Le parole del generale senza onore

«Il finanziere modello deve essere un cittadino non avulso dal contesto che lo circonda. Prepariamo i nostri giovani affinché siano ispirati a sani principi e siano pronti ad affrontare le difficoltà». Vito Bardi in tivù nel 2012, il generale della guardia di finanza oggi indagato per corruzione.

Condividi!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.