Il giudizio del servo

«Beppe Grillo è l’affermazione di un uomo di spettacolo. Ormai è chiaro: in Italia non viene più presa in considerazione una figura professionale, un tecnico competente, tanto meno un politico navigato. Vincono un comico e un grande show man come Berlusconi». Giuliano Ferrara sulle elezioni politiche, 25 febbraio 2013.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

2 Commenti a “Il giudizio del servo”

  1. maxim66 ha detto:

    Come suo solito, ferrara non ha capito un emerito cazzo!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.