Posts Tagged ‘taxi’

Arriva il taxi senza tassista

«Abbiamo deciso di studiare un servizio di taxi senza pilota per i nostri dipendenti». Emil Michael, manager di Mountain View rivolto a un giornalista di Bloomberg, annuncia il varo della Google car che funzionerà con un app-tassametro sul cellulare. E farà sparire tassisti e noleggiatori con conducente.

Condividi!

Uber, intervista a un tassista

Come promesso, dopo l’intervista all’ncc, per cercare di capire cosa sta succedendo nel mondo dei taxi che a Milano hanno scioperato e sciopereranno il prossimo 11 giugno, pubblico l’intervista a un tassista di Milano che chiede anonimato. Dunque, scioperate contro Uber? Tassista: Sì. Perché? Perché è un sito fuorilegge che non rispetta le regole. Intende […]

Condividi!

Uber, intervista a un NCC (noleggio con conducente)

Per cercare di capire cosa sta succedendo nel mondo dei taxi che a Milano scioperano ad oltranza per l’applicazione Uber, ho registrato due interviste: la prima a un ncc (noleggio con conducente) di Bergamo che pubblico in questo post. La seconda a un tassista di Milano che pubblicherò domani. Entrambi chiedono anonimato. Domanda: Cos’è Uber? […]

Condividi!

Marino al Campidoglio “in taxi”

«Quando arrivo a Roma, in stazione o in aeroporto, mi vergogno per quel muro di tassisti irregolari che vedo all’esterno. Mi impegno a eliminarlo, voi però non fatemi più sentire di turisti truffati che spendono 150 euro da Fiumicino a Roma». Ignazio Marino ai tassisti romani che promettono di votarlo nuovo sindaco della capitale.

Condividi!

I voti di scambio di Gasparri

“Sosteniamo Monti ma diciamo la nostra. La sinistra difende i metalmeccanici e io non posso tutelare i tassisti e i farmacisti? E che so´ quelli?“. La sua legge sulla Rai è lievemente orrida (chiede il giornalista di Repubblica ndr). “Orrida lo dice lei, ma è l´unica che non abbia avuto censure dalla Corte costituzionale. Schifosa […]

Condividi!

Il regime dei taxi

I giornali aprono con lo stesso titolo sulle liberalizzazioni di farmacie e notai senza includere i taxi. Di loro si parla in seconda pagina ed è già agitazione. I tassisti minacciano di bloccare le città ma a poco varranno le loro rimostranze. Il governo deve liberalizzare le professioni per adeguarsi alle normative antitrust dell’Europa.

Condividi!