Brunetta “Pd peggio dei magistrati”

«La sentenza a carico di Berlusconi è il passato. È una sentenza ingiusta ma c’è, e lo sappiamo tutti. Qui il tema è l’uso politico che ne sta facendo il Pd. Che, in questo momento, si sta comportando anche peggio dei magistrati che hanno condannato Berlusconi. Violentano lo stato di diritto, vogliono cancellare il nemico storico che ora è il più fedele alleato, giocano tra loro a chi la spara più grossa. E lo sa perché? Anche perché ciascuno vuole monetizzare consensi ai danni dell’altro in vista del loro congresso.». Renato Brunetta (Pdl)

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.