«Vittorio Mangano? Una persona affabile, a modo, che sembrava per bene. Accompagnava i miei figli a scuola, talvolta sedeva anche alla mia tavola, quando avevo ospiti». Silvio Berlusconi ai magistrati di Palermo, 5 settembre 2012.

Un pensiero su “Mangano? Un eroe “casalingo””

Lascia un commento