Liguria, addii pesanti nei 5 stelle

«Mi avevano offerto un posto da assessore, nel caso avessimo vinto le elezioni con l’alleanza giallorossa: a me non interessa… Non cerchiamo poltrone, portiamo avanti una battaglia. Quella che abbiamo promesso ai parenti delle vittime del Morandi, come la revoca delle concessioni autostradali… Noi continuiamo quello che abbiamo sempre voluto portare avanti, contro il partito unico, il partito del cemento. Se il M5s l’ha dimenticato, noi no».

Alice Salvatore (ex capogruppo) e Marco De Ferrari lasciano i 5 stelle in Regione Liguria e fondano il movimento “Buonsenso” che si ricandiderà contro Toti e che – dicono i due fondatori con Salvatore presidente e De Ferrari vice – ha mire nazionali. Dai 6 grillini di inizio legislatura, nella Regione Liguria del fondatore Beppe Grillo, ne sono rimasti 2: Fabio Tosi e Andrea Melis.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.