Appendino: “5 milioni ai giovani torinesi”

Il mio primo atto da sindaco sarebbe la creazione di un fondo di 5 milioni di euro per favorire l’inserimento dei giovani nelle piccole e medie imprese. Abbiamo il record di ragazzi tra i 18 e i 24 anni che non studiano e non lavorano. Dove troverei i soldi? Basta tagliare i costi dello staff e dell’apparato politico, per cui Fassino ha speso molto in questi anni“. Chiara Appendino, candidata sindaco del Movimento 5 stelle a Torino.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.