Posts Tagged ‘euro’

D’Alema voltagabbana sull’euro

«Ora i 5 stelle sono diventati un fenomeno politico, ma se dovessero esplodere a livello nazionale, per l’Italia sarebbe il crac. Proviamo ad immaginare che cosa potrebbe succedere se nel 2013, nel compiacimento generale, un fenomeno di questo tipo dovesse esplodere con parole d’ordine come l’uscita dall’euro o il non pagare il debito pubblico». Massimo […]

Condividi!

Varoufakis colpevole di alto gradimento

Il procuratore della Corte Suprema al parlamento greco chiede l’imputazione dell’ex ministro delle Finanze Yanis Varoufakis per alto tradimento. La sua colpa è quella di essere stato coerente con le promesse elettorali. E’ stato troppo trasparente nel registrare le segrete riunioni della Troika e a pubblicarle sul web; ha osato rivendicare la sovranità del popolo […]

Condividi!

Monti: “Euro o no, la Germania comanda”

«I “no all’euro” appaiono sempre più radicati nell’insofferenza verso la Germania e nel disprezzo nei confronti della Merkel. Ora, chi ha questa posizione deve stare ben attento. Se si pensasse che uscendo dall’euro, e magari dalla Ue, l’Italia si affrancherebbe d’incanto dall’influenza e dal potere della Germania, si commetterebbe un errore madornale. L’unica entità che […]

Condividi!

Stiglitz sul Grexit “Merkel bugiarda”

«La propaganda tedesca è riuscita a imporre l’immagine di una Grecia in disfacimento, un Paese talmente mal governato che merita solo di essere messo sotto tutela, anzi non riesce neanche a cavarsela nonostante sia stato generosamente aiutato. È tutto il contrario: la Grecia è in queste condizioni a causa, non nonostante l’intervento europeo. E poi […]

Condividi!

Quel misterioso black-out a Wall Street

Si ferma Wall street per un misterioso black-out, ma per la Casa Bianca “non sono gli hacker“. Guarda caso proprio nei concitati giorni del Grexit e del crollo della borsa di Shanghai. Insomma, dopo la Wikileaks di Assange siamo alla GrexiLeaks di Varoufakis.

Condividi!

Grexit, la resa di Draghi

«Non lo so che dire e che fare con la Grecia, questa volta è veramente difficile». Mario Draghi, presidente Bce.

Condividi!

Il ministro Usa: “Via il debito alla Grecia”

«Il debito della Grecia è insostenibile. L’Europa deve ristrutturarlo». Jack Lew, ministro del Tesoro degli Stati Uniti.

Condividi!

Grexit, il commento del cortigiano

“E’ chiaro che Grillo e Salvini, Le Pen e Farage, Orban e Duda sono compiaciuti per quanto accade ad Atene; è meno chiaro perché tanti europei influenti si uniscano al coro.” Beppe Severgnini, giornalista senza notizie, sul Corriere.

Condividi!