Partiti, Rai, giornali: che affari loro!

Cesare Geronzi é stato rinviato a giudizio per estorsione. Qualcuno ha per caso visto la figlia Chiara lanciare dal tg5 il servizio? Sui giornali l’argomento ha fatto da civetta in prima pagina ma senza particolare risalto. In un paese serio un delinquente come Geronzi, già  condannato per il crack Italcase, sarebbe a fare le pulizie nei bagni di qualche Autogrill (con rispetto per chi lo fa).
Intanto, in vista delle elezioni, c’é una richiesta bipartisan di ristampare le schede elettorali a spese nostre, perché chi le ha concepite ha ridotto le distanze fra i simboli dei partiti alleati. I giorni delle elezioni fuorilegge si avvicinano, molti piccoli candidati premier fiutano l’affare: al raggiungimento dell’un per cento si avrà  diritto al rimborso elettorale pari a un euro per ogni elettore votante moltiplicato per 5 anni. Basteranno 300 mila voti per varcare la soglia del punto percentuale che darà  diritto almeno a 300 mila euro di rimborso per 5 anni. Pur non avendo nessuna rappresentanza in Parlamento!
Il caso del partito pensionati di Carlo Fatuzzo é un esempio da tombola. Con meno di 30 mila euro spesi in campagna elettorale, nelle ultime 2 tornate il leader ha già  incassato oltre 2 milioni di euro ad oggi, che varcheranno i 3 entro il 2011.
Tra questi anche Giuliano Ferrara, strenuo difensore delle stragi di civili nelle guerre di Iraq e Afghanistan, predicatore di vita qui, da ex sessantottino armato di bastone che critica chi gli lancia le uova.
Più magro che sincero, più glabro che onesto, l’intellettualoide da 2 quintali ha fiutato lo spettro del V2-Day che potrebbe togliergli dalle tasche 3 milioni e mezzo l’anno di finanziamenti per il suo inutile “Foglio”.
“Aborto no grazie” é una macchietta per i “rimborsi si prego!”.
Leggere l’editoriale di Ernesto Galli della Loggia (pd2) stampato sulla prima pagina del Corriere c’é da rabbrividire: anziché parlare di verità  giustifica il bonzo abortista. Punto di vista pagato coi nostri soldi grazie agli oltre 20 milioni di euro di finanziamenti statali annui che si cucca il giornalone. Viva il V-Day.
A proposito: Mastella sta filando con l’Udc. Basta così.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

24 Commenti a “Partiti, Rai, giornali: che affari loro!”

  1. Pagno ha detto:

    Perché Ferrara non ha continuato a fare il cantante?
    Grazie per il suo impegno Martinelli. Faccia sentire la sua voce più forte che può; si faccia sentire anche da chi non é in scolto!

  2. pietro ha detto:

    Salve signor martinelli le faccio i migliori auguri di dire le cose come stanno sempre .

  3. tiziano ha detto:

    non é per fare il bastian contrario, ma io francamente ritengo sia riduttivo dire che certi movimenti politici nascono solo per incassare i soldi dei rimborsi elettorali. sicuramente ce ne sono, non sono completamente sprovveduto ma che si salvino solo 4 partiti (PD, PDL, UDC, Sinistra Arcobaleno) mi pare troppo. non metto in dubbio che nel caso di Ferrara il rimborso spese elettorali non rientri nei suoi interessi, ma proprio perché lui é un personaggio noto e quindi avrebbe potuto sciegliere un altro cavallo per raggiungere il traguardo dell’ 1%, ritengo che lui creda nella battaglia che fa. anche se ci guadagnerà 

  4. Sergio Zeta ha detto:

    Ma quanti c@zzo sono questi Pduisti?
    Ormai sono ovunque e con buona probabilità  si saranno anche riprodotti come un virus, un’altro tra i tanti!
    Riusciremo a guarire da tutti questi malannni?

    Daniele, ho visto il tuo intervento linkato.. complimenti davvero! Se riuscissi a parlare nei Tg RAI avremmo già  qualche grattacapo in meno 😉
    Peccato che ad oggi é pura utopia!
    Spero che tanti in TV ti abbiano visto!

    PS: Questo video é in apertura anche sul blog di Grillo 🙂

  5. Marco B. ha detto:

    Daniele,

    grazie ancora per l’INFORMAZIONE che dai a tutti noi bloggers ma ritorno a riproporti la SOLITA domanda che mi faccio da un pò di tempo(io, ITALIOTA MEDIO-CRE): di cosa ti stupisci ancora?! Sei forse uno straniero in patria(o magari un connazionale fuori)?! Credi forse che se sarà  Testa d’Asfalto(lo PSICONANO da Arcore)o Testa di Calamaro(Uolter Kennedy Well-Trony da P(2)D)a vincere le elezioni potrà  cambiare VERAMENTE qualcosa nella penisola italica?! Credi che eleggendo l’uno o l’altro(per forza non potendo scegliere il proprio candidato ma solo il partito)si possa cambiare qualcosa?! O forse ritieni che lo possano fare Azzurro Caltagirone il bi-familiare in salsa familyday(Casini), o il Kompagno Cachemere e miliardario fankazzista(mai lavorato 2 minuti in vita sua)Bevtinotti .. o magari l’Umberto ubriaconecelodurista-morto che cammina Bossi?! E’ gente secondo te che ha titolo e meriti da potersi presentare ancora a chiedere il voto agli elettori dopo quello che hanno fatto al paese?! Oppure credi davvero che la soluzione sia nell’ex PM di Mani Pulite, quello che dopo 15 anni da politico medio-cre con “cadrega” assicurata e piedi sotto il tavolo nel palazzo la mattina e in piazza a manifestare contro la sua stessa maggioranza la sera(per cercare di cavalcare il malcontento e magari tirare su 2 voti o un microfono)possa essere la soluzione al caso?! Continuiamo pur sempre a sperare in una “ItaGLia” migliore confidando che prima o poi uno di questi la finisca di farsi i XAZZI suoi e incominci a fare quelli del paese REALE fatto da gente esasperata e dal declino sempre più irreversibile della società (che nulla ha a che vedere con l’economia di cui TUTTI sempre parlano, parlano, parlano ..). Io non credo più a nessuno di questi e se in passato per qualcuno ho anche votato ora mi é chiaro che questi SONO il PROBLEMA e non certo la SOLUZIONE!! L’Argentina é sempre più vicina .. vedrete(e non solo .. purtroppo)che botto che andremo a finire di fare se non ci diamo una svegliata e cambiamo NOI CITTADINI la nostra percezione delle cose!! V-Day IERI, OGGI e SEMPRE!!

  6. giacomo ha detto:

    grazia di esistere daniele!! un altro piccolo lume di vero giornalismo, in una casta giornalistica di merda!!!!!

    continua così!!!

    firmato…….un italiano

  7. paolobud ha detto:

    Volevo chiederLe se ha avuto problemi e/o critiche dopo la trasmissione del suo articolo…e poi volevo dirLe anke ma dove si trovava fino ad adesso..la vedrei bene come nuovo anchorman del tg1..Grazie tante

  8. Grazie per quello splendido servizio GIORNALISTICO (tanto per cambiare) uploadato su YOutube.
    Se questo paese disponesse di più giornalisti del suo stampo….

  9. trarco mavaglio ha detto:

    Daniele avrai sicuramente sentito della dichiarazione della BONINO sulla sentenza Europa7, sempre peggio..

    Ho fatto un video sul fatto:
    http://it.youtube.com/watch?v=nkXaVHGMsFY

  10. A venom e a polar

    insisto nel dire che non vedo questi paesi “seri, sono dei miti che ci siamo creati noi. Non posso parlare di Giappone ma di NordAmerica sicuramente. Vedi ad esempio Hillary Clinton, continua ad agire e a dire cose improponibili e negli ultimi anni ha guadagnato tantissimo (i dati sono appena stati pubblicati, consiglio di leggerli). Spitzer e’ prima di tutto un pesce piccolo, e’ stato beccato perche’ sara’ convenuto a qualcuno, ritornera’ sicuramente e l’etica del nord america e’ piu’ che altro perbenismo del 1800. Dovreste vedre come cercano di inculare la gente ogni giorno e a natale fanno la charity (beneficienza) per pulirsi la coscienza. Inoltre il giornalismo e’ omologato (di gente come martinelli neanche l’ombra) e fanno strada quelli che parlano di Britney Spears (assicuro che ci sono le Britneynews) e se visto bene, anche il caso Spitzer rientra in questi scandali sessuali, tra l’altro di un soggetto che faceva leggi e controlli in questo campo, cioe’ un vero cortocircuito ideologico.

  11. Roberto G. ha detto:

    Infatti, Ferrara non merita attenzione.
    Quello che si merita é di essere imbragato come si fa con i cavalli quando li si vuole trasportare con gli elicotteri. Quindi trasportato a Gaza e deposto dolcemente. Lasciato lì per un annetto a soffrire la fame, gli stenti e le incursioni israeliane. Dopodiché, se sopravvive, ritrasportato qua, opportunamente dimagrito, per vedere se ha ancora voglia di organizzare fiaccolate in favore dei “poveri ebrei minacciati”.

  12. silvia ha detto:

    Grande Daniele, come al solito un post fantastico….
    buon lavoro e non mollare mai!

  13. luciano ha detto:

    Io sinceramente a quell’incoerente coglione, di anti-abortista,
    l’avrei lasciato solo in quella piazza.
    Ha avuto un’attenzione che non si meritava.
    Per quanto riguarda i referendum in questo paese,
    non nutro molta fiducia, si é votato contro il
    finanziamento pubblico ai partiti, ma poi i politici
    hanno fatto ugualmente quello che hanno voluto.

  14. IlSigna ha detto:

    Ho copiato il tuo articolo sul mio blog, spero non ti dispiaccia …ciao

  15. giuseppe prerivoluzionario ha detto:

    GRANDE DANIELE!
    Grazie a beppe grillo ho la fortuna di ascoltare un giornalista con le palle.
    Volevo chiederti se conosci qualche giornalista serio in abruzzo, mi basta un solo nome.
    BUON LAVORO e BUON ‘V2DAY’…

  16. Michele Mio ha detto:

    Scusa Daniele ma da te che cerchi di dare una vera informazione mi aspetterei più chiarezza.

    Quando dici che le coalizioni sono necessarie per passare lo sbarramento e poter essere ammessi in un governo che dovrà  gestire l’Italia e dici che questo non vuol dire che certi partiti spariranno e prendi in esempio l’IDV, non dici le cose come stanno.

    Franceschini durante l’ultima puntata di annozero ha dichiarato, puntualmente bloccato, che Di Pietro ha firmato un accordo con il PD che dopo le elezioni e se vinceranno le elezioni, l’IDV dovrà  sciogliersi.

    Visto che tu ami fare sana informazione, potresti fare chiarezza?

    Con stima michele mio

    http://italianiinguyana.blogspot.com/

  17. Michele ha detto:

    voglio (si, ho detto VOGLIO!!) Martinelli direttore del TG1!

    (e Riotta in soffitta assieme alla batteria 😉 )

  18. spadafora live ha detto:

    ………CONTINUA………Cdx e csx sono uguali, spiccicati, platealmente simili, le stesse proposte, lo stesso programma le stesse parole. Le discordanze sono sulle persone, ma tra tutti gli appartenenti ad entrambi gli schieramenti di persone realmente pulite e nuove non se ne vede, neppure con il binocolo.

    Purtroppo chi veramente rappresenta una sorta di novità  e’ compresso ai lati degli schieramenti, schiacciato tra polemiche inerenti il voto utile e classificazioni razziste fini a se stesse.

    E’ da qualche mese che consiglio di votare gli estremi, e questo non perche io sono marcatamente di destra, (Infatti voterò la DESTRA di Storace) ma solo perche regalare il mio voto a Veltrunoschi, credo che sia la cosa piu inutile da fare.

    Serve all’Italia e agli Italiani chi vuol decidere, serve chi abbia il coraggio di decidere, di certo non servono due leader’s che sono uguali sia nella “vecchiezza” ideologica, sia nella paura di osare.

    A.Lincon una volta disse “””” potrete ingannare tutti per un po, potrete ingannare qualcuno per sempre. Ma non potete ingannare tutti per sempre””””””. NON FACCIAMOCI INGANNARE NUOVAMENTE, PENSIAMO PRIMA DI VOTARE, (e non aiutiamoli nella distruzione delle ns. povera patria……)………….CONTINUA…………
    http://spadafora-live.blogspot.com/

  19. Gionata frau ha detto:

    Ciao Daniele
    sono Gionata e volevo complimentarmi tantissimo per i tuoi reports ed il tuo VERO GIORNALISMO!!
    Thanks for ever
    un abbraccio da Dublino!!
    PS: V-DAY ALWAYS!!!

  20. antonello ha detto:

    Devo porgerle i miei più sinceri complimenti, aah…se in Italia ci fossero altri giornalisti VERI come lei !!!!
    Grazie per la splendida recensione su Ferrara e sul V2 – DAY

  21. Davide ha detto:

    Signor Martinelli l’ho conosciuta desso mediante il video postato da Grillo.
    Che dire…..Un giornalista vero.
    Grazie di avere una coscienza.

  22. PoLaR ha detto:

    Quoto Venom citando a mò di esempio il gigolò Eliot Spitzer, classico predicabenerazzolamalista, dimessosi immediatamente appena scoperto con le mani nella marmellata…
    Se fosse successo in Italia il caro Spitzer avrebbe detto di essere perseguitato dalla banca che ha scoperto i suoi loschi giri di denaro…

  23. VENOM ha detto:

    Andrea,

    fatti un giro in Giappone, forse ti accorgerai che in quel paese l’etica NON é solo una parola… ma basta vedere gli Stati Uniti, che anche se eccedono in certi moralismi fino alla speculazione, quando un politico viene preso con le mani nel sacco, SPARISCE dalla politica che conta!!!
    In questo paesi é L’iformazione a fare la differenza con la nostra repubblica delle banane!!!

  24. Prima di tutto grazie per le informazioni, ma ci sono due punti su cui dissento e un altro che vorrei sottolineare:
    1- non esistono pseudo paesi “seri” dove chi truffa viene relegato negli strati bassi della popolazione, e’ solo un sogno. chi fa quelle nefandezze ha un tale potere che se ne puo’ fregare di tutto anche se condannato. che poi certe cose nei paesi che si definiscono civili non dovrebbero accadere, siamo daccordo. (che la figlia di questo personaggio sia anche giornalista, da davvero fastidio. sono sempre loro che se le cantano e se le dicono)
    2- tirare pomodori non e’ un modo democratico di manifestare dissenso, assolutamente! comunque se fosse il caso di usare questa forma di violenza va su un altro piano, cioe’ capire se l’esasperazione della gente sia cosi’ elevata da giustificarla. (quindi il messaggio non e’ proprio corretto da parte del giornalista martinelli, anche se l’azione dei contestatori potrebbe essere giustificabile).
    3- secondo me non si dovrebbe mandare la polizia a difendere ferrara, visto che la dobbiamo pagare noi, con i soldi pubblici. ferrara se dice cazzate si prenda le sue responsabilita’ e la polizia garantisca in casi estremi l’evitare del realizzarsi di condizioni violente che mettono in pericolo l’incolumita’ e la vita della gente. secondo me il ministero dell’interno dovrebbe qualche volta mandare delle fatture per questo tipo di comizi ai rispettivi organizzatori.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.