«Noi del M5S cercheremo di fare gruppo per proteggerci da tentativi di cooptazione e di non usufruire della mensa e della buvette, sia per far risparmiare denaro allo Stato che per evitare incontri spiacevoli e imbarazzanti coi vari Scilipoti». Vito Crimi al Corriere, candidato al Senato col Movimento 5 stelle.

Un pensiero su “Schiacciatina in ufficio al parlamento”

Lascia un commento