Posts Tagged ‘casta’

Sant’Ambrogio dei fuori Scala

Sant’Ambrogio 2014, dicembre caldo di temperatura (14 gradi a Milano sono roba fuori Scala), e rovente di proteste. Le cariche della Polizia ai manifestanti in crisi sono la consueta coreografia della Prima della Scala. Tutto il resto è ennesimo, ripetitivo e stantìo. Perso il conto delle passerelle di vip e politici con le solite ottimistiche […]

Condividi!

Il guadagno dell’ermellino

«Guadagno 12 mila e dispari netti al mese. Certo, se si considera la situazione del Paese siamo dei privilegiati. Ma, deve credermi, ci sono decisioni per cui non dormiamo la notte. Non si trascuri la funzione importantissima che ha la Consulta nel Paese. Pensiamo alle questioni dei diritti fondamentali come la sentenza sulle unioni delle […]

Condividi!

Miccichè fa come il M5S?

«Voglio vederli, i grillini, il giorno in cui si trovano in mano la busta paga con 15 mila euro netti al mese… Voglio vederli…». Gianfranco Miccichè, Pdl, 19 ottobre 2012, quando ancora non poteva credere che tutti gli eletti del M5s e nelle regioni si sarebbero decurtati lo stipendio.

Condividi!

I grillini, il grano e le natiche…

«C’è “scilipotismo” anche nel Movimento perché vedono il grano. Hanno firmato un contratto con me e appena entrano vogliono i soldi, devono andare fuori a calci nel culo. Vado io la prossima settimana a buttarli fuori dal Parlamento a calci nel culo». Beppe Grillo al comizio di Mascalucia (Ct), 1 giugno 2013.

Condividi!

Amato confessa la sua pensione

“La mia pensione al netto è 11 mila 500 euro al mese, è piuttosto alta ma sta sotto ampiamente al tetto stabilito dal governo Monti.” Giuliano Amato a Ballarò, 21 maggio 2013.

Condividi!

Schiacciatina in ufficio al parlamento

«Noi del M5S cercheremo di fare gruppo per proteggerci da tentativi di cooptazione e di non usufruire della mensa e della buvette, sia per far risparmiare denaro allo Stato che per evitare incontri spiacevoli e imbarazzanti coi vari Scilipoti». Vito Crimi al Corriere, candidato al Senato col Movimento 5 stelle.

Condividi!

Il leghista che lamenta il taglio stipendi

«Questi dell’Italia dei valori che danno in beneficienza gli stipendi fanno i primi della classe sui giornali. Insopportabili! Piuttosto il nostro stipendio ridotto a 6.400 euro al mese potrebbe anche bastare, però col partito al quale diamo il 30% dovremo parlarne». Giosuè Frosio, consigliere della Lega al Pirellone a commento della decisione del dipietrista Spada […]

Condividi!

Caro Travaglio, l’Idv non si salva solo con le sentenze

Marco Travaglio, nel suo editoriale di oggi sul Fatto, ci racconta che le pulci fatte all’Italia dei valori nelle ultime settimane da varie testate e redazioni giornalistiche (comprese quelle di Report), siano in realtà minestra riscaldata di vicende già giudicate dalla magistratura. Il servizio di Report, che ho visto anch’io, effettivamente non ne ha fatti […]

Condividi!