Posts Tagged ‘clemente mastella’

Ceppaloni international

Il processo continua. Di dissuasione degli italiani ovviamente, soprattutto a quelli che hanno sempre in mano il telecomando del televisore. Non c’é stato un Riotta qualunque capace di interrompere un Cucuzza o una D’Eusanio qualunque per andare in onda su un canale Rai in edizione straordinaria per dare 2 notizie di cronaca giudiziaria di notevolissima […]

Condividi!

Ave o Santa Maria Caput V etere

Il santuario dell’Udeur messo kaputt prega affranto ed offeso la procura di Santa Maria affinché gli restituisca onorabilità  nell’etere. La sua cupola é stata scoperchiata, gli angeli di papa Clemente Impastella messi a nudo, il Campanile “colpito al cuore”, campani, campane e Francesco Campanella vestiti a lutto. Oddio cos’é successo? Per carità  soltanto banali “preghiere” […]

Condividi!

Clemente Affastella: “I am my wife..”

“I am my wife” tradotto “Io sono mia moglie”. Lo ha detto in inglese ceppalonico Clemente Mastella a un gruppo di militari tedeschi che avevano chiesto i documenti alla moglie durante una visita a Berlino. L’involontaria verità  che equipara Clemente alla moglie e al traino tutti i suoi familiari fino al 15esimo grado di parentela […]

Condividi!

Clemente Mastella ancora intercettato

  Sono 9 i parlamentari intercettati dal pm di Potenza Henry John Woodcock nel corso di un’ indagine su presunti casi di corruzione nel settore della sanità  in Basilicata. Tra di loro non poteva mancare il ministro della giustizia Clemente Mastella e una scorpacciata di politici del suo partito, l’Udeur, tra cui i deputati Mauro […]

Condividi!

Cle – mente Rastrella Silvio

L’intercettazione del dialogo tra Silvio Berlusconi e Agostino Saccà  pubblicata da L’Espresso é normale e sano giornalismo. Il capo dell’opposizione al governo, nell’esercizio delle proprie funzioni di politico, chiama il dirigente di un canale televisivo pubblico perché, per far cadere il governo intende comprarsi alcuni senatori della risicata maggioranza, disposti a tradire Romano Prodi se in […]

Condividi!

Politici dipendenti nababbi

  Tra stipendi, pensioni, rimborsi, aumenti, assegni integrativi e altre voci, il governo costa alle tasche di noi italiani 2 milioni di euro al mese. Facendo i conti in tasca agli oltre 100 dipendenti tra ministri e sottosegretari scopro da una fonte autorevole come quella dell’Espresso le seguenti cifre: Romano Prodi guadagna più di tutti: […]

Condividi!

Che bel campare il campano al Campanile!

Per chi non lo sapesse l’Espresso di venerdì é uscito in edicola con un servizio di Marco Lillo che ha fatto un po’ di conti in tasca al Campanile, il quotidiano finito nel mirino delle indagini del Pm De Magistris, organo ufficiale dell’Udeur di Clemente Mastella, ministro dell’ingiustizia. Ecco in sintesi alcuni numeri: il Campanile, […]

Condividi!

L’erudito del rovescio

  Quando una forma di vita muore normalmente attraversa alcuni stadi: si demineralizza, si decompone, va in putrefazione e poi marcisce. Per metafora, In Italia potremmo ritenere di essere a questo stadio, immersi in un sistema che dopo essere morto, decomposto e putrefatto, é marcito grazie ad una serie di elementi purulenti e rancidi che insieme […]

Condividi!