Lascereste vostro figlio a uno così?


Ratzinger “spiritato”

Il premio Nobel alla medicina assegnato a Robert Edwards, medico che ha reso milioni di coppie genitori felici, per il Vaticano non é contestualizzabile. Secondo la chiesa che attacca il medico, l’embrione gioisce e soffre come un bimbo dunque é materia che spetta a dio. Che per B. (bestemmiatore) quando diventa orco va contestualizzato, nel senso che gli orchi dei bimbi sono proprio dentro la chiesa che la cricca dei Ratzinger e dei Fisichella hanno taciuto, coperto e anche difeso fin che hanno potuto. Nel loro ambiente si conoscono bene i bimbi. Perciò ne rivendicano la proprietà , il diritto, e spesso anche il “possesso”.

Papa Ratzinger assieme a Fisichella può dirsi beato perché sverna lodato e onorato nell’Italia disseminata di timorati di dio malati di onanismo e ipocrisia. Perciò é contestualizzabile la censura riuscita della “civiltà  in provetta” attuata sugli striscioni di Palermo in occasione dell’arrivo del papa. Su uno si leggeva “Difendiamo i bimbi prima dei preti“. Troppo avanti per essere contestualizzata nell’Italia vaticanizzata che regala allo staterello teocratico (custode dei soldi riciclati alla mafia) un miliardo l’anno in cash grazie all’8 per mille dei contribuenti italiani.

Questa é la vera bestemmia della nostra civiltà  malata. Regalare soldi ai discendenti di Paul Marcinkus per permettergli di goveranare questo paese assetato di libertà  e laicità . Basta orchi in tonaca. Non so voi, ma io, mio figlio, a Ratnzinger non lo lascerei nemmeno un minuto.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.