Posts Tagged ‘scuola’

Luxuria in classe, sbagliato e inutile

Vladimir Luxuria in classe davanti a dei ragazzini di scuola media per convincerli che essere transgender è naturale? Per quella “lezione” mio figlio l’avrei tenuto a casa. Non per pregiudizio. Ma perché l’educazione sessuale non passa di certo dalla forzata accettazione di una bruttura innaturale come Luxuria. Luxuria non rappresenta un campione significativo di società. […]

Condividi!

Pezzoni fuori dai coglioni

L’Epa de noantri? Il Corriere Bergamo; la Volkswagen de noantri? L’Istituto dei Salesiani; il Martin Winterkorn de noantri? Beppe Pezzoni, sindaco di Treviglio. Il Corriere Bergamo ha scoperto che Pezzoni non è si è mai laureato in Lettere nonostante sia un lodato professore, nonché preside da ben quattordici anni dell’istituto cittadino dei Salesiani. Un fatto […]

Condividi!

Dall’accantonare all’accattonaggio

«Da domattina chiederò l’elemosina al semaforo per poter aprire la scuola del mio paese. Ci servono 30 mila euro». Gildo Marcelli, sindaco di centrosinistra di Albiano d’Ivrea (To), comune con un credito di 150 mila euro derivante dal Patto di stabilità mai arrivato dalla Regione Piemonte nonostante i ripetuti appelli a Renzi e al ministro […]

Condividi!

Renzi, docenti, e gli aumenti “di merito”

«Diamo più soldi agli insegnanti e il merito non è una parolaccia: non si possono dare gli stessi aumenti a tutti». Matteo Renzi, premier non eletto, di fronte alla lavagna con gessetti in una sala di palazzo Chigi.

Condividi!

Monti ci vuole tutti in Bocconi

«Nella scuola le vacanze estive durino solo un mese per non penalizzare i genitori lavoratori». Proposta di programma politico di Mario Monti.

Condividi!

La “riforma” Brunetta

«Il governo di Berlusconi è caduto per eccesso di riformismo. Contro la riforma della Gelmini a Roma si è scatenata una guerra civile da parte di mascalzoni e terroristi che appoggiavano i baroni». Renato Brunetta, Orvieto 10 marzo 2012.

Condividi!

Santanchè coi figli della P3

“Lo dico da persona impegnata in politica ma anche da mamma: quello di Martone è stato un intervento educativo e ha fatto benissimo ad associare la parola “sfigati” a chi non studia, ai bulli e non a chi invece si impegna duramente“. Daniela Santanchè al Chiambretti night.

Condividi!

Fascismo sorridente, piduismo evoluto

La riforma scolastica della Gelmini é passata al Senato con un golpe senza precedenti. Nella seduta al Senato di martedì, presieduta dalla leghista Rosy Mauro, sono passati 7 emendamenti avanzati dall’opposizione che poi, il presidente Schifani ha annullato e preteso di rimettere ai voti. Colpa dell’inettitudine della Mauro che per alzata di mani non é […]

Condividi!