Il Grillo taroccato

grillo-finto.jpg

“Beppe Grillo il comico ha copiato noi”. Parole di Enzo Rabellino, leader della lista “No euro” capolista alla Camera dappertutto, in trasmissione da me con la candidata al Senato in Lombardia Daniela Elli martedì 8 aprile, pomeriggio nel quale, un’ora prima della diretta, Beppe il comico aveva pubblicato il post con allegata la sentenza che vieta alle liste “No euro” e “Grilli parlanti” l’utilizzo di immagini e nomi a lui riconducibili. Risposta in diretta di Rabellino: “va bé..”
Se pensiamo che la filosofia di lotta del movimento contro l’Euro é di candidare “No euro” proprio alle Europee c’é da ritenere siano tutti tipi tosti! Tanto temerari da essere già  stati alleati di Berlusconi pur di professarsi indipendenti! Talmente schifati da tessera 1816 da candidare in cima alla lista Pericle Barlusconi, responsabile lombardo dell’invalidato partito “Pensionati invalidi” della Lombardia.
In tutto 7 agguerriti movimenti ribattezzati Grilli parlanti che per fare ”anti sistema” si tuffano nel sistema per ”mandarli tutti a casa”. Chi? “La casta!” Chi é il paladino del progetto? Giuseppe Grillo detto Beppe. Un tale che non fa per niente ridere il comico! Timori di confusione? Ma va là ..
La sentenza dice che non si possono usare nomi riconducibili al celebre blogger? Rabellino risponde che la sua lista non ne utilizza l’immagine. Altre differenze? Se il comico é contro i condannati i Grilli parlanti chiedono ai candidati il certificato penale. Io che fui il primo ad inaugurare il “Veltrusconi” poi reso celebre dal comico lo predica anche Rabellino. A differenza del Beppe Grillo vero, i movimenti del Beppe Grillo imprenditore piemontese ce l’hanno con la casta. (!!)
Il sito No Euro é l’unico in tutta la Rete che ventila l’ipotesi dell’annullamento del V2-Day? E’ una coincidenza! Rabellino e il suo movimento, sempre per caso, lavorano a stretto contatto con moltissimi meet-up del comico “perfettamente coscienti” di non capire perché, manco per ridere, il loro leader non si é presentato alle elezioni.
Insomma, il senso di legalità  é stato talmente nobile per i 2 candidati da lasciare prima del tempo la mia trasmissione per precipitarsi immediatamente a Telenova in un’altra trasmissione. All’insegna del rispetto delle sentenze. Perché Barlusconi non é Berlusconi. E’ un surrogato di militanti che se mai raggiungesse l’un per cento agguanterebbe i rimborsi elettorali. Palate di EURO per 5 anni! Sai che ridere? Da “No euro” a “Si euro!” Del resto le elezioni italiane non sono una comica?

P.S. Beppe Grillo soltanto in tarda serata dell’8 aprile ha pubblicato la postilla in corsivo nella quale specifica che anche l’utilizzo del termine “Grilli” é vietato.
Se l’avesse specificato subito avrei chiesto a Rabellino di togliersi il marchio “Grilli parlanti” dalla giacca.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

25 Commenti a “Il Grillo taroccato”

  1. Psychics ha detto:

    Psychics…

    […]Il Grillo taroccato | Il blog di Daniele Martinelli[…]…

  2. Gian Franco ha detto:

    Signoraggio frottole?
    Andatelo a raccontare a J.F.K, che coniò due milioni di dollari di banconote esenti da signoraggio, UNITED STATES NOTE.
    Andatelo a raccontare ad Abramo Lincoln, che coniò banconote esenti da debito per pagarsi la guerra di secessione e per non ritrovarsi indebitato di brutto con le banche!
    Signoraggio frottole?
    Andate a raccontarlo all’ex questore di Genova, ARRIGO MOLINARI, ucciso a COLTELLATE nel 2005, poco prima dell’udienza relativa AI SUOI RICORSI CONTRO LA BANCA D’ITALIA SUL SIGNORAGGIO!
    Purtroppo la truffa del denaro é talmente grande che non riusciamo più a vederla!
    Chi decide il TUS e i vari tassi di interesse se non la BCE?
    E che cos’é la BCE se non una grande SPA controllata dalle varie BANCHE NAZIONALI come BANKITALIA?
    E che cos’é BANKITALIA se non una SPA CONTROLLATA e partecipata DA TUTTO IL SISTEMA BANCARIO PRIVATO ITALIANO?

    Miclavez e soci saranno anche degli sprovveduti, ma il problema del signoraggio bancario é un problema mondiale e anche gli stati uniti d’america non stanno messi meglio di noi.

  3. Daniele ha detto:

    Che schifo di personaggi!!! Ma come fanno queste persone a sentirsi la coscienza a posto!! Scandalosi!

  4. Marco B. ha detto:

    sono alcuni giorni che mi tengo in disparte, non ho voluto apposta interferire per potermi leggere gli ultimi “deliri” da sovra eccitazione/esposizione elettorale(il solito tifo da stadio di italica fattura .. é evidente che sia una questione di DNA!).
    Ho letto con cura ogni singolo post e vorrei a questo punto dire la mia:

    Grillo dice: “il voto UTILE é il NON VOTO. SMETTIAMO di legittimerli votando CONTRO! Sono TUTTI daccordo!!!” .. NON ha mai detto o soltanto ACCENNATO che IdV e ADP sono il MEGLIO!! Questo almeno é come ho INTERPRETATO io il suo post di ieri(Grillo sà  essere kriptico tanto quanto esplicito se vuole). Ma le interpretazioni(FAZIOSE e PROPAGANDISTICHE)di molti di voi sono di tutt’altro avviso vedo .. ;P

    Di Pietro(spalleggiato da Travaglio, Gomez, Martinelli e Ricca)ha fatto un ultimo appello(guarda caso rivolto ai “grillini” ed agli elettori “meno” moderati – leggi:ANTI PSICONANO TESTA D’ASFALTO – che suona come un ultimatum: o scegliete ME+ P(2)D di Uolter Kennedy Well-Trony o fate il gioco del DUCETTO di Arcore(che negli ultimi giorni ha “recitato” la parte dell’editore “liberale” .. ah, ah, ahh!! .. quello che adora chiudere i programmi scomodi e licenziare i giornalisti non allineati/inginocchiati e coperti(quindi NO PROBLEM per RAIotta, il card. VESPASIANO, i NON capisco una Mazza, i Mentino Mentana e via discorrendo).
    NON INTENDO essere COMPLICE di costoro .. NON stavolta!! Voterò la TERZA VIA:
    Lista Civica per il Bene Comune – prof. Montanari

  5. giuseppe fasani ha detto:

    ANSA)- SAVONA, 12 APR -Dodici studenti universitari sono indagati dalla Procura di Savona per le contestazioni al comizio del leader del Pdl Berlusconi di martedi’. Hanno tra i 20 ed i 26 anni e sono accusati di turbativa di una riunione di propaganda elettorale e inottemperanza all’ordine di scioglimento del loro presidio di protesta. Cinque sono indagati per aver indossato maschere e nasi da Pinocchio rendendo cosi’ difficoltoso il riconoscimento in luogo pubblico. Uno e’ accusato di resistenza a pubblico ufficiale.

    Caro Daniele….ecco qua, che bella notizia eh! Siamo proprio nella Dittatura delle Banane…..
    CINQUE INDAGATI PERCHE’ INDOSSAVANO MASCHERE E NASI DA PINOCCHIO E LO PSICOMERDONANO LIBERO DI RUBARE ANCORA E DI PROCEDERE CON LE SUE MALEFATTE…
    e le forze dell’ordine…che schifo, dovevano ARRESTARE LO PSICONANO PER OLTRAGGIO ALLA REPUBBLICA, PER VIOLAZIONE DEL PRINCIPIO DEL BUON PADRE DI FAMIGLIA NELL’AMMINISTRAZIONE DELLA COSA PUBBLICA, PER LE BESTEMMIE SU MANGANO, E PER TUTTE QUELLE MERDACCE CHE HA FATTO IN QUESTI ANNI E CHE, MOLTO PROBABILMENTE, CONTINUERA’ A FARE…
    E ieri sera, in una trasmissione tv, un Inglese ha definito l’italia un’APPENDICE DEL TERZO MONDO….mamma mia quanto ha ragione!

    e oggi darò il mio voto all’italia dei valori, anche se non sono convinto al 100%….boh…se ha ragione Beppe Grillo mi sa tanto che questi politicanti di MERDA, tra non molto, non saranno da invidiare perche’ succederanno cose brutte….

  6. Fabio Romeo ha detto:

    E sé fosse la Casta che ha messo sù la sceneggiata per levare dei voti alle liste associate a Grillo ?

  7. Marco Corino ha detto:

    I candidati sembrano appena usciti da una trasmissione di cartomanti… Ma possibile che non si possa parlare di cose “alte” e si debba sottostare ad un confronto col nulla sul nulla?

  8. Roberto G. ha detto:

    Su questa faccenda del signoraggio ho preso molte cantonate anch’io ma alla fine grazie a persone molto in gamba su altri siti sono riuscito abbastanza a chiarirmi le idee (pur non capendo moltissimo di economia).

    In effetti le cose non stanno come dicono Miclavez e soci. Se fosse così la truffa sarebbe talmente evidente che non potrebbe stare in piedi.
    Questo però non vuol dire che le banche siano angioletti innocenti come vuol far credere la gentile signora dei filmati. Tutt’altro.

    In sostanza la banda é formata da tre componenti: La BCE, la Banca d’Italia e le banche commerciali. Cos’hanno fatto questi signori?
    Si sono comportati come i pescatori. Dapprima hanno steso le reti, cioé la BCE ha tenuto il tasso di sconto (il costo del denaro) molto basso e la base monetaria scarsa (cioé stampando poco denaro ha fatto sì che nella società  mancasse liquidità ). Inoltre tengono la Riserva Obbligatoria per le banche commerciali molto bassa al 2% (la RO é la percentuale di depositi che una banca non può prestare, quindi con RO al 2% se deposito 100 euro la banca ne può prestare 98 e si può dimostrare che da 100 euro di deposito il sistema bancario nel suo insieme può prestarne 5000). Così hanno attirato i pesci dentro le reti (la gente ha pochi soldi e chiede prestiti dato che sono convenienti, inoltre le banche possono prestare molto).
    Dopodiché hanno cominciato a ritirare le reti, cioé la BCE ha alzato il tasso di sconto.

    Risultato: molte famiglie e aziende indebitate non riescono a ripagare i debiti e le banche si mangiano i loro beni.
    Tutto questo naturalmente nel silenzio e la complicità  dei nostri cari politici.
    La Banca d’Italia che dovrebbe controllare l’operato delle banche commerciali in realtà  é posseduta proprio da loro in palese conflitto d’interessi. E anche se si giustificano dicendo che comunque i soci non hanno potere sulle attività  di vigilanza a me questa cosa mi fa stare tranquillo come Berlusconi Presidente del Consiglio.

    In definitiva la truffa non consiste nel reddito da signoraggio sulle banconote, ma nella politica monetaria totalmente appannaggio delle banche private, che ovviamente fanno i loro interessi e non quello dei cittadini. Teniamo presente che la BCE non é sottoposta a nessun tipo di controllo democratico e non é neppure tenuta a rendere pubblici i resoconti delle sue riunioni, dove si decidono i destini economici delle nazioni.
    Stiamo messi proprio bene.

  9. angel guitar ha detto:

    sempre peggio

  10. Alessio ha detto:

    Daniele, però da parte tua mi aspettavo un attacco a questi buffoni, ciarlatani.. ai quali a mio parere non avresti dovuto neanche dare spazio, perché questi millantatori sperano di accaparrarsi i voti di quei pochi che non vanno sul blog di Grillo e non sanno che stanno sfruttando il suo nome.

    Cmq fai un gran bel lavoro, ma non potevi lasciarli usare il suo nome perché SONO DEI MILLANTATORI!

  11. helena f. ha detto:

    Concordo in pieno con Byte Liberi.

    ll signoraggio esiste ed é una delle cause dei mali della nostra società .
    Però é anche vero che su questo tema c’é chi informa in modo scorretto. E’ appunto una cosa seria e bisogna stare attenti a parlarne cercando di non disinfomare.
    Per quanto riguarda NO EURO e il sig. Rabellino, pur dicendo cose giuste é indubbio la sua malafede nello sfruttare il nome di Beppe Grillo. Quindi é comunque una persona meschina che sfrutta le situazioni a propio comodo cercando di ingannare le persone poco informate e puntando al rimborso elettorale. E’ un truffatore.

  12. luciano ha detto:

    Byte Liberi, ci hai preso per deficenti?
    Ho visto i primi fotogrammi, del primo link che hai consigliato;
    la signora che parla l’avevo gia vista e sentita, ed é lei che
    si arrampica sugli specchi dicendo sciocchezze.
    Mi sa che sei tu che devi studiare, e anche molto.

  13. Byte Liberi ha detto:

    Il signoraggio non é quello che dicono loro. Mettetevelo in testa. Studiate invece di credere al primo disinformatore che cerca di fare soldi in modo meschino… Se notate bene in video o in pubblico non parlano mai di signoraggio direttamente perché sanno che la loro definizione é falsa e verrebbero subito smascherati.

    NB: Prima che venga linciato dal popolo contro-signoraggio sottolineo che il signoraggio esiste, ma non é quello che questi signori dicono! e loro lo sanno bene… e vi prendono per i fondelli ingigantendo esponenzialmente iil problema, per creare scandalo e fare soldi. Per sapere cosa é davvero il signoraggio segnalo questi video:

    http://www.youtube.com/watch?v=HEJkoNUURaQ
    http://www.youtube.com/watch?v=jSzRp0Ht7z4
    http://www.youtube.com/watch?v=mp4uJlZC-hw

    e questa discussione in cui interviene anche il famigerato Miclavez… e dai suoi commenti capite bene come si arrampica sugli specchi:

    http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1599220&page=4

  14. Luca Nardone ha detto:

    NON é vero che il referendum del 25 Aprile é inutile Daniele, dovevi sbugiardarli. La legge del 352/70 prevede una deroga all’art. 28 (scadenza di tre mesi per il deposito delle firme) nei casi previsti dall’art. 31 (un anno precedente e i sei mesi successivi allo scioglimento delle camere).

    E’ FALSO CHE LE FIRME DEL V2-DAY NON SARANNO VALIDE. **F A L S O**

  15. Ellepi ha detto:

    Questi sono perfettamente coscienti di sfruttare l’immagine di Grillo comico (ovviamente a mio parere). Tanto mal che vada gli basta l’1% per arraffarsi un po’ di soldi pubblici.

  16. luciano ha detto:

    Ragazzi, andiamo alla sostanza; quello per cui si battono questi signori
    é sacrosanto.
    Tutti i mali della nostra società  ,derivano da questa grande truffa
    legalizzata che é il SIGNORAGGIO.

  17. Claudio ha detto:

    Sì, lo confermo: grande Rabellino!

  18. Claudio ha detto:

    Non sono davvero d’accordo, stavolta.

    Rabellino sarà  un tipo esteticamente bislacco, e come tale bistrattato dai vigliacchi come Vespa, ma non c’é un solo punto della sua lista su cui non sia d’accordo, dal no al Tav alla riapertura delle case chiuse.
    E poi scusate, ma al limite era Collodi a dovergli chiedere il copyright, no?!?
    Adesso ogni volta che si nomina la radice GRILL- é pubblicità  sleale?
    E chi é Grillo, un dio in terra? E se mi chiamassi “Lista di Rossi”, devo aspettarmi le lamentele di Paolo Rossi?

  19. VENOM ha detto:

    Questo deficiente é un altro uscito dalla scuola TRUFFA e IMBROGLIO fonadata da Don Silvio da Arcore. L’ho sentito a RAI 2, un accozzaglia di concetti rubati al blog di Grillo per affermare la sua opposizione al sistema che nelle sue parole era rappresentato esclusivamente dall’attuale governo… sto babbeo NON ha mai nominato il Mafionano…

    Uno che chiaramente punta al rimborso elettorale da devolvere poi alla causa del Popolo della Libertà  Vigilata…. Che razza di gentaglia c’é in Italia, io sto aspettando solo il momento della piazza armata, siamo sulla buona strada!!!

  20. umberto d'errico ha detto:

    CIAO DANIELE SE INVITAVI UNA PORNOSTAR NON ERA MEGLIO?

  21. Byte Liberi ha detto:

    Per farvi capire quanto siano infidi questi individui cito un pezzetto del loro sito

    Fonte: noeuro.it

    “Incredibilmente la lista é stata ricusata per motivi di fatto politici nel resto delle circoscrizioni, ma soprattutto al Senato dove capolista é Beppe Grillo
    La documentazione presentata é uguale ovunque ma alcuni hanno deciso di bocciare la lista, inspiegabilmente.
    Questa é la dimostrazione che il progetto politico della Lista del Grillo dà  fastidio al sistema che ha attivato tutti i meccanismi per impedirne la presenza.”

    Guarda caso la liste dove c’era questo Giuseppe Grillo sono state bocciate, e loro che fanno? non spiegano assolutamente, IN TUTTO IL SITO, che é un altro Grillo quel signore là … ma cercano di mandare il messaggio come se le liste dove c’é il comico sono state bocciate… subito dopo parlano di progetto politico chiamato “Lista del Grillo”… allora si devono decidere.. Lista del Grillo? Lista dei Grilli? Lista del Grillo Parlante? Lista dei Grilli Parlanti? booooh… creano volutamente tutta questa confusione per raccogliere voti ignari. Ragazzi non so a voi ma a me questi tipi qua mi fanno schifo… gli riserverei la stessa accoglienza di Bologna per Ferrara… brutti imbroglioni arrampicatori sociali!! Non hanno capito che non é periodo questo… che il popolo italiano é già  stanco! Loro cercano di imbrogliarlo… pssss che gente senza dignità , venderebbero loro madre per qualche euro, altro che NO EURO. 🙁

  22. Byte Liberi ha detto:

    Io lo dico da sempre che quella é la peggiore lista composta dai peggiori individui. Ho avuto il piacere/dispiacere di dibattere direttamente con Miclavez su un forum… non vi dico le risate! Il classico arrampicatore di specchi che non argomenta e cerca di ingannare. Vende un libro volutamente basato su una definizione errata di signoraggio per creare scalpore e fare più soldi. Formano liste sfruttando il nome di grillo e la parola “no euro” per raccogliere i voti dei più ignoranti, che non sanno che grillo non appoggia liste nazionali oppure che vogliona la cara e vecchia lira… chissà  arrivano all’1% e allora si, come dice Daniele, si trasformeranno in “SI EURO”. Chi li vota é pazzo.

  23. ugasoft ha detto:

    imbarazzante…

  24. alessandro ha detto:

    che schifo, che vermi.
    una vita cosi’ meschina secondo me non vale essere vissuta

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.