«Non rivedrò i miei impegni, nel weekend sarò alla festa della Lega di Pognano». Giacomo Stucchi, neopresidente del Copasir, Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (Servizi segreti), al Corriere Bergamo.

Un pensiero su “Stucchi presidente “poco segreto””

Lascia un commento