Posts Tagged ‘rimborsi elettorali’

“Nel Pdl soldi spesi a puttane”

«Vedo che la Polverini, l’ex ministro Meloni e molti altri parlano di tumore, di rubagalline, di calci sui denti. E vedo che qualcun altro, come l’assessore al bilancio Cetica, tace. Pensano di riuscire a far credere che il porcile in cui sono stati, in cui i soldi del partito venivano spesi da qualcuno per andare […]

Condividi!

Le ronde ci volevano in Lega

«Abbiamo capito che il nostro sistema di controllo interno era inesistente e ciò ha consentito che certe persone facessero quello che hanno fatto. Non credo alle teorie dei complotti, gli sbagli li abbiamo fatti. L’importante è riconoscere i propri errori. Poi le cose si superano. La gente è con noi»- Roberto Calderoli (Lega nord) a […]

Condividi!

Salvini gattamorta

«Teatro alla Scala, Piccolo e MiTo possono sopravvivere anche con un milione di contributi in meno!». Matteo Salvini (Lega nord), 30 aprile 2010, contestando platealmente a palazzo Marino il finanziamento triennale di 19 milioni che il Comune di Milano versa al teatro alla Scala in ottemperanza alla convenzione che lo lega al Piermarini.  Silenzio, invece, […]

Condividi!

Il trota in barile

Porsche regalate? Corsi di laurea in Svizzera pagati coi rimborsi elettorali della Lega? Affitti della mia casa pagati dalla Lega? E pensare che papà Umberto, a Brescia, al primo comizio di Renzo Bossi candidato alle regionali lombarde del 2010, lo raccomandò alla piazza dicendo «Noi siamo quelli che mandano avanti chi lavora. E anche con […]

Condividi!

Lusi il consapevole

“Io con Rutelli ho accettato un patto scellerato; sono stato leale e un po’ coglione“. Luigi Lusi, ex tesoriere dilapidatore della Margherita.

Condividi!

Gli onorevoli paperoni del “gruppo misto”

Come promesso propongo il secondo stralcio di intervista al deputato Ettore Pirovano, inerente la politica nazionale sul rapporto della Lega con Berlusconi, Italia dei valori, oltre ai temi della sicurezza, delle ronde con finale sulla crisi economica. Quanto ai deputati voltagabbana come Valerio Carrara, va detto che quando un eletto in parlamento rinuncia al partito […]

Condividi!