«Dopo il voto britannico dovevo andare in tv e fui sostituito da David Borrelli proprio per attenuare le mie posizioni sull’euro. Mi fu comunicato dalla Comunicazione. Già allora avevo pensato di lasciare».
Marco Zanni, eurodeputato che lascia i 5 stelle per confluire nella Lega.

Lascia un commento