Renato Schifani sta dietro un filo d’erba


Renato Schifani

Il presidente del Senato italiano nominato dal presidente del consiglio Silvio Berlusconi si chiama Renato Schifani, padrino del Lodo Maccanico-Schifani che isola le 5 alte cariche dello Stato da tutti i processi.
Il Lodo, dichiarato incostituzionale dalla Consulta, ha salvato da tutti i processi il presidente del consiglio Silvio Berlusconi, unica alta carica dello Stato plurimputato, nonché kapo di Forza Italia, lo stesso partito di Renato Schifani.
Renato Schifani, negli anni ’90 era socio della “Sicula brokers” con Nino Mandalà  e Benny D’Agostino, entrambi condannati in via definitiva per associazione mafiosa. Renato Schifani é stato consulente del Sindaco del comune di Villabate (PA) la cui giunta comunale é stata sciolta 2 volte per collusione con la mafia.
Marco Travaglio ha dato la notizia sui canali Rai, riportata anche nel suo libro “Se li conosci li eviti”.
Renato Schifani, indignato dalle dichiarazioni, ha annunciato che querela Travaglio.
Renato Schifani quereli anche me, visto che anch’io ho dato la stessa notizia nella mia trasmissione almeno un paio di volte.
Con la stessa fretta, Renato Schifani, anziché arrampicarsi sugli specchi senza smentire il fatto, dichiari ufficialmente le sue posizioni.
Riporto a tal proposito una lettera che ho rinvenuto sul sito dell’Italia dei Valori Lombardia, a firma del capogruppo regionale Stefano Zamponi.

Invito i lettori del blog a sottoscrivere la lettera con un copia incolla firmato a proprio nome e cognome da mandare via mail a Schifani a questo indirizzo:

schifani_r@posta.senato.it

Al Presidente del Senato Renato Schifani

Il sottoscritto cittadino elettore Le chiede se corrisponda a verità  quanto affermato da Marco Travaglio nel libro: “Se li conosci li eviti” e cioé:

1) che Lei sia o sia stato socio della Società  Siculabrokers unitamente a Nino Mandalà  e Benny D’Agostino

2) che Lei sia stato Consulente del Comune di Villabate come esperto del Sindaco in materia Urbanistica.

Qualora lo ritenga utile od opportuno, potrà  aggiungere sue eventuali valutazioni.

In assenza di Sua risposta entro 10 giorni da oggi, riterrò il suo silenzio come conferma dei fatti soprariportati e trarrò le mie valutazioni

Distinti saluti
Daniele Martinelli

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

73 Commenti a “Renato Schifani sta dietro un filo d’erba”

  1. giuseppe ha detto:

    Ciao Venom…non devi scusarti. In effetti ho fatto un pò un pasticcio….
    Comunque sia in me cresce una rabbia sempre maggiore.
    VOGLIO UNA VITA DIGNITOSA PER ME E PER I MIEI CARI e invece non l’avrò mai finche’ avremo sulle spalle questi MAFIOPARASSITI…..

  2. Germana ha detto:

    Ciao Daniele,
    ho aderito all’iniziativa, di cui ti ringazio.
    Meno male che ci sono persone come te in questo panorama così desolante…

  3. Taxi libero ha detto:

    a proposito di De Gaspari chi tradì l’articolo 3 dello statuto di Bankitalia? che prevedeva che doveva essere di maggioranza pubblica?
    Perké nessuno parla di quello che avveniva durante mani pulite?
    le passeggiate sul panfilo…

  4. MARCO ha detto:

    OTTIMO INTERVENTO DI MATTEO CORSINI SU CASO TRAVAGLIO SCHIFANI ASCOLTATELO BENE(RICHIESTA DI DIMISSIONI PER SCHIFANI)
    http://www.youtube.com/watch?v=2LIcr-0nEFo

  5. Antonio Caprari ha detto:

    Appello sottoscritto ,
    Ho segnalato l’ iniziativa su
    http://www.pieroricca.org
    http://www.beppegrillo.it
    http://www.voglioscendere.it
    meetup di Roma.

    MAndate email a profusione.
    DAniele , Marco , Beppe grazie per quello che fate,
    per come vi mettete coraggiosamente in gioco per difendere
    coi denti la libertà  di espressione , di informazione
    e tutelare un minimo di legalità 
    in un paese che legale non é .
    Grazie ancora di cuore.

  6. Rent ha detto:

    x per Dolcenera. Lo so che stò Schifani stà  al Senato, scherzavo…

  7. Marco B. ha detto:

    Per tutti i bloggers e per Daniele(che sicuramente sarà  già  stato informato da Travaglio stesso).
    Ecco come si risponde ai vari D’Avanzo, Polito e giornalai servi dei loro padroni editori e politici del P(2)D-PdL:

    http://voglioscendere.ilcannocchiale.it/comments/1908913

    la voce della VERITA’ .. in Italia!

  8. Mariella ha detto:

    Grande Daniele…grazie per quello che fai…

  9. VENOM ha detto:

    ciao Giuseppe..

    l’ho trovato il messaggio del fenomeno… scusami.
    Io non capisco come ci si possa arrampincare sugli specchi in maniera così plateale… forse é come dice lei, caro marco, che non ci sia nulla di penalmente irrilevante, almeno in Italia, ma allora NON capisco perché tanto chiasso da parte dello Schifano, che prima di diventare una carica istituzionale ha taciuto, ora ha scatenato una guerra contro Travaglio. Deve comunque ammettere che Travaglio ha riportato una verità  assoluta, cha tanti Italiani NON conoscevano. Il punto NON stà  se ci sia del penale o meno ma sta nel fatto che certe notizie vengono celate allìopinione pubblica!! Invece di indignarsi tanto, si chieda il perché di certi comportamenti della stampa! Il lodo Schifani é qualificabile con un solo aggettivo sinonimo del suo inventore… UNO SCHIFO!!!

  10. freeman ha detto:

    abbiamo schifani al senato, fini alla camera e il mafionano al governo. e questo é solo l’inizio… 🙁
    appena posso vado via da questo paese marcio.

  11. Roberto G. ha detto:

    Ci vorrebbe un telegiornale così tutti i giorni sulla RAI. Allora dopo vorrei vedere quanti voti prenderebbe il nano.
    C’é però una cosa che non mi convince: perché Di Pietro non ha denunciato per diffamazione Berlusconi sulla faccenda della laurea?

  12. Adduso ha detto:

    A PROPOSITO DI TRAVAGLIO, SCHIFANI E LA MAFIA

    Trovo irrazionale ed illogico che un “avvocato” (peraltro pure siciliano) non sappia o – anche in ultima analisi – non si renda conto che i propri “soci” sono dei mafiosi.

    Ma trovo altrettanto ignobile e meschino che la Magistratura, quando si tratta di un “povero cristo” (ovverosia un comune cittadino) si dimostri sempre inflessibile ed intransigente, mentre se ad essere imputato é un suo “affiliato” o “simpatizzante”, cioé un altro giudice (tranne la Forleo che evidentemente aveva , forse addirittura senza comprenderlo, “toccato” il Gota della mafia istituzionale) oppure un avvocato, allora in quel caso si parla di “errori” o ancora di “inconsapevolezza”e tutto viene archiviato.

    La massima: “per gli ‘amici’ la legge s’interpreta e per gli altri si applica”, non é mai stata tanto vera e reale quanto in questi ultimi anni.

    E questo é il risultato:

    Schifani: “La mafia si deve e si può sconfiggere”

    Sono queste fallaci “retoriche” di circostanza degli ultimi 15 anni del centrodestra, come altrettanto degli ultimi 20 anni di certo centrosinistra, che non hanno “deliberatamente” cambiato nulla. E quel che é più inquietante, la gente ci si é abituata come se guardasse un reality.

    Siamo tornati indietro, molto indietro e… forse senza più “appello”.

  13. dolcenera ha detto:

    buongiorno Daniele buongiorno amici del blog e buona domenica a tutti
    oggi da me c’é il sole mi sono alzata ottimista e vorrei che anche per voi tutti fosse una giornata con un sole splendente sulle vostre teste e nella vostra anima
    per un giorno lasciamo il governo ad inventarsi nuove strategie e pensiamo un po a noi credo che per ognuno arriverà  il momento della resa dei conti
    per il nostro governo ci sono dietro l’angolo ROM e SPAZZATURA che se la sbrighino loro a trovare il bandolo di tanta matassa ingarbugliata
    io credo che chiederò asilo politico al burundi, ma tutto ciò domani perché il sole é ancora nostro e me lo voglio godere finché posso

  14. giuseppe ha detto:

    Caro Venom….
    la prima parte é quello che ha scritto un certo Marco il 17 maggio.

    Il mio commento, in riposta a Marco, é questo…

    “Beh…meglio un forcaiolo giustizialista che un DIFENSORE DEI MAFIOSI, UN LORO ELETTORE O UN LORO COLLUSO….
    Si vada a vedere anche le opinioni che all’estero hanno dell’italietta…

    L’italia é un paese di mafia…..e hanno ragione”

    Io sto con Daniele, com Marco (Travaglio), con Beppe e con tutte quelle PERSONE VERE che vorrebbero AVERE UN PAESE DECENTE IN CUI FAR VIVERE,CRESCERE E LAVORARE I PROPRI FIGLI E NIPOTI….

    Ciao…

  15. markfer ha detto:

    schifani fuori dal parlamento.Lo dice il cognome schifani=schifo

  16. markfer ha detto:

    schifani fuori in parlamento

  17. dolcenera ha detto:

    Rent ma vivi in Italia? Guarda che già  l’abbiamo un presidente così ed io ti parlo dal fondo ma proprio fondo, capisci?

  18. Rent ha detto:

    Ma che é stò Schifani? Pensa ad avere uno così Presidente del Senato ! Per il Paese sarebbe veramente toccare il fondo !

  19. gibson69 ha detto:

    Scusate, Signore e Signori miei…forse sarò banale ma…guardatelo BENE in faccia, il nostro picciotto Presidente del Senato!Belin:in confronto bau bau fede é un dilettante:non esiste personaggio più viscido di Schifani in tutto il panorama politico italiano dove, il più sano, ha la rogna!
    Fa semplicemente ribrezzo, é ripugnante: semplicemente disgustevole.
    Secondo me, sotto la camicia e la cravatta da 3000 euri ha le squame.Fa schifo.
    penso che sia il caso di non aggiungere altro:la vicenda parla da sé…”e le stelle stanno a guardare…”

  20. gelu ha detto:

    FAZIO FABIO
    Mi dispiace, ma il tuo amico Fazio Fabio non ha nemmeno le parti anatomiche alle quali gli attributi potrebbero essere innestati (trattasi infatti più di un vegetale che altro), quindi rasségnati. Piuttosto si potrebbe fornire la lingua dell’interessato di un rivestimento di cartavetra per almeno dissuadere i potenti vari dal farsi levigare il deretano dal soggetto in questione.

  21. Lu ha detto:

    @ Stefano
    grande. più siamo meglio é.
    ci si deve organizzare! ci aspettano tempi bui.

  22. Se io Fossi Dio ha detto:

    VI PREGO AIUTATEMI A CURARE UN AMICO…
    servono fondi per un’operazione molto delicata e serve un donatore sano. Questa richiesta non é per me, ma per un mio amico, si chiama FABIO FAZIO ed ha urgente bisogno di DUE TESTICOLI per affrontare la vita a testa alta.
    Forse con le cellule staminali possiamo sperare in una crescita naturale, altrimenti serve un donatore di organi.
    Vi prego… non condannate il mio amico ad una vita da BRUNO VESPA.
    Diventa anche tu amico di Fabio Fazio e collabora al progetto:
    TESTICOLI PER FABIO FAZIO
    Grazie

  23. Daniele P. ha detto:

    Vorrei dire a quelli che si sono sentiti colpéiti dal pediatra bastardo che l’ho chiamato e con grande gioa lo mandato a ‘FANCULO’ e c gli ho detto che grazie alla guardi medica che mi a una cura di antibiotici ora mia figlia sta gia meglio e a mangiato era due giorni che non mangiava
    Dunque grazie a questa persona che a fatto il SUO dovere mia figlia mi sorride che spettacolo
    ciao e grazie a tutti siete voi l’italia

  24. GC ha detto:

    Questo commento é una dichiarazione di stima per te Daniele.

    Io al V2Day c’ero e ti ho ascoltato.

    Leggo, da quel giorno il tuo blog e sento di aver aperto ancora un po’ più gli occhi.

    Ho una domanda a cui non so se si può rispondere: come fa un comune cittadino a capire qual é la notizia vera? Non é una provocazione ma a volte mi chiedo, se non avessi scoperto i vostri blog come farei? Come potrei fare?

    Sei forte

  25. Zampo ha detto:

    Per Marco
    ===========
    Schifani percepisce un lauto stipendio pagato anche con le mie tasse. Per questo mi deve le spiegazioni che gli ho chiesto. Se 10 giorni ti sembrano pochi, prova a riflettere: si tratta di schiacciare rispondi, di scrivere due si ( o due no, o un no e un si) e di premere invio; il tutto, visti i collaboratori di cui dispone come seconda carica dello Stato, “si può fare” in 30-40 secondi (prova a cronometrarli). Se non risponderà  in DIECI giorni, sarà  perché non vuole rispondere. Ciao Zampo

  26. Stefano ha detto:

    @lu, mi sono iscritto

  27. VENOM ha detto:

    NON ho ben capito il commento di giuseppe…

    se é in risposta a qualcun altro oppure é vittima di un autocontraddittorio quasi sarcastico…

    Insomma ci spieghi meglio, in che modo si può difendere una persona come Schifani, il quale, mi sembra NON abbia mai smentito ciò che ha detto Travaglio… lui querela si, ma NON smentisce!! E stranamente gli italiani e buona parte dei servi giornalai NON se ne accorgono!!!

  28. Lu ha detto:

    Vi informo che abbiamo aperto una mailing list dove discutere, raccogliere informazioni, segnalazioni e quanto possa essere legato all’informazione e alla libertà  di stampa. Primo obiettivo, a brevissimo termine, organizzare una manifestazione in sostegno di Marco Travaglio e di tutti quei, purtroppo ormai pochi, giornalisti rimasti in qs disgraziato paese.
    Basta mandare una mail vuota a qs indirizzo

    libera_informazione_toccaAnoi-subscribe@yahoogroups.com

    vi aspettiamo

  29. valentrip ha detto:

    grande daniele.manderò subito la mail a schifani.grandissimo poi per aver scritto KAPO…grande davvero

  30. michele ha detto:

    Ho visto e rivisto il video di Travaglio a Che tempo che fa e davvero non riesco a capire perché mai é stato fatto tutto questo polverone. Immagino a quante volte, per satira o meno, sono state tirate fuori le vicende giudiziarie di Berlusconi e compagni, quante volte c’é stata un’informazione “più libera del solito” che si allarga a dire cose pesanti per poi ritornare sui propri passi.

    Stavolta la vicenda era certamente montata, Travaglio ha fatto normalmente il suo lavoro (come é da un pò di tempo che va facendo tra internet e tv), solo che dall’alto é stato deciso di toglierlo in qualche modo. Un ennesimo editto bulgaro sarebbe stato troppo “evidente” e “antipopolare” per le nostre coscienze (benché di cartapesta). Meglio eliminarlo attraverso i media: un’arma ben conosciuta e facile da usare dal nuovo governo.

    Travaglio – mi spiace dirlo – scomparirà  dagli schermi televisivi insieme a Santoro e qualche altra testa calda. Gli italiani teledipendenti si chiederanno per qualche settimana “che fine ha fatto quel programma di Santoro?”, poi se ne dimenticheranno romanticamente davanti ad un programma tappabuchi del tipo “ballando sotto le stelle”…

    a proposito: ancora lo passano sulla Rai? Più “uso criminoso della tv pubblica” di quello, proprio non ce n’é…

  31. dolcenera ha detto:

    caspita aurelio!!!!!!!!!!!!!!
    c’é da aver paura sul serio
    qui non si gioca più ai contestatori qui ci si fa male sul serio
    a questo punto cosa dire???????? mi sento sempre più impotente

  32. Piero ha detto:

    Martinelli insieme a Travaglio, Gomez e Ricca; tutti insieme a gestire il prossimo canale informativo on-line che Beppe Grillo dovrebbe tirar su.
    Un progetto così lo finanzierei subito!
    Abbonato!

  33. Aurelio ha detto:

    http://video.libero.it/app/play/index.html?id=85b50b142fbb3e95f17df3ab59c3b1b9

    fatto……….

    non perdetevi questo video, consiglio di prendere prima della visione una buona dose di antivomito

  34. gigi ha detto:

    io sto con Marco travaglio.tutta la mia solidarietà 

  35. dolcenera ha detto:

    errata corrige
    era daniele e non stefano ad avere le bimbe malate , pardon

  36. dolcenera ha detto:

    caro stefano
    il comportamento del pediatra delle tue bimbe é un comportamento mafioso
    il comportamento di chi PRETENDE (e l’ottiene) di entrare in un cinema anche se pieno e senza pagare il biglietto é un comportamento mafioso
    la mancanza di rispetto per il prossimo é un comportamento mafioso
    pensare al proprio tornaconto schiacciando le necessità  di un altro é un comportamento mafioso
    non bisogna mica aspettare che si ammazzi e si getti il cadavere in un pilastro per essere definiti mafiosi
    nessuno é perfetto ma ci sono persone MOLTO più imperfette degli altri e non dovrebbero stare in cabina di regia!!!!!!!!!!!!

  37. Leonardo Facco ha detto:

    Caro Daniele, anche dalle Canarie noto che sei tosto e incisivo. Un abbraccio
    Leo

  38. valter ha detto:

    e 1 altra e-mail inviata!! vai daniele!

  39. Stefano ha detto:

    @dolcenera
    ragazzi non perdete tempo a rispondere ai troll

    io non accuso nessuno di mafia, visto che non ci sono inchieste
    o atti d’accusa su Schifani, io chiedo solamente spiegazioni e delucidazioni, poi ovvio che ogn’uno dentro di se ha gia’ tratto le proprie conclusioni, e’ normale, pero’ finche’ non c’e’ una condanna…
    Se accusi senza condanne, fai solo il gioco di chi sta ‘martellando’ Travaglio…
    Cio’ detto, e’ GIUSTO E SACROSANTO chiedere ed avere informazioni in proposito, anzi, e’ SCANDALOSO che nessuna tv ne abbia minimamente accennato !!!!
    Ma e’ ovvio, ho firmato al V2-Day per qualcosa no ? 🙂

  40. Vota Antonio ha detto:

    ma a che titolo lei chiede spiegazioni ad un uomo libero su cui la magistratura non ha nemmeno aperto un’inchiesta?

    ——-

    Caro Martinelli, sei cattivello, nientemeno chiedi spiegazioni ad uno socio di mafiosi che e’ diventato Presidente del Senato. Non e’ manco sotto inchiesta della magistratura. Per esempio, se uno ti piscia sullo zerbino (questo esempio piacera’ ai nazisti legaioli), non sei legittimato a chiedergli spiegazioni: prima lo devi fare condannare dai magistrati, poi gli chiedi perche’ piscia sullo zerbino. Dice: ma Schifani mica ha pisciato sullo zerbino, e’ stato solo socio di mafiosi; per un elettore di Berluscone la cosa non riveste gravita’ alcuna, anzi, e’ un plus nel curriculum richiesto per diventare Presidente del Senato berluschista.
    E poi, chiedere spiegazioni, francamente, e’ scortesia; avete mai visto un elettore berluscato chiedere al suo Duce spiegazioni sulla P2, i rapporti con la mafia, gli stallieri mafiosi, Previti, DEll’Utri, l’evasione fiscale etc. etc? Non si fa. E’ questione di buona educazione berluscata.

  41. dolcenera ha detto:

    ragazzi non perdete tempo a rispondere ai troll
    purtroppo ce ne sono ovunque anche se nn capisco perché a tutti i costi vogliano essere insultati
    schifani é un mafioso, é un fatto
    per di più é anche un vile che della mafia ha paura
    in binomio delinquenza vigliaccheria é decisamente esplosivo quindi possiamo aspettarci di tutto…. quando gli amici andranno a riscuotere la parcella penso che il nostro leader in seconda dovrà  calarsi anche le mutande ma nella mxxxa ci saremo anche noi

  42. Stefano ha detto:

    @marco
    ma a che titolo lei chiede spiegazioni ad un uomo libero su cui la magistratura non ha nemmeno aperto un’inchiesta?

    a che titolo ?
    ne io, ne mio padre, ne miei parenti, ne miei conoscenti conoscono,anno a matrimoni,baciano, lavorano o altro cn mafiosi e condannati x mafia.
    Forse per lei e’ normale….
    Beh, per me no!
    Inoltre, e’ normale che Andreotti stia dove e’ adesso ?
    E’ normale che un uomo abbia in mano tutte le televisioni e la mondadori e che sieda al governo ?
    Ripeto, per me NO !!!!
    E non solo per me, ma nel resto del mondo la pensano come me, si faccia un giro ed apra bene gli occhi.
    Altro che giustizialismo….

  43. Marco B. ha detto:

    Daniele,

    spero con tutto il cuore che skifo-skifani vada fino in fondo con questa storia della causa civile contro Travaglio.
    NON vedo l’ora di vederlo davanti ad un giudice a spiegare perché lui non é un mafioso amico dei mafiosi quando gli verrà  chiesto di dimostrare che le accuse che gli muove contro Travaglio sono pura diffamazione. Voglio proprio vedere cosa avrà  da dichiarare in merito alle sue “frequentazioni” di allora e di oggi. Questa gentaglia ha sempre fatto di tutto per evitare i processi e i giudici in veste di imputati, li voglio vedere nella figura di parte lesa cosa avranno il coraggio di dire e di testimoniare a loro difesa.
    Già  una volta il pluriprescritto e pluriamnistiato padrone di skifo-skifani si é beccato una condanna per aver dichiarato il falso e per aver millantato credito(quando si presentò ai giudici dicendo di avere informazioni certe sulle tangenti ai rossi) .. poi non si é più saputo nulla in proposito.
    Kissà  com’é, kissà  come non é, l’informazione si é SEMPRE fatta di nebbia quando c’era da trarne le conclusioni informando il pubblico!! Grazie per ciò che fai e buona prosecuzione sulla strada che hai imboccato .. almeno tu.

  44. giuseppe ha detto:

    ma a che titolo lei chiede spiegazioni ad un uomo libero su cui la magistratura non ha nemmeno aperto un’inchiesta?

    e, mi dica, ancora, in quale stato di diritto i fatti raccontati da giornalisti, non da magistrati, se non smentiti entro 10 giorni diventano prova di verità ?

    forse si é dimenticato che la nostra costituzione promuove e sancisce il principio secondo cui un uomo é innocente fino a prova contraria e fino a sentenza passata in giudicato?

    lei, come Travaglio e purtroppo molti altri, é solo un forcaiolo giustizialista.
    ma ha sbagliato epoca.
    a lei avrebbe calzato bene la fine del 700, la francia del terrore.
    che ci fa nell’italia del terzo millennio che crede nella giustizia più che nel giustizialismo politico?

    Beh…meglio un forcaiolo giustizialista che un DIFENSORE DEI MAFIOSI, UN LORO ELETTORE O UN LORO COLLUSO….
    Si vada a vedere anche le opinioni che all’estero hanno dell’italietta…

    L’italia é un paese di mafia…..e hanno ragione

  45. VENOM ha detto:

    SCHIFO SCHIFANI….

  46. freeman ha detto:

    Il 5 maggio del 2002, arriva al cinema Aurora di Palermo con moglie, figlio e scorta e pretende di entrare gratis con una tessera AGIS scaduta. Film in programmazione: “Amen”. La sala uno é piena. Nella due danno “Casomai”. Si accomodi lì, gli dicono. Non sia mai, io sono il senatore Schifani ed entro dove voglio. Al rifiuto delle maschere, la scorta fa intervenire gli agenti di una volante che identificano due dipendenti del cinema. Cinema che in seguito, con una penosa lettera al giornale, si scuserà  pure inviando una tessera gratuita al senatore.

    Magistrale il commento di Simone Lucido su Repubblica dell’epoca: “Ero presente al cinema Aurora quando il senatore Schifani ha tentato di entrare nonostante la sala fosse piena e lui fosse senza titolo d’ingresso. Ho visto l’arroganza dei suoi accompagnatori, l’arrivo della polizia, la rabbia impotente degli addetti all’ingresso e del gestore. Assistere a queste forme primitive di sopruso e di esercizio del potere fa stare male e mi ero sentito sollevato quando ho visto che il caso, anche se piuttosto edulcorato, era finito sui giornali. Ora, di fronte alle scuse presentate da chi ha subito l’offesa provo un forte senso di pena e di rabbia per un paese in mano a una classe dirigente di così basso profilo“.
    (xantology)

  47. gelu ha detto:

    schifoni
    Ho incautamente visto l’inizio del Tg1 di oggi e ho sentito la seconda carica dello stato parlare di lotta alla mafia (ah!ah!) e l’ho anche sentito dire “DI questo NE siamo convinti”. Almeno sapesse l’italiano…..

  48. Daniele P. ha detto:

    x il sign. biondo sono stato via 12 anni dalla mia bella italia mi sono costruito una famiglia e una carriera non voglio andar più via. tutta la casta, questi che devono andar via sanguisuga.Io ho sudato sangue x quello che ho adesso e non lo mollero mai al costo di diventare un cattivo
    PS se sucede qual cosa alle mie due bambine non ci sara un giornalista che mi chiede (lo perdonerai in futuro)si che lo perdono dopo che gli avro pisc..to nella sua tomba (sono un eroe)

  49. Raffaele ha detto:

    Ho inviato il mio messaggio…spero non mi quereli…

  50. Luigi Montinaro ha detto:

    Fatto…però Daniele…come OGGETTO che cosa hai messo????
    🙂
    io ho scritto:

    Chiarimenti in merito alle affermazioni presenti nel libro “Se li conosci li eviti”

    Mi pareva brutto lasciare in bianco…
    oppure ho fatto male?
    Ad ogni modo…secondo me…stiamo camminando sulle sabbie mobili…forse mi prenderò un bel pò di vaffa…ma oggettivamente…SOLO quei FATTI non provano nulla…anzi…
    il polverone che sta venendo su…fa più bene a Schifani che a Travaglio…
    prendete ad esempio quel mega idiozie sparate da Castelli ad Annozero nel ribattere a quella PERSONA che non mi ricordo il nome…lui (come probabilmente avrei fatto io) vivendoci o conoscendo effettivamente quella realtà  si é scaldato molto quando ha sentito DISTORCERE LE SUE PAROLE e USARLE per dar forza al ragionamento di Castelli, e alla fine ha ceduto (come avrei fatto io) a offenderlo…FACENDO IL SUO STESSO GIOCO! con il risultato che ALLA FINE HA AVUTO TUTTI CONTRO!!! persino Santoro!!! PARADOSSO!!!!
    Spero che comprendiate che queste persone non sono FURBE… DI PIU’!!! Dopo anni e anni di “gavetta”… pensate che li si possa inchiodare così facilmente???
    Oggettivamente, per chi é in buona fede, (e ripeto per chi é in buona fede) non sono una macchia grave…
    lo sarebbero se uscisse fuori che negli anni ha continuato ad avere rapporti con quei “SIGNORI”, sapendo benissimo che sono mafiosi…
    Sinceramente reputo più GRAVE Mastella e Cuffaro che hanno fatto da TESTIMONI DI NOZZE a Francesco Campanella, braccio destro di Provenzano, nel 2000.
    Ma anche li, OGGETTIVAMENTE (almeno in base ad una ricerchina veloce che ho fatto su Wiki…) non possiamo trarre LE VERE conclusioni, perché vien fuori che nel 2001 Campanella ha agevolato Provenzano… ma il matrimonio si é svolto nel 2000.
    Se ci fosse stato qualche FATTO rilevante prima del matrimonio DIRETTO a Campanella (non lo scioglimento del 99 per infiltrazione mafiosa, perché non mi sembra CHE VENGA ACCUSATO DIRETTAMENTE) allora SI PUO’ DESUMERE CHE Mastella e Cuffaro dovevano essere a conoscenza, PER FORZA DI COSE…
    ma così…
    spero abbiate compreso il mio ragionamento…
    certo che il dubbio c’é… ma fino a quando non ci SONO PROVE CONCRETE o FATTI CONCRETI e soprattutto CONOSCIUTI…siamo alle strette… e così LI AIUTIAMO a FARE IL LORO GIOCO!!!

  51. Stefano ha detto:

    io ho aggiunto qualcosina al secondo punto per renderlo piu’ piccante:

    Al Sig. Presidente del Senato Renato Schifani

    Il sottoscritto cittadino elettore Le chiede se corrisponda a verità  quanto affermato da Marco Travaglio nel libro: “Se li conosci li eviti” e cioé:

    1) che Lei sia o sia stato socio della Società  Siculabrokers unitamente a Nino Mandalà  e Benny D’Agostino

    2) che Lei sia stato Consulente del Comune di Villabate come esperto del Sindaco in materia Urbanistica la cui
    giunta comunale é stata sciolta 2 volte per collusione con la mafia

    Qualora lo ritenga utile od opportuno, potrà  aggiungere sue eventuali valutazioni.

    In assenza di Sua risposta entro 30 giorni da oggi, riterrò il suo silenzio come conferma dei fatti soprariportati e trarrò le mie valutazioni

    Distinti saluti
    nome cognome

  52. mario c. ha detto:

    stavo quardando dalla trasmissione report della gabanelli,la puntata intitolata lo stato delle cose da non perdere.vorrei vederla al posto di buona domenica mi sa che scoppierebbe una querra civile.ma a noi ci fanno vedere il grande fratello che rabbia ciao a tuttti

  53. Biondo ha detto:

    No che denuncia, Daniele. Fai i bagagli per il bene tuo e della tua famiglia e fujitenn’ !

  54. daniele p. ha detto:

    io ho mandato la mail a schifofani.. aspetto
    ti voglio raccontare la mia bella esperienza
    Mia figlia e malata da 3 giorni oggi chiamo il mio pediatra gli ho piegato che la bambina ha la febbre a38.8 placche alla gola e vomito,se poteva venire a casa x visitarla,mi a risposto di dargli la tachipirina e alle 11:00 lui era in ambulatorio(gli ho spiegato che non avevo macchina e che pioveva)beh lui a detto se la vuoi portare bene se no fai a meno di portarla.Ho dovuto chiamare la guardia medica che de venuta in15 minuti
    Che bello avere un pediatra che lo paghi e ti chiude il telefono in faccia da lunedì cambierò pediatra ma spero di non incrociarlo mai xke gli faccio il c..o cosi a voi il commento e un giudizio PS che faccio lo denuncio?

  55. via il mafionano ha detto:

    vorrei fare la seguente riflessione:come mai di colpo ,nei tele giornali mediaset in particolare non si parla più di caro vita ?studio aperto nn da più il resoconto del costo delle zucchine ?adesso che berlusconi é al governo tutto ad un tratto arriviamo a fine mese ,e non tiriamo la cingia P lei signor martinelli cosa ne pensa?

    siamo diventati tutti ricchi …….
    non abbiamo più problemi

  56. Marco ha detto:

    oltretutto, i fatti cui lei si riferisce non portano a niente di penalmente rilevante.

    questo Metodo Travaglio, furfantesco, di sollevare sospetti spacciandoli per informazione e diritto di cronaca, é pericolosissimo perché non oggettivo, ma totalmente arbitrario.

    non sarebbe meglio abbandonare queste pregiudiziali e tornare a costruire un paese in cui é la giustizia a trionfare e non il livore politico?

    PS: sul Lodo Schifani si potrebbe chiacchierare all’infinito, ma per lei é da giudicarsi monnezza.
    tolti Berlusconi e il centrodestra…sono sicuro che anche lei troverebbe più che corretta quella legge!

  57. gigi ha detto:

    vorrei fare la seguente riflessione:come mai di colpo ,nei tele giornali mediaset in particolare non si parla più di caro vita ?studio aperto nn da più il resoconto del costo delle zucchine ?adesso che berlusconi é al governo tutto ad un tratto arriviamo a fine mese ,e non tiriamo la cingia P lei signor martinelli cosa ne pensa?

  58. Federico Elmetti ha detto:

    Questa é la classe politica che ci meritiamo. Questa é la presuntuosa pochezza che la caratterizza.

    La cosa più grave, però, non é la classe politica in sé. La cosa grave é l’informazione tutta, che tale presuntuosa pochezza asseconda, osanna e diffonde tra la gente come verbo indiscusso.

    http://verraungiorno.blogspot.com

  59. Marco ha detto:

    ma a che titolo lei chiede spiegazioni ad un uomo libero su cui la magistratura non ha nemmeno aperto un’inchiesta?

    e, mi dica, ancora, in quale stato di diritto i fatti raccontati da giornalisti, non da magistrati, se non smentiti entro 10 giorni diventano prova di verità ?

    forse si é dimenticato che la nostra costituzione promuove e sancisce il principio secondo cui un uomo é innocente fino a prova contraria e fino a sentenza passata in giudicato?

    lei, come Travaglio e purtroppo molti altri, é solo un forcaiolo giustizialista.
    ma ha sbagliato epoca.
    a lei avrebbe calzato bene la fine del 700, la francia del terrore.
    che ci fa nell’italia del terzo millennio che crede nella giustizia più che nel giustizialismo politico?

  60. Alessandro ha detto:

    E-mail spedita con successo! Adesso aspettiamo, anche se le mie conclusioni le già  tratte da tempo…
    Grande Daniele! Continua così, ti seguo sempre perché sei il “faro dell’informazione” in Italia! Complimenti!

    SolarTime – Il Blog di Alessandro

  61. giorgiboy82 ha detto:

    Ottima l’idea dell’e-mail, grazie per avercela comunicata! Secondo me la questione di censurare svariati personaggi mediatici scomodi non avrà  molte ripercussioni. Una trasmissione tv può essere semplicemente trasferita sulla rete tramite streaming o servizi tipo youtube! Ovviamente ciò ritarderà  il processo di risveglio degli italiani, in quanto internet é ancora (volutamente) in ritardo sulla tv; ma non potrà  mai impedire ad alcuna persona la possibilità  di comunicare liberamente le proprie idee, per quanto siano scomode!

  62. Gionata Frau ha detto:

    Fatto anchio !!!PASSAPAROLA……SPARGIAMO LA VERITA!!

  63. Biondo ha detto:

    Mentre voi perdete tempo a contestare civilmente qui é scoppiata la rivolta, come vi ho molte altre volte preannunciato.

    Questa notte nel napoletano oltre 100 interventi di spegnimento dei roghi dell’immondizia. I pompieri vengono puntualmente assaliti a sassate non perché ci sia la camorra dietro ma perché i sudditi vedono nelle loro divise lo stato (e dunque la camorra) e si sfogano come possono.

    Molti sudditi si stanno AUTODENUNCIANDO per iniziare contenziosi con lo stato (cioé la camorra) per non pagare le bollette della monnezza che sono oltretutto anche salite di prezzo.

    Penso sia opportuno RI-segnalare che un cittadino onesto di Castelvolturno che mandò in galera i suoi estorsori, ieri é stato ucciso dalla camorra.

  64. bumbe ha detto:

    Fatto! Mandata! Grande Daniele!

  65. gelu ha detto:

    L’articolo scritto da Alessandro Collura su http://www.bispensiero.it é un altro segno molto molto chiaro di quello che pensiamo tutti. Negli anni in cui Schifani aveva rapporti con Mandalà , il di lui figlio Nicola Mandalà  veniva arrestato per mafia…. adesso, vogliamo dire che noi siamo di parte e di sinistra? non é una cosa inconfutabile questa? che senso ha il ripetere “18 anni dopo, 18 anni dopo” come fa Giuseppe Cruciani al La Zanzara (radio24)?? evviva Daniele Martinelli (anch’io L’ho scoperta attraverso i vaffanculo a Riotta)!

  66. Cica ha detto:

    Per chi se lo fosse perso:
    http://video.google.it/videosearch?q=marco travaglio a parma&sourceid=navclient-ff&ie=UTF-8&rlz=1B3GGGL_itIT225IT226&um=1&sa=N&tab=wv

  67. cece85 ha detto:

    infatti gasparri (io odio gasparri, grillo sbaglia in una cosa, vuole eliminare la legge gasparri, io invece eliminerei proprio gasparri) dicevo, gasparri l’altra sera a matrix diceva fieramente : schifani non ha mai avuto processi contrari” ecco appunto, ha detto che schifani non é stato mai condannato, NON che non ha mai commesso il fatto e tra il non essere condannato e il non aver comesso il fatto c’é un pò di differenza credo! stampiamoci delle belle foto a grandezza naturale di santoro di pietro e travaglio, sarà  l’unico modo per vederli che avremo presto

  68. ALBERTO ha detto:

    FACCIAMOCI QUERELARE ANCHE NOI!!!!
    METTI NEL TUO BLOG LA SCRITTA QUERELA ANCHE ME!
    schifani deve vergognarsi e travaglio DEVE essere difeso da tutti noi. Grazie Daniele per il tuo lavoro!
    acchiappate il codice qui!
    http://www.albertopraderio.ilcannocchiale.it/post/1907924.html

  69. Danilo Freiles ha detto:

    Non é un po’ poco 10 giorni?
    Comunque non ho bisogno di aspettare 10 giorni per trarre le mie conclusioni.

  70. Marc Sarzi ha detto:

    Fatto, ho mandato il mio e-mail a Schifano. Grazie dell’idea.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.