«Se il governo fallisse, non sarebbe la vittoria degli uni o degli altri, ma di Grillo che già grida alle elezioni subito o pretende un governo a loro guida. E, se non fossimo capaci di dare una risposta al dramma politico che stiamo vivendo, non sarebbe nemmeno una richiesta così illogica». Fabrizio Cicchitto (Pdl) tessera Loggia P2 2242.

Lascia un commento