«Voglio essere preciso: così come ha esagerato la Germania a imporre una linea di eccessivo rigore, e ora se ne sta rendendo conto, ha altrettanto calcato troppo la mano il governo Monti. Col rischio di provocare eccessive sofferenze nella popolazione. Ma ci sono fondate speranze che anch’esso se ne renda conto. Ecco, per il futuro dell’Italia vi auguro un montismo con un tocco di umanità in più». Nouriel Roubini, economista americano, 1 dicembre 2012.

Un pensiero su “Roubini: “Monti disumano””

Lascia un commento