Posts Tagged ‘stato’

Attentati ferroviari, governo impotente

Terrorismo o non terrorismo, i recenti attentati all’Alta velocità, fortunatamente di entità quasi simbolica e soprattutto senza morti e feriti, dimostrano che lo Stato italiano è un’istituzione impotente. Di recente, durante un viaggio verso Roma col Frecciarossa, mi sono preso uno spavento in una galleria nei pressi di Firenze quando ho sentito un forte botto […]

Condividi!

Sopravvivere in Italia è un’impresa

Nel 2012 in Italia sono fallite oltre 100 mila imprese. Quest’anno ne falliranno più o meno altrettante. Soffocate dalla crisi dei consumi, dal fisco opprimente che pretende senza dare nulla in cambio, e dai crediti che migliaia di imprenditori vantano dallo Stato biscazziere. Quello Stato biscazziere che è stato gestito dai governi degli uomini. L’ultimo […]

Condividi!

La frittata di Bossi

«Lo Stato ha massacrato la Lega perché la Lega ha massacrato lo Stato». Umberto Bossi all’inaugurazione della sede della Lega Nord di Brebbia (Va).

Condividi!

Quei 6 miliardi alla chiesa – Raffaele Carcano

Si discute tanto di rimborsi ai partiti e di finanziamenti pubblici a giornali e tivù. Si è discusso molto in un recente passato sull’esenzione Ici per gli edifici della chiesa cattolica. Ma a conti fatti, quest’ultima, costa molto di più alle tasche degli italiani rispetto all’esenzione della semplice Ici. Tra altre esenzioni, riduzioni, benefit, coperture, […]

Condividi!

Lettera di Gianluca

Caro Daniele mi chiamo Gianluca Daluiso, ho 17 anni, mi sono appena diplomato, faccio il giornalista free lance e sono un attivista del “Popolo delle agende rosse”. Sono nato appena 26 giorni dopo la strage di via D’Amelio che segnò uno dei momenti più terribili per l’Italia intera. Adesso sono trascorsi 18 anni da quella […]

Condividi!

Antonella Mascali e la lotta civile

Con Antonella Mascali, autrice di Lotta civile, chiudo il ciclo di interviste realizzate al Festival del giornalismo d’inchiesta di Marsala. La giornalista, che nel suo volume edito da Chiarelettere ha raccolto una serie di testimonianze dei familiari delle vittime di mafia, dice che l’unico filo che lega i cari delle persone uccise é la voglia […]

Condividi!

98 miliardi allo Stato? Un azzardo da decidere

Ieri ero a Roma nell’aula giurisdizionale della Corte dei conti, la magistratura contabile, per assistere all’udienza sul processo allo scandalo delle slot machine, in cui sono imputati i responsabili di 10 concessionarie (fra cui Lottomatica e Snai) molte delle quali, per almeno 2 anni e mezzo, sarebbero rimaste staccate dalla rete dei Monopòli di Stato […]

Condividi!