Salvini gattamorta

«Teatro alla Scala, Piccolo e MiTo possono sopravvivere anche con un milione di contributi in meno!». Matteo Salvini (Lega nord), 30 aprile 2010, contestando platealmente a palazzo Marino il finanziamento triennale di 19 milioni che il Comune di Milano versa al teatro alla Scala in ottemperanza alla convenzione che lo lega al Piermarini.  Silenzio, invece, sui milioni incassati dalla Lega spesi per i lingotti e diamanti a beneficio della cricca verde bossiana.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.