La campagna elettorale schiera Renzi e Berlusconi finti avversari. Paolo Gentiloni piace a entrambi e con i numeri dei loro partiti, riusciranno a governare insieme con un inciucio alla luce del sole. Poche chanches per Luigi Di Maio del Movimento cinque stelle, Matteo Salvini della Lega, Giorgia Meloni di Fratelli D’Italia e pure per Pietro Grasso di Liberi e Uguali.

Lascia un commento