Posts Tagged ‘web’

Massima ministeriale

«Fra i rischi di oggi per la democrazia ci sono le derive incontrollate della Rete, che ad esempio possono portare alla designazione di candidati al Quirinale senza alcuna trasparenza sui criteri selettivi e sulla composizione delle platee interpellate via web». Gaetano Quagliariello, (Pdl) ministro per le riforme, 7 giugno 2013.

Condividi!

Il prurito di Polito

“Ieri l’aula di Montecitorio ha dato 240 voti a un candidato arrivato terzo in un sondaggio tra frequentatori di un sito web, dei quali non sappiamo niente, nemmeno quanti sono e se sono veri: Stefano Rodotà è in politica dal 1979, 13 anni prima di Marini, ma il bacio del web lo ha fatto «nuovo»“. […]

Condividi!

Web-tv, a Napoli un bando già  bandito

Il comune di Napoli ha indetto un bando per la nomina di direttore della web tv municipale. Ecco di seguito i requisiti richiesti: essere giornalista professionista da almeno 20 anni; (iscritto all’elenco almeno dall’89!) aver fatto parte per almeno 3 anni di una o più redazioni di periodici e/o quotidiani di rilievo nazionale; (come Maurizio […]

Condividi!

Il web spazza la televisione

  Nel giugno del 2010 il tempo trascorso sul web dei cybernauti sorpasserà  per numero i telespettatori: 14,2 ore alla settimana su Internet contro le 11,5 ore davanti al televisore. Lo dice la ricerca Microsoft “Europe Logs on”. Attualmente il 50% degli europei dispone di una connessione alla Rete. Il 28% di questi si connette […]

Condividi!

Angelino Alfano ti stimo quanto un pedofilo

Sul Corriere di oggi, in un angolino, si legge: “Appena i tecnici del governo Berlusconi troveranno il modo di intervenire nella difficile realtà  del web, arriverà  una nuova legge per contrastare gli abusi sempre più frequenti su Internet. Come su YouTube ad esempio. Vogliamo intervenire”. Così il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha risposto ieri […]

Condividi!