Giorgio Bin “Lader”

giorgio-bin.jpg               rinaldin.jpg 

Mentre la morte di Enzo Biagi serve da pretesto per canonizzare giornali e tv intrisi di piangioni ipocriti per offuscare il resto, bisogna purtroppo spulciare fra le brevissime per trovare notizie che riguardano la condotta di alcuni nostri dipendenti politici mantenuti con fior di stipendi.
Il nucleo antifrodi della guardia di finanza ha arrestato e rinchiuso in carcere Giorgio Bin, capogruppo provinciale di Forza Italia a Como ed ex assessore provinciale al turismo, accusato di essersi intascato una tangente di 25 mila euro sottratti dai fondi dell’unione europea che la regione Lombardia aveva destinato alla provincia lariana per l’appalto e la riqualificazione del lido di Menaggio (CO).
Al banchetto ladresco del “Bin lader” di turno che tra l’altro non ha per nulla indignato il leader (con la e) di partito azienda Silvio Berlusconi, si aggiunge il consigliere lombardo della giunta Formigoni Gianluca Rinaldin (Forza Italia), accusato come Bin di corruzione in concorso per essersi messo in tasca altri 25 mila euro per lo stesso motivo dell’appalto.
Insomma una tangente di 50 mila euro spartita in due, ossia il 20% dell’intero fondo europeo destinato al progetto finanziato in due tranche fra il 2005 e il 2006.
Mi chiedo se non sia opportuno riappaltare Forza Italia visto che in questa prosecuzione di loggia p2 non se ne contano più di indagati, rinviati a giudizio e condannati. Roberto Formigoni: attendiamo qualche sua dichiarazione!

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

3 Commenti a “Giorgio Bin “Lader””

  1. […] del lido di Menaggio (CO). Un banchetto di soldi di cui ha approfittato anche il suo amico Giorgio Bin (ribattezzato Bin lader), ex assessore alla provincia di Como di Forza Italia, arrestato ai primi […]

  2. matteo maratea ha detto:

    Salve Daniele,
    ho scritto al dipendente Formigoni
    ricordandogli l’arresto di due suoi “amici” forzisti.
    Mi sono permesso di usare una tua frase
    per quando riguarda la riappaltazione della società  FI.
    Non so se mi risponderà .
    Lui promette a tutti una risposta…
    …noi l’attenderemo con ansia!
    Grazie e Buon Lavoro.

    Matteo Maratea

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.