Posts Tagged ‘matteo renzi’

L’ultima del Renzi-Bomba

«Di solito gli ex fanno le fondazioni. Farò la Matteo Renzi Foundation. Siamo in contatto con quella di Clinton e di Obama. Ogni donazione, da un euro in su, sarà trasparente. Servirà a rilanciare le nostre battaglie: via la plastica dagli oceani, via la droga dalle scuole, via il salary gap per le donne. Nascerà […]

A Torino il Renzi-Grisù spudorato

Ho dato una sbirciata all’incontro per la presentazione del libro di Matteo Renzi a Torino. Mi sono sciroppato il suo discorso tanto per misurarne la faccia di tolla. In estrema sintesi: io se avessi papà e mamma condannati per bancarotta dopo aver fatto fallire società nei debiti, aver distratto oltre un milione di euro, magari […]

Pop-corn, Renzi ha l’indigestione

Caro Matteo Renzi, mentre Lei a forza di mangiare pop-corn seduto “in attesa dei cadaveri giallo-verdi” è ingrassato come un verro, sono diventati legge dello Stato il Reddito di cittadinanza e la Quota 100 sulle pensioni, con qualche limite, ma con le coperture necessarie e senza apocalittiche infrazioni o espulsioni dall’Europa. Lo spread è rientrato […]

“No paracadutati” imboschiamo solo la Boschi

Il Pd “cambia verso” dai “soliti noti”, che per non farsi “rottamare” andrebbero a candidarsi chissà dove affinché nel loro “territorio” non si debba “guardarli in faccia”. Roba da “vecchia politica”. Dunque «con questa legge elettorale non ci sono paracadutati». Matteo Renzi, 6 settembre 2015. Oggi lui stesso candida Maria Elena Boschi nel collegio di […]

M5s, Renzi vs Bersani

«Su cosa lo faranno l’accordo i bersaniani con i cinque stelle? Sulle scie chimiche?». Matteo Renzi.

Pisapia “in campo” contro Grillo

«A Milano i grillini sono attorno al 10%. In tanti mi hanno chiesto come sono riuscito a non farli emergere. Il modo è fare le cose positive di cui i grillini parlano». Giuliano Pisapia al Corriere si propone all’agone politico nazionale con “Campo progressista”. Un altro che si pone (invano) l’obiettivo di come non far […]

Emiliano: “Renzi finito”

«Col 40 per cento Renzi aveva in mano tutto, era stimato e io l’ho sostenuto con passione. Improvvisamente è diventato impossibile evitare i suoi errori catastrofici. Il referendum sulle trivelle, l’articolo 18, i voucher, la riforma della Pa… Abbiamo fatto una legge elettorale peggio del Porcellum, poi al referendum gli italiani hanno utilizzato la Costituzione […]

Bassolino: “Renzi ha spento il Pd”

«Dopo la sconfitta alle Comunali, Renzi ha rinviato tutto al referendum. Eppure avevamo perso Torino e Roma, e a Napoli neanche siamo arrivati al ballottaggio. Qui a Napoli Renzi aveva addirittura promesso di intervenire col lanciafiamme. Macché! Neanche con un cerino». Antonio Bassolino, ex sindacdo di Napoli del Pd.