La cricca: “Di Pietro ha imposto Lupo”

«A Isernia avevo vinto. 31 dicembre 2007, nel teatro di via della Ferratella si aprono le buste. Al telefono il funzionario Bentivoglio. Salgo al piano, mi dice: “Hai fatto un progetto bellissimo, l’appalto è tuo”. Torno in teatro, l’atmosfera è già cambiata. Commissari che si chiamano da parte. Il presidente del concorso dichiara il vincitore: un’associazione di imprese guidata dalla molisana Rocco Lupo. Cerco Bentivoglio, è pallido. Riesce a dirmi: “Bertolaso ha chiamato Balducci, Di Pietro ha imposto Lupo, mi dispiace”». Vito Piscicelli, imputato di corruzione nel processo sugli appalti del G8 del sistema Anemone-Balducci.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Un Commento a “La cricca: “Di Pietro ha imposto Lupo””

  1. […] Il blog di Daniele Martinelli Pubblicato: 20 ottobre 2012 Autore: aggregatore Sezione: Politica e Attualità […]

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.