Posts Tagged ‘capo dello stato’

Can can Quirinale

Quanta souspense per l’elezione del Capo dello Stato! Manco fosse la finale dei Grammy awards. Giornali, tivù e web non stanno parlando che di questa carica, prestigiosa sì, ma pur sempre “simbolica” in Italia, visto che il Presidente della Repubblica è una figura di second’ordine non designata per incidere sugli equilibri politici. O almeno non […]

Condividi!

Una rosa di candidati a Capo dello Stato

In vista dell’elezione del nuovo presidente della Repubblica, stilo una mia personale rosa di candidati che tenga conto del curriculum personale, dell’incisività nella vita pubblica, e del rapporto col mondo della politica, considerato che il Capo dello Stato dev’essere soltanto il custode della Costituzione, e non attore di parte nei giochi della politica. Questa rosa […]

Condividi!

Quirinale, lo scherzo di La Russa

«Mi hanno raccontato che Berlusconi ha in mente una donna come capo dello Stato: di nome fa Salva, di cognome Condotto…!». Battuta di Ignazio La Russa in Transatlantico.

Condividi!

Le radical fic

«Emma Bonino al Quirinale sarebbe preparata, seria e trasversale». Michaela Biancofiore (Pdl). «Emma Bonino ha tutti i titoli per poter ricoprire questo incarico». Stefania Prestigiacomo (Pdl).

Condividi!

Toh, si rivede Fini

«Il punto è: Berlusconi pensa che Napolitano debba dimettersi anzitempo? Oppure ritiene che, al contrario di quello che avviene in Francia, occorra eleggere il Parlamento prima del presidente? O secondo lui bisogna prolungare la legislatura, stuprando la Costituzione? Non sono 3 questioncine poste tanto per polemizzare. Non stiamo giocando, stiamo pensando di riformare tutta l’architettura […]

Condividi!

Dal Pd “ok” Berlusconi al Quirinale

«Non c´è dubbio che il semipresidenzialismo alla francese sia un modello sul quale si può ragionare perché riduce la frammentazione e, nello stesso tempo, garantisce la governabilità. Ma richiede un ridisegno della forma di Stato e di governo del nostro Paese che mi pare difficile infilare in un emendamento a fine legislatura». Dario Franceschini (Pd).

Condividi!