«Ho sentito Vito Crimi, era assolutamente divertito dalla gag sul suo sonnellino». Rosario Fiorello, 30 marzo 2013.

2 pensiero su “Fiorello “sonda” Crimi”
  1. ma si dai mi sembra una cosa divertente…per niente lesiva della persona del sig. Crimi. Sono alcuni “fan” di Grillo che si sono inalberati… ma mi sa che rappresentano la frangia “destrosa” del movimento

Lascia un commento