio
    – legge Gasparri
    – finanziamento del digitale terrestre (a favore MEdiaset)
    -……

    Se continuo rischio di terminare i bit disponibili su questo blog e di farmi venire un attacco di bile al solo pensiero di avere di fronte altri 5 anni di un governo berlusconi per altri 5 anni.

    I fatti che vivremo nei prossimi mesi saranno:

    – abolizione par condicio (promessa in campagna elettorale)
    – detassazione degli straordinari (non commento che senno dicono che sono comunista)
    – abolizione dell’ICI (e secondo me aumento della tassazione sull’irpef ai comuni senno i soldi dove li prendono?)
    – abolizione bollo auto? e le strade chi le finanzia

    Vivremo 5 anni in cui si allargherà  la forbice tra i poveri e i ricchi e per le strade vedremo ancora più SUV acquistati grazie al mancato pagamento delle tasse da parte di qualcuno.

    Tra 5 anni (sempre che l’UE non ci sbatta fuori prima) ci troveremo con un nuovo governo traballante di centro sinistra costretto a manovre da circo per rimettere in piedi l’Italia, nel frattempo speriamo che la battigia delle spiagge sia ancora di proprietà  demaniale almeno per fare il bagno al mare d’estate non dovremo svenarci.

    Ovviamente spero di sbagliare.
    Ciao

  61. silvia ha detto:

    Sto facendo il giro dei miei blog di riferimento. Da Piero Ricca ho letto centinaia di commenti. Mi fa piacere perché questi spazi ci danno la possibilità  di sentirci meno soli, di confrontare le nostre reazioni e anche soffrire ( in questo momento)insieme. Non me ne vado sul blog di qualcuno del pdl a rompere l’anima o insultare chi ci si riconosce. Sono contenta che Daniele ha avuto la forza di scrivere, perché altri credo stiano ancora assorbendo il colpo, però mi ha dato fastidio leggere continuamente i commenti di quel Silvio che non ho capito che ci sta a fare qui. Io pregherei vivamente di non rispondergli in modo da far restare questi luoghi almeno un punto di confronto per noi.
    A parte questo voglio solo dire che io ho cinquant’anni e nella mia vita avevo avuto la sensazione di vivere in un paese migliore credendo comunque in un progresso economico e culturale dell’Italia. Da quando l’estate scorsa ho letto Gomorra, dopo la tragedia campana che non dimenticherò mai (anche se viene ignorata dalla politica), inoltre dopo queste elezioni e Cuffaro in Senato, bé devo proprio ricredermi e pensare che non farò proprio in tempo a vedere tempi migliori. Questo enorme scoraggiamento di contro fa nascere in me una grande forza che mi porta a sottolineare con sempre maggiore convinzione nella mia vita quotidiana, nella famiglia, nel lavoro, in ogni momento un grande bisogno di affermare sempre e comunque i valori dell’etica e della legalità . Sempre e con sempre maggiore determinazione. Non ci dobbiamo mai arrendere. Difendiamo almeno la rete. E’ uno spazio di libertà  che ci resta. Non é poco.

  62. VENOM ha detto:

    @ DarkIaspis…

    quello che hai appena spiegato é veramente ostico da digerire e comprendere anche per la gran parte dei votanti centrosx… io, come te, penso che l’ultimo governo abbia generato più positività  che negatività  (fatta eccezione per l’idulto, concordato con Silvio per salvare Previti ed il fratello), visto i 5 anni di sfascio economicoda cui provenivamo. Purtroppo la TV di regime RAI-SET, mai smontata, ha iniziato fin da subito una campagna denigratoria attraverso la quale é stato strumentalizzato tutto il possibile…. si é giunti a strumentalizzare la violenza degli immigrati, lo sciopero dei camionisti… Ogni giorno, ogni TG chiudeva i propri servizi con attacchi gratuiti a quella risicata maggioranza che doveva sempre difendere certe decisioni. Una opposizione a prescindere che é sfociata in un malcontento più indotto che reale. Io, per la prima volta nella storia d’Italia, ho visto scendere in piazza i professionisti, dagli avvocati, ai notai, ai farmacisti, segno che si stava colpendo in alto… e invece siamo qui a leccarci le ferite per una nuova stagione di disastri e leggi ad personam. Per carità  NON rinnego gli errori politici della sinistra, ma a giudicare da come hanno risposto gli Italiani per quest’ultimi, mi aspetterei un plotone di esecuzione per i mafiosi del PDL… e invece…. insomma 2 pesi 2 misure, probabilmente l’Italia é questa, non possiamo proprio averne altre!

  63. antonietta ha detto:

    ciao Daniele, intanto grazie per i tuoi articoli sempre puntuali, lucidi e senza peli sulla lingua.Mi permetto di ricordare ai tuoi lettori che in data 16 feb. hai pubblicato 1 bel post con un video (scaricabile anche da arcoiris.tv e visibile interamente da youtube sotto il nome di “fininvest e riciclaggio”) che consiglio di rivedere perché attualissimo anche per far luce sul sodalizio Forza Italia\PDL e Lega Nord.

    Continua che ne abbiamo bisogno.

  64. Marcello ha detto:

    Daniele, Complimenti per il post !

  65. DarkIaspis ha detto:

    Cari lettori… non potevamo aspettarci esito diverso: oltre alla spinta anti-sinistra causata dal non compreso governo Prodi, che ha generato sfiducia verso le sinistre, ricordiamo che Berlusconi ha molto potere sulle folle, la pubblicità  non gli manca e non gli ci vuole molto per convincere la gente che lui é candido e puro. Mi rammarico solo di non sentire, nemmeno da parte degli intellettuali, il rifiuto a non farsi prendere per il c**o: qui molti se ne lamentano, ma nessuno nelle alte sfere intanto muove un dito e organizza una rivoluzione.
    Godiamoci questi 5 anni a vedere il sommo scansarsi processi e promulgare nuove leggi salva fondelli.

  66. Arcano Pennazzi ha detto:

    Scherzare abbiamo scherzato, zio Silvio s’é preso quello che é di zio Silvio, l’Italia, adesso é finalmente tempo di divertirci per davvero facendo cose serie.
    http://arcanopennazzi.wordpress.com/2008/04/15/libera-informazione-in-libero-stato/
    Me lo permettete uno sfogo di due righe?
    Nooo!!? Ma che cazzo volete il blog é mio! E’ o non é riconosciuta la proprietà  privata? E’ o non é un mio diritto fare e dire quel che minchia voglio con le mie cose? E poi faccio quello che voglio perché io non sono per la democrazia, mangio i bambini! Che buona questa coscetta piena di ciccia!
    Se non me lo permettete andate altrove, tanto non avete mica lo zio Silvio che vi risolve tutti i problemi? Finisco la scorta di coscette e mi sa che presto vengo ad invocarlo anch’io, lui tutto può! Hanno fatto quasi tutti così, potrò forse non farlo anch’io!!? Può anche regalarci Ronaldinho e la felicità !
    Felicità  vera, moderna! Mica quei ricordi vecchi coi buchi! Se vogliamo stare al passo coi tempi, la felicità  é un surrogato della pubblicità . La vita moderna é Pubblicità , se non ti sai vendere, se non conosci il linguaggio e i mezzi sei out! Hai un vecchio ricordo della felicità  che non fa rima con pubblicità ? Cancellalo, buttalo, inceneriscilo! Non é al passo coi tempi, brutta merda nostalgica che non sei altro, butta, usa e getta!
    Che tristezza però… Ma che paese siamo? Tra tutte le persone che conosco nessuno vota Berlusconi, eppure… non solo vince a mani basse ma si cancella anche la presenza politica della sinistra dal governo. In uno stato di lavoratori chi li tutela se non chi gli dà  lavoro? Tutto molto logico no!!? L’identificazione del servo col padrone, e se lecchi bene e sei pronto a dare il culo per la carriera, tutto puoi! Anche diventare tu il padrone!
    Cazzo se son rosso, sono talmente rosso che son verde! Torno alla mia coscetta… Aspettate un momento!
    Di quello che lecca e regala le sue terga per far carriera abbiamo l’esempio più clamoroso della storia moderna, quanto meno italiana, davanti agli occhi no? Prima con la P2, poi coi socialisti, poi con la Lega, con la destra, con il centro. Un accordo di larghe intese.
    Il problema, o il bello della cosa, é che non esiste l’idea, l’ideologia é vana, inesistente. E’ tutto suo senza un concetto alla base, esiste solo il business e l’interesse privato. Per questo é diverso dai tempi del Duce anche se il bel paese torna a destra, anche se é tutto suo. Lì c’era un’ideologia forte alla base, molto opinabile, ma rispettabile comunque. Avere un’idea é cosa rispettabilissima, finché essa stessa non diventa realtà  abberrante, l’idea, intendo. In teoria l’idea é meglio avercela che non avercela. Qui, oggi, non c’é idea! C’é solo strategia e marketing per creare impresa, per questo non ho paura, o dovrei avercene di più?
    Ho paura perché il mondo é un territorio di grande conquista per questa “cultura della non idea” e nel nome dell’impresa chissà  quali e quanti scempi continueranno a fare. Lo sappiamo già : la TAV, il ponte sullo stretto, in una città  invivibile quale Milano abbiamo anche la manna dell’EXPO 2015 che ci regalerà  ancora più traffico, ancora più edifici e un’aria ancora più salutare. Faranno rigasificatori, e centrali nucleari. Cazzo io ho una paura della madonna di sto branco di pazzi! E scusatemi per la paura della madonna…
    Si espanderanno le basi americane sul suolo italico. Continueremo a stare in zone di presidio e in zone di guerra, ad asportare, ohps esportare, la democrazia. Ho paura perché non ce ne rendiamo conto, o non tocca a noi capirlo, perché c’é il governo che ci pensa. Ho paura perché non c’é voce “ufficiale” tv e giornali, che ci informi davvero. ”La cultura della non idea” sono loro che ce l’hanno inculcata nel trentennio Berlusconiano.
    E allora ho solo da dire una cosa prima di finire la mia coscetta, io il 25 aprile andro’ a votare. Libero di scegliere cosa. Felice, contento e incazzato perché l’informazione sia libera! Ripartiamo da qui e vediamo cosa succede…

    Arcano Pennazzi
    Blog: http://arcanopennazzi.wordpress.com/
    Video: http://www.youtube.com/ArcanoPennazzi
    Mail: arcanopennazzi@gmail.com
    Skype: arcanopennazzi4

  67. Massimiliano Monopoli ha detto:

    Ho notato una cosa:

    in TUTTE le trasmissioni di commento alle elezioni (sia TV che radio) non si é fatto il minimo cenno alla quantità  di schede nulle.

    VOGLIAMO SAPERE!!!

  68. PoLaR ha detto:

    @Silvio: é inutile dire “noi” e “voi”, stai esultando come se avessi vinto una partita di calcio, cosa alquanto infantile…
    Nel 2001 mi ero detto “chissà , magari berlusca ha la ricetta giusta, in fondo ha governato solo un paio di mesi nel 94, stiamo a vedere…”.
    Dopo averne constatato l’operato nel 2006 stavolta, con la stessa identica coalizione (ad eccezione dell’UDC che non mi sembra mise molti veti, contrariamente alla Lega e ad AN [come affermato qualche mese fa dagli stessi esponenti]) non so proprio cosa sperare…
    Io mi auguro il meglio dal mio paese, quindi ti faccio una domanda: nel 2001 stavi meglio o peggio rispetto al 2006? E ti prego di non tirare in ballo l’11/9 o cose simili, congiuntura che tutti gli altri paesi hanno attraversato ottimamente…
    Ed ancora: ti sembra logico che tutto il male attuale dell’Italia sia imputabile all’ultimo anno e mezzo di governo Prodi? Scommetto quello che vuoi che, se le cose vanno ancora male, fra un anno e mezzo berlusconi dirà  che “é colpa del precedente governo”…

  69. Emigrante ha detto:

    @Silvio

    E’ sconfortante vedere gente capace di scrivere e pensare cose del genere. Non prenderla come un’offesa personale, sei solo il prodotto di questi anni, come tanti altri. Altrimenti non staremmo qui a parlare della vittoria del PDL.
    Parli di FATTI? Non nego tutti i demeriti della coalizione cosiddetta di “centrosinistra”, ma come puoi essere così miope da non vedere CHI realmente é la persona che hai votato, o almeno che COSA ha combinato con il nostro paese? Sei nato durante il governo Prodi? O eri sotto ibernazione?
    Se poi ritieni che essere invitato alla riflessione sia un’offesa nei tuoi confronti non so proprio che dire. Per me é un’offensa nei confronti della ragione e dell’intelligenza constatare questo stato di cose.
    Sottoscrivo le parole amare di MICHELEINCINA, abbiamo quello che ci spetta, godiamocelo. Anzi, godetevelo. Sono uno di quei “codardi” che non vivono più in questa bizzarra repubblica delle banane.
    La vita é una sola ragazzi, preferisco vivere in un paese che può darmi un’ipotesi di futuro. Tu forse hai già  qualcosa e ti tappi il naso pur di salvaguardare il tuo piccolissimo interesse, costi quel che costi. Un vero italiano.
    Auguri

  70. […] Questo già  é un segnale lampante di ciò che pensa la stampa estera dell’Italia. Berlusconi poi non ci ha risparmiato le solite promesse. Quindi meno tasse per tutti** [i ricchi sfondati] e lotta alla criminalità . Queste 2 promesse sono diventate una droga per gli Italiani. L’abbassamento delle tasse, con un crescente debito pubblico di 1600 miliardi di euro, oltre a non essere sostenibile, darà  poco spazio di manovra per provvedimenti economici futuri. E poi che senso ha combattere la criminalità , quando nel “Popolo delle libertà ” ci sono 56 fuorilegge? Sarà  che per Berlusconi la criminalità  é il furto di una mela? Fortunatamente qualcosa di utile é avvenuta con queste elezioni: seppur con una lauta liquidazione (pagata con le nostre tasse), sono andati via dal Parlamento gli esponenti della destra estrema e della sinistra radicale, entrambi schieramenti rappresentanti governi e regimi condannati dalla storia. In assoluta franchezza, adesso si può dire che il paese anziché essere inchiappetato da 100 partiti é molestato da poche grandi coalizioni. Spero che con il v2-day e la crescente consapevolezza politica degli Italiani qualcosa cambi, perché a parer mio, l’unica possibile via di fuga é imparare l’inglese e scapparsene dall’Italia. * A questo proposito segnalo l’articolo di Daniele Martinelli […]

  71. Daniele Valentini ha detto:

    Ciao Daniele,

    complimenti per il blog e per il modo in cui fai informazione.
    Oggi mi sento profondamente depresso perché i risultati dell’elezioni ancora una volta dimostrano che siamo un popolo di ignoranti. Secondo me la trasparenza delle persone che ci governano dovrebbe venire ancora prima dell’ideale politico: come si fa a votare una classe politica condannata, indagata, imputata, prescritta etc…???
    La cosa che mi spaventa di più é la mancanza totale di un valore come la legalità  che dovrebbe essere alla base di una democrazia. In Italia non esiste! Nessuno é interessato a questo! Ci si passa sopra come se nulla fosse. Sto pensando seriamente di lasciare questo paese per andare a vivere una realtà  più democratica. D’altronde se la maggior parte degli Italiani ha deciso di votare PDL-LEGA-PD vuol dire che il mio incontro con almeno 9 persone su 10 in Italia sarebbe quasi sicuramente un incontro sgradito.
    L’unica cosa che mi consola é che in Italia ci siano ancora delle persone come te che cercano di aprire gli occhi degli Italiani!

    Grazie ancora,

    Ciao

    Daniele Valentini

  72. MassimoTalami ha detto:

    Eh…sì? Purtroppo il presidente Operaio é riuscito nel suo intento, ce l’ha fatta, é riuscito a convincere una parte di lavoratori italiani (per intenderci quelli che non prendono più di 20.000 € anno) é per questo che nella legge elettorale partorita da lui nelle precedenti elezioni si é votato e si vota con una croce, ha capito che bisognava semplificare le cose, e dopo la croce sugli assegni che il popolino gli ha consegnato mi aspetto il calcio gratis, per alleviare un po il dolore che si sente nella parte mezzana del corpo, ma si é così che va il mondo, é bellissimo ora possono governare con un ampia maggioranza (questa é una fortuna che gli é già  toccata ma si sa, la fortuna é di dx) , quella maggioranza su cui non ha mai potuto contare la Sx, però immancabilmente salta fuori ” Eh…? ma ci sono stati al governo”…… si ci sono stati, ma c’era il ceppalonico, ma c’ era l’arcobaleno, ma c’era………..
    ce ne erano troppi.
    E giusto però, questa é la maggioranza del Paese, quel Paese che vuole risparmiare 50 € di tasse l’anno, che non vuole pagare il bollo auto, che non vuole pagare l’ici, che non vuole pagare niente ma solo incassare, questo paese dei balocchi c’é l’hanno creato nel precedente governo insieme si chiama IRAQ.
    Meditate gente
    saluti MassimoTalami

  73. redfoot ha detto:

    é morta la democrazia e la speranza ragazzi…presto blog come questo potrebbero non esistere più

  74. VENOM ha detto:

    La matematica non é un’opinione… forse é meglio che torni a scuola ignorantello… avete preso l’1% in più, che non é detto che sia del NANO, rispetto ad un’elezione perduta…, allora secondo il tuo ragionamento questa l’avete vinta per un solo 1%… ma come NON mi torna…

    Io ti do un consiglio spegni la TV e accendi il cervello… forse sei ancora in tempo!

  75. Silvio ha detto:

    Venom
    Bravo Venom continua ad insultare….
    intranto la coalizione del pdl é aumentata del 1% (senza Casini)
    vedi i risultati del 2006: http://www.repubblica.it/speciale/2006/elezioni/camera/
    la campania l’abbiamo ripresa perché per due anni non avete fatto niente! i Napolitani non sono stupidi!

  76. VENOM ha detto:

    Bravo, Silvio, hai compreso bene…
    Io sono una persona onesta, con la fedina penale pulita, non ho mai avuto problemi di giustizia e per questo posso permettermi il lusso di insultare i MAFIOSI e chi li ha votati!!! Se non ti va di essere insultato vai a scrivere le tue cretinate sui blog del popolo della libertà  VIGILATA!!!

  77. Silvio ha detto:

    VENOM…
    Vedi qual’é la differenza tra noi? Credo che la possono vedere tutti….
    Come sempre voi di “sinistra” sapete solo insultare e offendere le persone che pensano diversamente da voi mentre a noi non interessa se tu sei comunista, verde, per Di Pietro etc.
    A noi interessano i fatti, sapere cosa si può fare per il nostro paese. Il vostro programma purtroppo non era proprio all’altezza per mandare avanti questa Italietta.
    le elezioni parlano chiaro o forse riuscite a vedere qualcosa di positivo anche in questa disfatta?
    Dai non prendertela troppo che ti fa male alla pressione….

  78. VENOM ha detto:

    aho.. Scilvio… come al sud??? cosa farnetichi???

    In SICILIA il PdL é il primo partito con il 53%, Cuffaro sconterà  i suoi 5 anni in SENATO…

    In PUGLIA la sacra corona unita vi ha cosacrato dittatori assoluti…

    In CALABRIA i picciotti della N’drangheta vi hanno reso omaggio con l’obolo a Dell’Utri…

    e dulcis in fundo vi siete ripresi la CAMPANIA, camorra compresa, con la quale sistemerete l’affare monnezza, di cui tutti voi siete esperti…

    ma dove vivi??? Il Nord ha portato solo voti alla Lega non certo al NANO!!!

  79. VENOM ha detto:

    ehi silvio…

    io sono orgoglioso di essere COMUNISTA e di essere COGLIONE…. ma tu sei un MAFIOSO LADRO senza etica e legalità … vai a nasconderti tra la tua razza!!

  80. Ex-indeciso ha detto:

    Ha vinto la paura.
    La paura degli immigrati clandestini.
    La paura dell’aumento dei prezzi.
    La paura della recessione.
    La paura che finisse pari al Senato.
    La paura di un paese di evasori fiscali che le tasse proprio non le vuole pagare.
    La paura dei clan mafiosi che uno come Dipietro diventasse ministro dell’interno.
    La paura dei massoni che vedevano nel centrosinistra una forza meno controllabile dellla destra.
    La paura di un paese che ammetiamolo é fascista, perché il fascismo lo abbiamo inventato noi.

    Almeno una cosa buona c’é, ora é il momento per D’Alema, Fassino e Rutelli di andarsene a fare in calo di preferenze nei confronti della loro base elettorale. Ora c’é bisogno che i signori del centrosinistra si tolgano dal ca… pitolo di questo libro e si cominci a scrivere un nuovo libro con gente giovane.

  81. Silvio ha detto:

    Beh, per piacere adesso non tiratemi fuori Luttazzi, sinceramente l’ho sempre seguito e devo dire che é sempre stato molto diretto, ma il suo difetto é che non sa fermarsi quando comincia a spararle grosse.
    Basta vedere che fine abbia fatto quest’anno su LA7….. e non ditemi che il cavaliere lo ha fatto licenziare ok?
    10000 euro di medicine? hai ragione tu, ma posso dirti che al pronto soccorso adesso c’é un bel ticket da pagare… non ricordi bene 🙂 ?
    tutti i mafiosi con Berlusconi? ma se qualcuno di sinistra ha detto che la Mafia non esiste più! 🙂 e poi chi ha detto che i mafiosi sono con Berlusconi? se fosse così al sud ci sarebbe stata una netta vittoria, mentre é proprio dal nord che é arrivata la vittoria!
    ci sbattono fuori dall’unione? si hai ragione é per questo che vi abbiamo mandati a casa, risanare i conti pubblici.

  82. micheleincina ha detto:

    Questo Paese mi stupisce ogni giorno di più. Onestamente, se in quello spicchio di palamento (p minuscola) attualmente occupato dalla destra di Berlusconi ci fosse stato un altro partito, magari pulito, magari senza Berlusconi, magari senza inciuci e fili invisibili collegati alle mafie, avrei preso in considerazione l’idea di crederci e di votare. Stavolta abbiamo dovuto scegliere il meno peggio, una destra trainata da un magnate dell’informazione, bravo a stordire gli italiani con i suoi organi di propaganda, una sinistra puttana di Berlusconi, in cui gli argomenti di discordia sono tutti oggetto di “dialogo”..
    In questo mare di opportunisti l’unica ala di parlamento pulìto é occupata dalla sinistra radicale, che stavolta si chiama Italia dei Valori e non dovrebbe per nulla essere secondaria al bipolarismo pubblicizzato dai media nazionali.

  83. Giulia ha detto:

    Caro Silvio,
    il centrosinistra ha passato due anni a cercare recuperare il debito pubblico che il centrodestra aveva affondato nei 5 anni precedenti.
    Vogliamo parlare dei decreti liberari di Bersani? Vogliamo parlare della ripresa di un leggero barlume di libertà  di espressione col ritorno di Santoro, Luttazzi e pace all’anima di Biagi che “qualcun’uno” aveva cacciato?
    Berlusconi non é un carpo espiatorio, Berlusconi é la rovina degli Italiani e la fortuna delle sue tasche.
    Toglie le tasse a tutti? E i bambini italiani poveri che non possono pagarsi le medicine da 10000 euro devono morire perché la sanità  pubblica non può sovvenzionargliele? Dove li prende i soldi per pagare gli insegnati delle scuole pubbliche dove amanderò mio figlio perché non ho 5000 euro all’anno da pagare per una scuola privata?
    Quanti mafiosi, camorristi, assassini hanno votato PD? Quanti L’Italia dei Valori? Oppure hanno forse votato il PDL che li favorisce?
    Berlusconi vi distrae con Maria De Felippi e Studio Aperto e voi non sapete nemmeno che tra poco ci sbattono fuori dall’Unione Europea perché siamo sull’orlo della banca rotta; lo Stato non ha più soldi e lo psiconano vuole togliele il bollo dell’auto?
    Riflettici, e ogni tanto prova ad ascoltarti una puntata di Report piuttosto che del Grande Fratello!

  84. ^AndreA^ ha detto:

    @Silvio

    Capisco tu possa essere contento per il successo del tuo omonimo ma del resto… di che caxxo stai parlando?!?

    Non penso certo che un governo Veltroni sarebbe stato il migliore in assoluto ma… Berlusconi?!?

    ma lo sai chi é Berlusconi?!?

    vatti a dare una ripassata ai procedimenti giudiziari a suo carico:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Procedimenti_giudiziari_a_carico_di_Silvio_Berlusconi

    Ti piace essere governato da una persona del genere?!?

    Ma io avrei votato anche Topo Gigio piuttosto che Berlusconi…

    Sinceramente credo tu sia un provocatore… non puoi credere in quello che dici!!!

  85. Redirete ha detto:

    Si salvi chi può… una parola… come?
    Scappare all’estero? Non é dignitoso anche se é l’unica soluzione rimasta.
    Se continuiamo su questo trend prima o poi ci sbattono fuori dalla moneta unica e sono cavoli amari… forse… parlo da ignorante che cerca di capirci qualcosa.

  86. max ha detto:

    Penso che chi ci rimetterà  di più siamo noi operai.
    Speriamo di no

  87. ^AndreA^ ha detto:

    Mi hai dato una notizia orrenda…

    Io cmq sto vivendo all’estero da qualche mese… e ora sinceramente, ho ancora meno fretta di tornare!!!

    L’unica speranza che ci rimane é la morte…

    Muore la pecora,
    Muore l’agnello.
    Muore il bue
    e l’asinello,
    Muore la gente piena di guai
    Ma i ROMPICOGLIONI non muoiono mai.

    Bravo Daniele, si salvi chi può.

    In bocca al lupo a tutti!!!

  88. Silvio ha detto:

    Adesso basta lamentarvi, avete governato 2 anni con un governo fantoccio e adesso recriminate che siamo ladroni e mafiosi, vergognatevi di non accettare l’esito delle elezioni. Smettetela di insultare sempre Berlusconi.
    Sapete soltanto insultare e non avete neanche le idee chiare su cosa volete.
    l’occasione l’avete avuta ma avete completamente fallito.
    Siate onesti e mettetevi una mano sul cuore…. cosa avete fatto in due anni? neanche una riforma…. niente di niente.
    SVEGLIA gente, il popolo italiano é intelligente e vuole poter guardare al futuro con ottimismo.
    Veltroni lo aveva capito… ma forse non compreso dalla vostra frangia estremista.
    Adesso leccatevi le ferite e cercate di mettere insieme un’idea politica e soprattutto dovete avere una coesione di idee, se non esistoni questi fattori é meglio farsi da parte e fare i girotondi per le città .
    siete tanti ma male organizzati, lo sapete…. per governare bisogna arrivare a patti tra partiti cosa che voi non farete mai….
    Bene, adesso per 5 anni cercate di non farvi più sentire

  89. VENOM ha detto:

    GRANDISSIMO DANIELE…. un post splendido, da far leggere nelle scuole tutte le mattine!!!

    Sei un grande, un persona leale e coerente… ma troppo raro per poter fare qualcosa per questo paese idiota. L’informazione deviata e impacchettata, contro cui combattete tu e Beppe, ne esce rafforzata… é una sconfitta su tutti fronti. Le TV friggi-cervello sono troppo potenti!!!

    Io ti seguirò ovunque…

  90. umberto d'errico ha detto:

    CON BERLUSCONI AL GOVERNO HA APERTO L’ Istituto Superiore parificato Magistrale LEGGI BYE BYE

  91. micheleincina ha detto:

    L’Italia é mafia, pensavate forse il contrario?
    Da italiano, posso dire di sentirmi perfettamente rappresentato da un governo di mafiosi e criminali, gente che dopo anni continua a perpetuare lo stereotipo dell’italiano ladrone ed opportunista in tutto il mondo. Quale IN EFFETTI SIAMO.

    E cari miei é inutile starsene a criticare Berlusconi se poi la prima cosa che facciamo quando torniamo a casa é accendere la televisione e mettere su programmi come Striscia o Le Iene, per non parlare dei telegiornali di Mediaset (come pure quelli prostituiti della Rai). L’anima di un Paese é dura da cambiare e purtroppo l’italiano medio é un uomo pigro, pigro davvero, che se potesse passerebbe il resto della sua vita a guardare le partite di pallone e il grande fratello. Interrotto dai consigli per gli acquisti di MediaShopping e la sana informazione di Studio Aperto.
    Sarebbe bello che tutti gli italiani spegnessero una volta per tutte quell’apparecchio diabolico chiamato televisione, sarebbe una bellissima utopia. Per ora solo gli italiani all’estero possono dire di guardare la realtà  con altri occhi. Là , difficilmente arrivano le meschine frequenze delle TV italiane, internet la fa da padrona e la ricerca della verità  può districarsi su altre strade. E molto probabilmente, anche su altre considerazioni finali.
    Certo é che io mai e poi mai avrei votato un partito di mafiosi, né un partito con meno mafiosi di quelli che ha Berlusconi. Il mio voto sarebbe andato a Di Pietro, l’unico che predica l’onestà  in un mare di opportunisti.
    Signori miei, ci aspettano cinque anni fantastici, con tutto il calcio a meno di 2 euro a partita e tutte le news e i gossip che vogliamo direttamente sul telefonino!!!!
    godeteveli!

    Siamo un popolo di perdenti e ci meritiamo ciò che abbiamo fatto.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.