«Io, povero, non bello e non ricco, ho fatto il culo al mondo e sono la Lorella Cuccarini del governo Berlusconi: il più amato dagli italiani». Renato Brunetta, ministro della Pubblica Amministrazione, settembre 2008.

Lascia un commento