«Da politico navigato quale è, Di Pietro ha chiuso un’operazione sulla pelle dell’Idv. Mi pare evidente che Grillo e Di Pietro hanno costruito insieme un percorso, di cui il necrologio del partito era un passaggio. Grillo e Di Pietro non fanno nulla per caso. Il problema è che per un politico appoggiare Grillo significa schierarsi contro gli interessi del paese, non volere bene all’Italia». Massimo Donadi, capogruppo alla Camera Idv.

Un pensiero su “L’Idv Donadi parla come Gasparri”

Lascia un commento